Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Grantorto fa harakiri. Il Real Temignon si prende l'intera posta...

Grantorto-Real Tremignon 1-2

Grantorto: Zenere, Di Lieto, Ait, Pablo Ruffato (st Pius), Renaldini, Bordignon, Faggion (st Peron=, Mascarello, Cherubi, Baggio (st Kasmi), Akhaber

In panchina; 12 Robu, 13 Mezzalira, 14 Gazzetta 15 Francesco Peruzzo, 17 Bevilacqua, 18 Cepraga

Allenatore: Attilio Bertoncello

Real Tremignon: Schievano, Nicolè, Ferretti, Rossi, Canton (st Fior), Sardena, Cazzola (st Preciso), Barichello, Vidale (pt Syll), Maniero, Ndoye (st Gamba)

In panchina: 12 Spessato, 13 De Agostini, 14 Cappelletto, 17 Ruffatto, 19 Marangon

Allenatore: Oscar Tiso

Arbitro: Francesco Serena sez. di Castelfranco V.to

Reti: 39’ pt Canton, 44’ pt Cazzola 47’ st Mascarello

Note. Pomeriggio nuvoloso, terreno insidioso per la pioggia caduta in mattinata, spettatori 130 circa.

Ammoniti: Schievano, Ferretti, Canton, Cazzola, e Preciso; Ait, Akhaber

Espulso al 15’ st Ferretti (doppia ammonizione) “rosso” a Nicolè

Al 16’ st Baggio ha fallito un calcio di rigore (parato)

Recupero: pt 1’ st 4’

Grantorto. Vedo nero… Non poteva andare peggio al Grantorto nell’esordio casalingo in Seconda categoria. Una giornata che ha palesato alcune lacune tattiche, ingiustificati sbilanciamenti, puntualmente sfruttati dal Real…La gara sotto certi aspetti si era iniziata bene con  razzi di Bertoncello molto reattiv nel muovere palla. Giallverdi subiti allo scoperto al 12’ un colpo di testa di Pablo Ruffato che finisce di striscio a fondo campo. Il Real si mostra molto temibile in contropiede, ma la difesa di casa in qualche maniera regge l’urto.  Con l’ingresso di Syll il Real Tremignon mostra di possedere una marcia in più e la velocità del neo entrato scompagina a più riprese la disposizione difensiva davanti a Zenere. Al 37’ l’ennesimo riversamento dell’azione ospite libera al tiro a incrociare Cazzola e Zenere si supera in corner. Nel finale l’”uno-due” che siede il Grantorto. 39’: Corner a favore dei vicentini, liscio di Cherubn su primo palo e la deviazione in rete di Canton sblocca il match. Il raddoppio prima del riposo: è un’entrata in spaccata di Cazzola (troppo molle la marcatura) a far capitolare perla seconda volta i pali di casa. Ripresa.  Baggio al 16 si fa parare il rigore che potrebbe riaccendere il match e solo nel finale arriva il gol dell’onore di Mascarello. I minuti di recupero non regalano nulla di eclatante e il Grantorto incassa il primo ko.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 08/09/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,15922 secondi