Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Roboante 4-4 tra Trento e Castelbaldo Masi. Doppio Cozzolino...

Nella foto: bomber Cozzolino.

Trento-Castelbaldo Masi 4-4

TRENTO (4-3-1-2): Cazzaro; Paoli (38'st Turea), Marcolini (41'st Pederzolli), Pellicanò (1'st Zentil), Badjan (1'st Panizza); Trevisan (34'st Celfeza), Pettarin (1'st Ferraglia), Santuari (9'st Battisti); Caporali (26'st Stefani); Sottovia (1'st Moraes De Barros), Pietribiasi (17'st Paiolo).

Allenatore: Flavio Toccoli.

CASTELBALDO MASI (4-2-3-1): Berto (26'st Facciolo); Anostini (26'st Fornasiero), Tonolli (1'st Bonin), Pisani, Mantoan (14'st Fusco); De Cao (9'st Peotta), Giordani; Sacconi (1'st Djordjevic), Deinite, Montagnani (17'st Rossati); Cozzolino (9'st Pennacchio).
A disposizione: Facciolo, Poli, Comini.

Allenatore: Paolo Antonioli

ARBITRO: Di Braida di Trento.

RETI: 1'pt Cozzolino (C), 7'pt rigore Pietribiasi (T), 14'pt Caporali (T), 32'pt autorete Anostini (T), 2'st Cozzolino (C), 10'st Marcolini (T), 29'st Djordjevic (C), 43'st Pennacchio (C).

NOTE: spettatori 280 circa. Campo in ottime condizioni. Giornata soleggiata. Calci d'angolo 7 a 5 per il Trento.

Nella “gita” tecnico istruttiva al Briamasco, l’undici di mr. Antonioli tiene testa al Trento il grande favorito del girone di Eccellenza del T.A.A. Nei giorni precedenti da queste parti avevano ceduto ai colpi di Sottovia, Pietribiasi e Caporali il Legnago (3-2) e l’ Arcella (5-1). Ottima la prestazine dei padovani seguiti dal tifo di oltre 150 supporter saliti con due pullman e diversi furgoni. L'emblema dell' entusiasmo che aleggia intrno al team tragato "Ottoboni". La parte del leone l'ha fatta il bomber Cozzolino che nel vecchio Briamasco ha innescato ed esploso due proiettili verso la porta di Cazzaro. Nel Trento che mister Toccoli a ruotato in toto, ottima la regia di Caporali (ex Campodarsego) a segno per due volte. Sabato a Castelbaldo grande appuntamento alle ore 16 con "La Frutta del Doge". In campo Adriese, Castelbaldo Masi e Badia Polesine.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 14/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. La Luparense interrompe il rapporto con mister Centurioni

In Serie D la Luparense ha interrotto il rapporto con Matteo Centurioni (in foto). Tramite un comunicato, la società ha ringraziato l'allenatore per il lavoro svolto. Ulteriori comunicazioni inerenti la guida tecnica della prima squadra saranno rese note prossimamente.I "lupi" sono reduci del 3-3 esterno con il...leggi
16/09/2019

Serie D. Gianmarco Meneghetti è un nuovo centrocampista dell'Este

Nella foto in galleria: Meneghetti e il procuratore Silvano Blanditi, che ha curato l'operazione. In Serie D definito il trasferimento da Chioggia a Este del centrocampista classe 2000 Gianmarco Meneghetti (in foto), cresciuto nel Bassano, Vicenza e che ha vinto la D a Lecco con...leggi
13/09/2019



Castelbaldo M. Il club biancorosso puntella la difesa con Franchetti

Nella foto a sx: Matteo Franchetti; sotto il centrale difensivo con il patron Ottoboni fb.club. Acuto di mercato da parte del Castelbaldo Masi alla vigilia del via del suo primo campionato di Eccellenza con l’esordio a Camisano. Il club giallo nero ha tesserato il difensore 23enne Matteo Fr...leggi
07/09/2019

Luparense sul mercato. Arriva Salviato in uscita Gentile all'Arzachena

Nella foto: Tommaso Gentile 2000, all'Arzachena. Simone Salviato 32 enne esterno di fascia, ex Novara e Padova approda alla Luparense. Il club di patron Zarattini nel frattempo ha liberato il difensore Tommaso Gentile, classe 2000, che scende in Sardegna e giocherà con l’Arzachena in se...leggi
05/09/2019





Pillole di mercato. "Teo" Furlan lascia lo Spinea 1966 per Pozzonovo

Sono le prime dritte che escono allo scoperto dopo il primo turno di coppa. Lo Spinea 1966 ha deciso di rimettere sul mercato Matteo Furlan ex centravanti di S. Giorgio Sedico e Calvi Noale per puntare l'attenzione su un n° 9 più mobile e manovriero rispetto alla stazza garantita dall'ex attaccante dolomitico. Immediato il suo passaggio...leggi
28/08/2019


Luparense. Fabrizio De Poli lascia. Tagliato Fabrice Thomas...

La delusione è cocente in casa Luparense dopo lo ruzzolone di coppa a Tamai. La settimana dopo l'eliminazione dalla rassegna tricolore non è trascorsa serena e le vicende hanno portato alla rottura tra il diesse Fabrizio De Poli e il club di patron Zarattiini. De Poli lascia il Continente e va a dirigere l'Arzachena ...leggi
23/08/2019

Calendari: ecco quando verranno presentati in streaming...

Si terrà mercoledì 28 agosto alle ore 15 la presentazione dei calendari 2019-2020 dei campionati di calcio dilettantistici organizzati dalla LND Veneto. Come ormai di consueto, l’evento si svolgerà presso la sede del Comitato in via della Pila a Marghera e verrà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook u...leggi
23/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,61551 secondi