Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Vazzola, che inizio! Dopo l'Opitergina, sabato riecco il Treviso

Promozione D. Il tecnico Szumski: "La società mi ha chiesto la salvezza. Treviso favorito per il primato". Ingaggiato l'esterno alto Baseggio

Vai alla galleria

Prima l’Opitergina, ora (di nuovo) il Treviso Academy. Per il Vazzola non si può certo parlare di un calendario agevole in questo avvio di campionato. I gialloverdi del tecnico Francesco Szumski (in foto), reduci dalla sconfitta casalinga con i “reds” di Oderzo, stanno preparando l’anticipo di sabato alle ore 16 a Quinto con il Treviso, peraltro già battuto nel Trofeo Veneto.
«Di fatto nelle prime due giornate troviamo le due squadre più forti del girone», osserva mister Szumski, «Domenica scorsa, pur perdendo, non abbiamo demeritato; è stata una partita equilibrata. Se dovessi scegliere la favorita alla vittoria finale, direi il Treviso, ma anche l’Opitergina vanta giocatori che fanno la differenza in categoria. Sono due squadre che giocano in modo diverso. Il Treviso magari prova più la manovra, l’Opitergina invece cerca di andare direttamente davanti per sfruttare le doti dei suoi attaccanti, come la fisicità di Zorzetto e la gran corsa di Alcantara».
Obiettivo stagionale del Vazzola? «La società mi ha chiesto la salvezza: se saremo bravi a raggiungere presto i 40 punti, potremmo toglierci qualche altra soddisfazione. Dalla terza classificata in giù prevedo molto equilibrio, gli episodi faranno la differenza. La dirigenza ci tiene inoltre a valorizzare i giovani del vivaio. Tranne i portieri in prestito, i fuoriquota sono infatti di proprietà. Dopo il Treviso ci aspetta la gara con il Villorba in Coppa, dove siamo in corsa per la qualificazione agli ottavi, e poi alla terza giornata di campionato il Vedelago, uno degli avversari contro cui dovremo confrontarci per la salvezza».
Capitolo indisponibili. «Purtroppo Erik Callegaro si è rotto il crociato e rimarrà fuori per qualche mese. Stiamo cercando un giocatore offensivo (nelle ultime ore il diesse Giovanni Pase ha ingaggiato l'esterno alto Baseggio, un '99 in prestito dal Montello, ndr). Inoltre ci manca Pasqualetto, un 2000 fuori da un mese e mezzo complice una distorsione al ginocchio».
Per Szumski (nonno paterno polacco), classe 1984, è la prima esperienza da allenatore: «Ho avuto la fortuna di avere questa opportunità grazie alla società. Gli ultimi anni della mia carriera da calciatore li ho chiusi qui, mi trovo come in famiglia».

Galleria fotografica
  • Francesco Szumski
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 12/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Seconda Q. 8 gol in 9 gare: Alex Miglioranza trascina il Fossalunga

Con la doppietta di domenica scorsa ai danni della Valdosport, Alex Miglioranza (in foto) ha rimpinguato lo score personale, piazzandosi sul podio della classifica marcatori di Seconda Q. Per lui 8 gol in 9 partite con la maglia del Fossalunga.Trequartista classe 1993 di Treviso, è cresciuto ne...leggi
08/11/2019

Piovesan subentra a Fossalta. Il centrocampista D'Amico a Conegliano

Il Fossalta Piave, fanalino di coda nel girone D di Promozione, ha chiuso consensualmente il rapporto con Giancarlo Maggio. Pochi minuti fa la società ha inoltre comunicato di aver affidato la panchina "orange" ad Albino Piovesan (in foto). L'ex mister di Martellago e LiaPiave debutterà domeni...leggi
06/11/2019







Incredibile ma vero: 4 rigori sbagliati in Cimapiave-Porcellengo

Quattro rigori sbagliati in una partita: se non è un record, poco ci manca. È accaduto in Cimapiave-Porcellengo, nel girone P di Seconda categoria, terminata 1-1 in virtù delle reti di Svraka al 63’ per il team di Maserada, e di Moro all’87’ per gli ospiti....leggi
14/10/2019

Promozione D. Il Treviso Academy esonera mister Feltrin

Svolta tecnica al Treviso Academy: Francesco Feltrin (a lato, ph. Fotostampa) è stato sollevato dall'incarico. Lo ha annunciato la società con un breve comunicato. In giornata sarà presentato il nuovo allenatore. Tra i papabili, ci sar...leggi
08/10/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05859 secondi