Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda Q. 8 gol in 9 gare: Alex Miglioranza trascina il Fossalunga

Ben 4 sono stati segnati su calcio di rigore. "L'esperienza nel settore giovanile del Montebelluna fu per me fondamentale"

Con la doppietta di domenica scorsa ai danni della Valdosport, Alex Miglioranza (in foto) ha rimpinguato lo score personale, piazzandosi sul podio della classifica marcatori di Seconda Q. Per lui 8 gol in 9 partite con la maglia del Fossalunga.
Trequartista classe 1993 di Treviso, è cresciuto nel vivaio del Montebelluna, ma dovette rinunciare all’avventura in Serie D con mister Masitto a causa di un infortunio, che lo tenne fermo quasi tre anni. Nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Zero Branco, Ponzano e Postioma. Quest’estate il direttore sportivo Francesco Staltari lo ha portato al Fossalunga di mister Michele Furlan.
Delle 8 reti, ben 4 le ha realizzate su calcio di rigore, mentre sono state due le mancate trasformazioni dal dischetto. «Ringrazio i compagni, che con il buon gioco e gli assist mi mettono in condizioni di segnare e si procurano i rigori. Dove sono stato, ho sempre avuto la freddezza e la precisione per tirarli, ma ovviamente si possono sbagliare», racconta Miglioranza, «Merito anche degli insegnamenti nel settore giovanile del Montebelluna: fu per me un’esperienza fondamentale a livello umano e calcistico. Ricordo che quando ero piccolo, a fine allenamento il mister di allora, Maurizio Marchesini, metteva in palio caramelle per chi calciava meglio i rigori».
«La scorsa stagione è terminata con una retrocessione al Postioma, sono determinato a prendermi delle rivincite. Spero di dare il mio contributo al Fossalunga, che ha ambizioni importanti. Al di là dei miei gol, mi interessa prima di tutto il risultato della squadra», chiosa il bomber arancionero.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 08/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Piovesan subentra a Fossalta. Il centrocampista D'Amico a Conegliano

Il Fossalta Piave, fanalino di coda nel girone D di Promozione, ha chiuso consensualmente il rapporto con Giancarlo Maggio. Pochi minuti fa la società ha inoltre comunicato di aver affidato la panchina "orange" ad Albino Piovesan (in foto). L'ex mister di Martellago e LiaPiave debutterà domeni...leggi
06/11/2019







Incredibile ma vero: 4 rigori sbagliati in Cimapiave-Porcellengo

Quattro rigori sbagliati in una partita: se non è un record, poco ci manca. È accaduto in Cimapiave-Porcellengo, nel girone P di Seconda categoria, terminata 1-1 in virtù delle reti di Svraka al 63’ per il team di Maserada, e di Moro all’87’ per gli ospiti....leggi
14/10/2019

Promozione D. Il Treviso Academy esonera mister Feltrin

Svolta tecnica al Treviso Academy: Francesco Feltrin (a lato, ph. Fotostampa) è stato sollevato dall'incarico. Lo ha annunciato la società con un breve comunicato. In giornata sarà presentato il nuovo allenatore. Tra i papabili, ci sar...leggi
08/10/2019








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03566 secondi