Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Eccellenza. A Volpago inaugurato l'Asd Montello: il main sponsor è Omd

Dopo aver rischiato di precipitare in Terza categoria, la società (ex Prodeco) riparte con rinnovato entusiasmo. Il diesse Casagrande: "Abbiamo una bella opportunità"

Vai alla galleria

Nella foto: giocatori e staff dell’Asd Montello ieri sera a Volpago.

L’auditorium comunale di Volpago ha ospitato la presentazione dell’Asd Montello, fresco di ripescaggio in Eccellenza (manca solo l’ufficialità) dopo aver rischiato di precipitare in Terza categoria. La vicenda è nota, tanto da diventare probabilmente il “tormentone” dell’estate 2019, e ha avuto origine dalla decisione dell’ex presidente Alberto Catania, titolare della Prodeco Pharma, di lasciare l’incarico per puntare tutto sul Montebelluna in Serie D. Spiazzato da questa scelta, il Montello si è trovato sull’orlo del baratro, ma ha saputo rimboccarsi le maniche e reperire nuovi sponsor, vincendo la partita più importante.

Ieri a prendere la parola per primo è stato il nuovo presidente Moreno Merlo (era già in società), che ha voluto ringraziare chi si è adoperato per salvare l’Asd Montello, compresa l’amministrazione comunale. Nel suo intervento il sindaco di Volpago, Paolo Guizzo, ha ricordato che la società ha passato un brutto periodo, ma è riuscita a tenere duro grazie all’aiuto di tutti, in particolare del direttore sportivo Carlo Casagrande per il suo lavoro con sponsor e atleti. Concetti ribaditi dal vice sindaco Renato Povelato, che ha sottolineato come la Terza categoria non appartenga alla gloriosa storia del club. Guizzo ha inoltre evidenziato l’importanza del settore giovanile, i cui numeri si sono ridotti ultimamente, sostenendo che quello del vivaio è un aspetto sentito dall’attuale dirigenza.

Con il logo del nuovo main sponsor OMD sullo sfondo, il microfono è poi passato a Carlo Casagrande. Per prima cosa ha voluto ringraziare coloro che sono andati via, perché è anche merito loro se il Montello è salito in Eccellenza. Da parte del diesse un grazie quindi ai ragazzi che sono rimasti, per aver aspettato nonostante a un certo punto fossero stati liberati. E per aver accettato un abbassamento del rimborso. “Adesso abbiamo una bella opportunità”, ha concluso il diesse, dopo il pericolo scampato.

L’ultimo intervento è stato di Marco Marchetti. Il tecnico, riconfermato in panchina per la seconda stagione, ha snocciolato i numeri impressionanti della sua squadra nell’ultimo campionato di Promozione. “Le vicissitudini di luglio hanno distratto l’attenzione dai risultati sul campo, che devono essere gustati. Questa realtà è partita dalla Seconda categoria e in tre anni è arrivata in Eccellenza: tre promozioni consecutive non capitano tutti i giorni. Ci aspetta un campionato in cui affronteremo squadre strutturate e consolidate. Non ci poniamo né obiettivi minimi, né massimi. Dobbiamo essere un gruppo unito e fatto da persone con dei valori”, ha detto Marchetti.

Rosa 2019/2020

Portieri: Matteo Cavarzan (1989), Andrea Scotton (1999); aggregati Omar Trentin (2002), Luca Martignago (2000), Andrea Gallina (2000).

Difensori: Davide Radu (2000), Riccardo Mazzero (2000), Marco Bressan (1991), Filippo Mognon (1992), Matteo Menegon (2001), Matteo Carraro (2001), Karim Gansane (1998).

Centrocampisti: Alessio Sottovia (1989), Dennis Velardi (1998), Mattia Bedin (1994), Marco Bettiol (2000), Jury Casarotto (2001), Vittorio Facchin (2001), Andrea Malesani (2001). *

Attaccanti: Marco Selvestrel (2000), Paolo Zanardo (1982), Marco Vianello (1983), Michele Vettoretto (1988), Paolo Sartor (2001), Marco Baseggio (1999).

* Trattativa in corso per un centrocampista offensivo.

Staff
Direttore sportivo: Carlo Casagrande e Giovanni Furlanetto
Allenatore: Marco Marchetti
Vice allenatore: Stefano Merlo
Preparatore portieri: Gianluca Tessaro

Consiglio direttivo
Presidente: Moreno Merlo
Vice presidente: Sandro Dal Maso
Segretario: Roberto Girardi
Consiglieri: Roberto Bon, Massimo Carlon, Massimo Guizzo, Girolamo Lazzeri, Antonio Marini, Roberto Piscopo, Adriano Rizzardo.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 31/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





Supercoppa Treviso. Il Porcellengo si impone ai rigori sul San Fior

E' il Porcellengo ad aggiudicarsi la Supercoppa Treviso 2019, match che mette a confronto la vincitrice della Coppa Provincia 2018/2019 e la vincitrice dello scorso campionato di Terza categoria. A Cimadolmo, San Fior piegato ai rigori ad oltranza dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari. Al 90' mister Furlan inserisc...leggi
12/09/2019


Mercato. Promozione D: Jari Bortignon difenderà i pali del Vedelago

In Promozione colpo di mercato del Vedelago. Il direttore generale Giorgio Bortolotto si è assicurato le prestazioni di Jari Bortignon (in foto), ex portiere del Cartigliano e reduce da una brevissima esperienza al Giorgione. Bortignon, classe 1993, sarà quindi a disposizione di mister...leggi
12/09/2019


Il record infranto. L'Arcade perde in casa dopo quasi due anni

I grandi numeri sono fatti per essere abbattuti. Ne sa qualcosa l’Arcade, che l’altro ieri si è visto infrangere, dopo 658 giorni, il record d'imbattibilità casalinga in campionato. Fatale lo 0-1 con il Porcellengo (rigore di De Lazzari) alla prima giornata nel girone P di Seconda c...leggi
10/09/2019

Supercoppa Treviso: giovedì San Fior-Porcellengo a Cimadolmo

Nella foto i due allenatori: Oscar Chies del San Fior (a sinistra) e Gianluigi Furlan del Porcellengo (a destra). Tutto pronto per la 16^ Supercoppa Treviso (memorial Luca). L’appuntamento è per giovedì 12 settembre alle 20.30 a Cimadolmo, e vedrà opposti il ...leggi
10/09/2019

Trofeo Veneto di Seconda: mercoledì l'anticipo Union Ezzelina-Castion

La terza ed ultima giornata della fase a gironi del Trofeo Veneto di Seconda categoria, in programma il 18 settembre, si apre dopodomani (mercoledì 11) con l’anticipo Union Ezzelina-Castion di Loria del quadrangolare n° 49. Fischio d'inizio alle ore 20.30 a San Zenone, arbitro Giovanni ...leggi
09/09/2019



Promozione D. Treviso-Vazzola anticipata a sabato 14/9 a Quinto

Nella foto: Marco Saitta, ultimo acquisto del Treviso Academy. La partita di campionato Treviso Academy-Vazzola, valevole per la seconda giornata del girone D di Promozione, è anticipata a sabato 14 settembre alle ore 16. Complice la momentanea indisponibilità dello stadio ...leggi
09/09/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,21701 secondi