Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Adriese. La coppia d'assi del rilancio granata. C'è un dopo Marangon

Nella foto: Filippo "Pippo" Guccione ex Pro Sesto.

Adriese al centro delle attenzioni. Il club granata ha “cancellato” per 2/3 l’intero attacco trattenendo il cannoniere Grasjan Aliù. Per ricucire la tela si è fatto in due…Il pezzo pregiato del rinnovamento si chiama Filippo “Pippo” Guccione, ex Bassano Virtus, Casale, Delta Porto Tolle, Vigasio da due stagioni punto di forza della Pro Sesto dove in 63 presenze ha insaccato da trequartista 26 reti, 19 nell’ultima stagione. Il secondo arrivo al “Bettinazzi“ è Andrea Nobile ex Union Pro, Mestre e Piacenza, lo scorso anno accasato nel team rivale, il Delta P. Tolle. Queste operazioni indicano l’uscita di scena del centravanti Santi destinato al Cjarlins Muzane e di Giacomo Marangon sul quale ci sono almeno un poker di club. Nulla di definito sulle attenzioni rivolte dalla Clodiense Chioggia che attende un messaggio. Il centravanti Bigoni del Sandonà indosserà la maglia del Mestre che ha liberato il pari ruolo Zambon. Sul mercato c’è Roveretto, ex Trento e Union Feltre che potrebbe trovare uno sbocco al Belluno che da tre stagioni tampina Farinazzo della Clodiense Chioggia dove approda Pietro Turrini ex Villa. 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 30/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,05953 secondi