Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Belluno


Solagna-gol! Il Ripa La Fenadora piazza una vittoria importante. 0-1!!

nella foto di repertorio Tormen e compagni

Sommese-Ripa La Fenadora 0-1

Somma Lombardo. Acuto Ripa…Nel primo round degli spareggi nazionali la formazione di Parteli viola il terreno del Somma e mette un primo sigillo sulla finale.

E’ una pretattica numerico quella architettata da mister Spilli con lo spostamento di Paolillo e Max Di Caro a destra e l’ala di ruolo con compiti di trequartista. Max Parteli si affida alla vecchia guardia, con gli under Brandalise e Ponik a completare l’undici. I nero-verdi non disdegnano le due punte Sandro Tormen ed Herrera, con Solagna alle spalle e Mastellotto a fare da stantuffo in mezzo al campo. I bellunesi hanno un impatto con la gara titubante e timoroso e il pallino del gioco è in mano ai nerazzurri. La formazione di mr. Spilli domina il campo con il furetto Fumarolo che non dà respiro alla difesa nero-verde. Nei primi 25’ il Ripa si rintana nella propria metà campo nel tentativo di limitare i danni. La Sommese è carica come una molla e la spinta di Max Di Caro e compagni verso i pali di De Carli è costante. Manca però negli avanti di casa l’incisività e il colpo del ko. M. Di Caro e il possente Marzeglia con un paio di conclusioni provano a far vacillare la porta di De Carli, ma l’esperienza di Nicoletto e De Checchi consente ai bellunesi di arginare il crescendo di casa.

Attenuatasi la fase di maggiore predominio territoriale dei varesini, il Ripa La Fenadora ha modo di tirare il fiato e giocare con meno apprensione. Max Parteli corregge in corsa un paio di situazioni tattiche e la squadra combatte ad armi pari, senza però trovare il corridoio buono per incidere dalle parti del giovane Catena ’92 coperto al limite dell’area dall’esperto 40enne Marzio. Sullo 0-0 le squadre guadagnano il riposo. E la pausa porta consiglio… Max Parteli nello spogliatoio rincuora e carica al tempo stesso i propri ragazzi che ritornano in campo convinti che lo “spauracchio“ Sommese ha bruciato tante energie. E il tempo gli dà ragione. Al 7’ il Ripa gela lo stadio di Somma Lombardo con il vantaggio di Solagna: Mastellotto dalla destra fionda in area un pallone col contagiri e da posizione defilata la stoccata vincente di Solagna non dà scampo a Catena. Realizzato il gol del vantaggio i nero-verdi raddoppiano gli sforzi e ribattono colpo su colpo all’avanzata locale. Al 30’ è superlativo De Carli nel ribattere la conclusione di Marzeglia e subito dopo è Herrera a farsi tradire dal pallone che gli sfugge al momento della stoccata. Al 42’ il Somma potrebbe pareggiare su un calcio di rigore accordato ai nerazzurri per un fallo in area di Ponik sul lanciato Tino, ma dagli undici metri Marzio si fa ipnotizzare da De Carli. 
Mercoledì pomeriggio (ore 16) il match di ritorno a Fonzaso

Sommese: Catena, Tino, Pietroboni (19’ st Giacobbo), Marzio, Palmieri, Albizzati, Paolillo (27’ st Bianchi), Max Di Caro, Marzeglia, Fumarolo, Graziano (34’ st Marianovic)

Allenatore: Spilli

Ripa La Fenadora: De Carli, Ponik, De Checchi, Rimoldi, Nicoletto, Tomasi, Brandalise (15’ st Spinelli), Mastellotto, Tormen, Solagna, Herrera  

Allenatore: Massimiliano Parteli

Arbitro:Saggese sez. aia di Rovereto

Reti: 7’ st Solagna

Note. Pomeriggio di sole con leggera brezza, terreno in buone condizioni, spettatori 450 circa con quasi un centinaio di supporter bellunesi.

Ammoniti: Tino, Ponik e Solagna

Recupero: 1’+4’

(*) under a referto: *’93,**’94, ***’95  

Redazione www.venetogol.it

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 03/06/2012
 

Altri articoli dalla provincia...









MALTEMPO: ancora un rinvio? A Belluno già sospese le giovanili...

Si preannuncia un ennesimo weekend di passione nell'attesa di conoscere se si potrà giocare nel prossimo fine settimana. Il nuovo ciclone (denominato Venezia Low) che sta passando sopra la nostra regione sta seminando pioggia e vento. I campi sono pesantissimi anche perchè la situazione rispetto al rinvio di domenica scorsa è sicuramente peggio...leggi
03/03/2016

CRV: dopo il RINVIO la data dei recuperi è quasi obbligatoria...

Uova & calcio... Un abbinamento a cui è già stato fatto ricorso in passato...Occorrerà dunque mettersi il cuore in pace e con tutta probabilità il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto lo ratificherà già questa settimana. La giornata di campionato appena trascorsa (e ri...leggi
29/02/2016


Il CICLONE GOLIA è alle porte. A rischio le gare di domani del SGS...

Si attende a breve in questi minuti l'arrivo del "Ciclone Golia", così è stato ribattezzato, vale a dire la tormenta di pioggia e vento che dovrebbe abbattersi sulla nostra regione.Il Comitato Regionale è già in all'erta per decidere su un'eventuale sospensione del turno di campionato con conseguente rinvio...leggi
27/02/2016

Allievi Regionali D. Feltrese/Prealpi kappaò alla 20.a....

Nella foto: la FeltresePrealpi Allievi Regionale D, a cui basta un punto per completare il trionfo stagionale. Nervesa-Feltrese/Prealpi 3-2 Nervesa: Meneghetti, Bazzichetto, Zorzi (21’ st Trabucco), Pinarello, Masier, Perli, Ciurdea, Cattelan (2...leggi
21/02/2016

Juniores Regionali F: Vazzolese di misura supera il Cavarzano. E' 1-0!

Nella foto: il gol vittoria firmato Zaineddine.Vazzolese-Cavarzano Oltrardo 1-0Vazzolese: Peruzzetto, Giacomini, Andreon, Ruoso, Dida, Miraval, Tomasi, Salvador, Olto, Zaineddine, Camillotto.In panchina: 12 Viezzer, 13 Bonotto, 14 Citron, 15 Dardengo, 16 Bazzo, 17 Mbaye, 18 ZaiaAllenatore: Paolo Cesc...leggi
23/01/2016

Serie D: Tamai-Belluno 1-1. Duravia illude. Paladin inchioda il pari!

Nella foto: Alberto Paladin al decimo centro in questa stagione...Tamai-Ital-Lenti Belluno 1-1Tamai: Carniel***, Cudicio, Bignucolo***, Giacomini, Furlan, Faloppa, Krjeziu*** (st Perfetto**), Petrins, De Poli* (st Perin***), Paladin, Diaw.In panchina: 12 Giust**, 14 Favaretto***, 15 Ursell...leggi
06/01/2016

Rappresentativa Giovanissimi: l'esito del raduno a Vittorio Veneto

Nella foto: la selezione Arancio. Con il test di selezione della Rappresentativa Regionale Giovanissimi (settore Veneto Orientale) l’attività giovanile va in vacanza e saluta il 2015. A Vittorio Veneto al Centro “Marco Polo” nel pomeriggio si è tenuto l’ultimo provin...leggi
30/12/2015

Imbarcata Luparense S.Paolo! Il Ripa La Fenadora passeggia 0-4...

Nella foto: l'espulsione del neo arrivato Pregnolato dopo solo 4 minuti di gioco (foto Luparense S.P.)Luparense S. Paolo-Union Ripa 0-4Luparense S. Paolo: Rossetto*, Antonello**, Sanavia****, Cavallini (8’ st Pignat), Baggio, Pregnolato*, Roveretto (25’ st Aboubakar***), Severgnini, Sott...leggi
19/12/2015

Serie D: Aliu-gol, il Campodarsego continua a guardare dall'alto

Belluno. Impeccabile, cinico, sornione, cosa dire di una capolista che sa vincere badando alla sostanza? Il Campodarsego è passato anche al Polisportivo di Belluno e il trend esterno dei biancorossi di Tony Andreucci (oggi ex oltre il perimetro del campo) è da guinness: otto vittorie e un pareggio a Tamai. Il Comunale dolomitico nell&r...leggi
13/12/2015

Seconda R: lo scontro la vertice va al S.Martino Colle. Cadore ko 2-1

Nella foto: il San Martino sceso in campo quest'oggi.S. Martino C.U-1919 Cadore 2-1S. Martino C.U: Torres, DeMartin, M. Jalloul, Piccinin, Dan, Zampieri, Da Dalt (7’ st Dal Cin), Ferrigno, Cais (20’ st De Conti), H. Jalloul, AlpagoA disposizione: 12 Bellotto, 13 Fiorot, 16 Armellin, 17 Gava 18 Beje...leggi
29/11/2015

Coppa Italia: Belluno avanti a forza 4. Fontanafredda nulla può! 4-1.

Nella foto: il Belluno vincente oggi in Coppa.Ital-Lenti Belluno 1905-Fontanafredda 4-1Ital-Lenti Belluno 1905: Brino***, Sommacal, Mosca (10’ st Masoch), Miniati, Pellicanò*, Calcagnotto (25’ st Pescosta**), Acampora (16’ st Corbanese), Quarzago*****, Marta Bettina****, D’ Incà,...leggi
25/11/2015



Coppa Italia serie D: il Belluno vola ai trentaduesimi, Monte ko 0-3

Nella foto: il Belluno sceso in campo stasera al S. Vigilio. Montebelluna-Ital-Lenti Belluno 0-3 Montebelluna: Scantemburlo**, Maronilli***, Frassetto, Nchama*, Fabbian* (26’ st Fasan****),  Mbengue** (1’st Perosin), Samb**, Dal Maso**, Pittarello** Nardi****, Sartori**** (1’ st Zecchinato)   ...leggi
28/10/2015



Il Quadrangolare di Auronzo di Cadore, tutto in 180'...

Nella foto il Vittsangiacomo in versione cadorina... Dalle ore 15,30 Live il Quadrangolare di Auronzo di Cadore. E' un pomeriggio ideale per una prestazione sul campo. Giornata gradevole, temperatura di 20 gradi, campo impeccabile per l'esibizione su un'unica frazione di 45' con semifina...leggi
23/08/2015


Serie D. Amichevole Union Ripa-Virtus Vecomp...

Union Ripa-Virtus Vecomp Verona 0-1 Union Ripa La Fenadora: Salsano***, Loat**, Salvadori, Casella, Ianneo, Guzzo, Caridi, Malacarne, Madiotto, Gjoshi*, Cibin** Nel st: Merlin*****, Trento, Solagna***, Guarino****, De Min***, Bonan****, Celentin***, Venturin**...leggi
08/08/2015

Union Ripa. Al Boscherai un impatto di fuoco...36 gradi!

Primo giorno di lezione al "Boscherai" di Pedavena per la nuova Union allestita dal binomio Giusti-Bizzotto e affidata dal primo pomerigio al neo-mister Renato Lauria. Alle 17 in punto, il gruppo dei 28 convocati ha fatto ingresso sul manto verde in attesa del saluto del presidente Giusti e dei rituali scatti di inizio stagione. Un raduno soft... E\...leggi
20/07/2015

L' Union Ripa La Fenadora si toglie il velo. Tra 24 ore si suda...

Union Ripa La Fenadora, atto terzo...Da domani pomeriggio (il raduno è stato fissato per le ore 17,30 al Boscherai) sul rettangolo di Pedavena, prenderà il via con il saluto di patron Giusti (nella foto) la stagione agonistica dell' Union. Una formazione trasformata, e dell'undici titolare della passata stagione, il solo Gjoshi ...leggi
19/07/2015


Guida all'Eccellenza che verrà. Ecco la griglia 2015/2016 nei 2 gironi

Nella foto: il Mestrino fresco di salto di categoria e vincitore del trofeo regione di Promozione.L’interrogativo è la Liventina (Eccellenza o serie D); gli interrogativi indirizzano alle fortune di chi nell’esame di riparazione punta a salire di categoria attraverso il playoff della Promozione. Le papabili a ...leggi
25/05/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,73366 secondi