Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Final-four Giovanissimi. Urbetevere Campione d'Italia...

FINAL SIX - FINALE 

Tau Altopascio - Urbetevere Roma 0-2

TAU: Di Biagio, Giannotti, Lleshi (33pt Vitrani), Ceccarelli, Quilici, Cecilia (33'st Tirinnanzi), Oliva, Bartolini, Manfredi, Rocco (23'st Ceraolo), Gigante (14'st Fiorentini) 

In panchina:  Calu, Pittalis, Vitolo, Marioni, Carmignani 

Allenatore: Pucci

Urbetebere Roma: Della Sala, Falcone, Del Vescovo, Capuano, Calvani G., Buffa, Giuncato, Pera (32'st Rinella), Gennari (34'st Galli), Farfarelli, Maccari (21'st Botticelli) 

In panchina: Calvani S., Bellincampi, D'Ezio, Morale

Allenatore: Bsrba

Reti: 18’ pt Maccari, 26’ pt Gennari, 30’ st Botticelli

Arbitro: Roberto Lovison di Padova

Assistenti: Spagnolo di Reggio Emilia e Sugamiele di Cesena

Note: pomeriggio afoso, temperatura di 29 gradi, Ammoniti Quilici Angoli 1-4. Recupero pt 1’, st 4’ 

Sono le 20.37 del 28 Giugno 2019. Un orario, una data che entrerà nella storia del settore giovanile del Lazio. L'Urbetevere di Pasquale Barba batte il Tau Altopascio e si laurea campione d'Italia. Un'impresa clamorosa quella dei gialloblu classe 2004 che entrano nel firmamento dopo una grande gara e conquistano lo Scudetto Giovanissimi a San Marino. Un trionfo per la società di Claudio Cicchetti ed un vero e proprio tripudio per Pasquale Barba che alza la coppa più importante e regala il primo titolo italiano all'Urbetevere.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 29/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,66057 secondi