Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Promozione. Il Godega alza il tasso tecnico per un ruolo da outsider

Vai alla galleria

Nella foto: l'undici che ha disputato la gara di andata delle semifinali di Coppa Regione di 1^ categoria.

La galleria: Davide Furlan, Damiano Gilde e Matteo Bozzon.

Una Promozione di matrice gialloblù… Il passato (anni ’90) che legò il Godega al Gaiarine di patron Mario Zaccariotto è un ricordo, archiviato. Il Godega risalita la corrente e la scala dei valori regionali, ricomponendo le fila dalla Terza categoria Treviso grazie all’impegno di Giovanni Feltrin, con il successo nello spareggio playoff contro il Ponzano si è garantito la vetrina e la presenta nel secondo torneo regionale. Per preparare al meglio l’esordio, il club presieduto da Bortolo Gava, si sta prodigando per allestire un gruppo omogeneo con valide alternative e una batteria di under efficiente. Il mercato coordinato dal diesse Andrea Gava al momento ha portato a Sant’Urbano un manipolo di giocatori in grado di soddisfare le attese e il concetto tecnico-tattico di mister Bruno Gava. Per la difesa la società ha puntato sul giovane Talamini 2000 dal Portomansuè. Per la mediana è in arrivo dalla Sacilese l’esperto Davide Furlan, una lunga esperienza in serie D al Tamai, lo scorso anno alla Sacilese. Settore nevralgico che sarà sostenuto dalla rapidità di Gilde, ex Union QDP, USO e Conegliano 1907. In avanti due le pedine che andranno ad affiancare il bomber Massimo De Martin. Il primo è l’esterno alto Zilli ex Pordenone, Conegliano 1907 e Vazzola; il secondo è Tonon in arrvo dal Portogruaro. La punta di “peso” Matteo “Petagna” Bozzon, ex Cappella Maggiore, Vittorio Veneto. S. Giorgio/Sedico e Villorba sarà il secondo riferimento centrale. Per il pali lasciati vacanti da Bertagna, elemento della vecchia guardia, il futuro n° 1 dovrebbe essere l’ex portiere del Vedelago, Camata. Un paio di giovani al vaglio del club integreranno i vari reparti.  Del gruppo che ha conquistato il salto di categoria e giocato il 180’ della semifinale del Trofeo Regione Veneto (Scardovari) non ci saranno al raduno  tre componenti della difesa: David Pizzol, il citato Bertagna e Marco Da Dalt neo-fisioterapista al Portomansuè. Altra assenza Saul Pianca attaccante salito al Fregona; inoltre si segnala l'uscita di Giovanni Martina all' Union QDP oltre al capitano Federico Gava, che smette…

News di mercato. L'attaccante Eros Catel '99, ex Venezia s.g., Portomansuè, lo scorso anno al Fontanelle nel torneo di Promozione sarebbe uno dei nuovi nomi nella lista degli arrivi al calcio Conegliano 1907. Oggi è partita la trattativa.

Sakajeva. Per l'ex attaccante dell' Opitergina (in passato al Pordenone, Sacilese, Portomansuè, Treviso) si potrebbero spalancare le porte al Giorgione 2000, ma sull'attaccante albanese 27 gol nel 2018-19 c'è sempre la pressione del S. Giorgio/Sedico. La trattativa con l'Este è stata accantonata...

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 11/07/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,66110 secondi