Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Luci sull'Oltrà. Ischia e Ballarini il collante di mr. Manfioletti...

Vai alla galleria

Nella foto: mister Stefano Manfioletti con il "bocia" Benamati.

Collage di foto: mr. Manfioletti, Ischia & Menolli, il gruppo dei nuovi e l'11 di Coppa Italia a Trieste (S. Luigi TS) del marzo scorso.

Dro Alto Garda al centro delle attenzioni… Con l’happening pomeridiano, un incontro dedicato ai saluti, al rituale fotografico, formalità di routine, il club gialloverde capeggiato dal presidente Lucio Carli e dal diesse Loris Angeli (l’ex presidente dorato) illustrerà a cronisti e agli appassionati gialloverdi le aspirazioni del club affidato a mister Stefano Manfioletti, tecnico pluridecorato in Trentino. L’appuntamento formale permetterà agli ospiti di conoscere da vicino i nuovi interpreti gialloverdi e l’intera rosa che parteciperà al torneo di serie D. Superato a pieni voti lo scoglio dell’Eccellenza assicurandosi inoltre la Coppa Italia Regione, il Dro Alto Garda punta a ritagliarsi il proprio spazio nel difficile torneo Interregionale. L’esperienza maturata alcuni anni fa ha rodato una squadra che avrà i suoi punti fermi nel portiere Chimini, nei collaudati capitan Michele Ischia e il centrale Kostadinovic (“trevigiano” di Mareno di Piave). Fondamentali sulla linea mediana saranno le presenze di Andrea Pancheri, dell’estroso Gattamelata (ex Belluno 1905), dell’incontrista Luca Bertoldi arrivato dall’esperienza al Levico Terme, affiancati dai nuovi: Karamoko e Menolli, ex Vigasio. In attacco il fiore all’occhiello sarà il “gaucho” Franco Ballarini centravanti di grande esperienza e tecnica, intorno al quale roteranno i giovani Brusco ’97 e Calcari ‘99, oltre a una nidiata di giovani pescati al Sudtirol e nelle formazioni dell’hinterland, vale a dire nella “cantera” della Vipo Trento.

Il quadro dei nuovi arrivati all’Oltrà

Emanuele Gentile dal Sudtirol, il difensore Juri Salvaterra dal Sudtirol, i centrocampisti Jacopo Menolli dal Vigasio (via Vilafranca), Filippo Francescon dal Sudtirol, Andrea Brenamati dall’Arco 1895, Luca Bertoldi dal Levico Terme, Pierrot Karamoko dal Rotonda-Caratese e i giovani attaccanti Alex Orlando e Nicholas Trentini dalla Vi-Po Trento.

Fatta luce sull’operato del club, l’attività ufficiale prenderà il via il 18 luglio con il primo giorno di lavoro sul campo, all’Oltrà. Preparazione che proseguirà dal 22 al 27 luglio con il raduno previsto a Pieve di Bono.

Fitto il cartellone della amichevoli

Il 31 luglio prima sgambata con il Lavis di mister Bandera (gustosa rivincita di Coppa Italia ed Eccellenza) partecipante alle finali nazionali.

Il 3 agosto l’appetitoso Triangolare a Arco. Avversarie con Calcio Bleggio e il Calcio Chiese.

Seguirà il “Memorial Dal Vit” a Cavedine in data da definire.

La rosa a disposizione di mister Stefano Manfioletti

PORTIERI: Stefano Chimini (1993), Emanuele Gentile (2001 dal Sudtirol).

DIFENSORI: Martino Corradini (2000), Stefano Dallavalle (2000), Michele Ischia (1978), Petar Kostadinovic (1992), Sharin Pasini (1992), Juri Salvaterra (2000 dal Sudtirol).

CENTROCAMPISTI: Andrea Benamati (1999 da Arco 1895), Luca Bertoldi (1993 dal Levico), Filippo Francescon (2000 dal Sudtirol), Andrea Gattamelata (1990), Pierrot Karamoko (1995 dal Rotonda), Andrea Pancheri (1988).

ATTACCANTI: Franco Ballarini (1986), Manuel Brusco (1997), Giorgio Calcari (1999), Christian Malfer (2000), Alex Orlando (2000 dalla Vipo) e Nicholas Trentini (2000 dalla Vipo).

Lo staff tecnico

Allenatore: Stefano Manfioletti

Vice-Allenatore e Team Manager: Roberto Andreatta

Preparatore Atletico: Luca Zendri

Preparatore Portieri: Nicola Giongo

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 10/07/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,65684 secondi