Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×

Adriese pronta all'Eccellenza: si ritroverà martedì al Bettinazzi

Vacanze agli sgoccioli anche per l’ A.S.D. Adriese neopromosso in Eccellenza.

Martedì sera alle ore 18 la formazione affidata al riconfermato “Beppe” Pregnolato si ritroverà al ”Bettinazzi” a ranghi completi per la presentazione ufficiale e l’inizio della preparazione che nei giorni a seguire verrà effettuata fuori dal Comunale a causa dei lavori ripristino del manto erboso. A tal proposito il club granata presieduto dall’ambizioso Luciano Scantamburlo (nella foto) disputerà le gare di Coppa Italia su un campo della periferia e la società farà richiesta di giocare almeno la prima gara di campionato in campo esterno per favorire la compattezza del fondo del terreno di gioco.

Alla già esperta e collaudata band che ha vinto il campionato di Promozione C, il direttore sportivo Luciano Vianello nel corso della sessione del calcio mercato ha dato nuova linfa al gruppo con l’inserimento di tre pedine del calibro di Vito Antonelli (ex Rovigo), fantasista con il vizio del gol dal Lapecer Rovigo, del dinamico tornante destro Filippo Costantini (ex Sottomarina) dal Delta Porto Tolle e il ritorno del centravanti Alessandro Nonnato dal Lapecer. Del nutrito gruppo fanno parte 11 under prelevati dalle squadre giovanili granata o ingaggiati da formazioni fuori dal Polesine, ma originari della zona.

Del puzzle che ha messo piede in Eccellenza sono rimasti parecchi cardini: dal portiere Carretta, ai tenaci centrali Mazzagallo e Florindo. Il centrocampo potrà contare sui “piedi buoni” del danese Fig e di capitan Dal Col. In attacco il tridente è una garanzia con Sabatini-Cazzadore e Nonnato, in attesa di scoprire il valore e il potenziale del giovane Casini

I 28 giocatori convocati da mister Giuseppe Pregnolato

Portieri

Ivan Carretta ’83, Roberto Cappellozza ’90, Filippo Nordio ’94, Nico Siviero ‘95

Difensori

Piergiorgio Beltrame ’94, Michele Cisotto ’93, Michele Florindo ’80, Christian Forin ’86, Andrea Mazzagallo ’78, Nicola Toffanello ‘93

Centrocampisti

Michele Vito Antonelli ’81 (dal Lpc Rovigo), Michele Avanzi ’95, Gino Bovolenta ’95 (dal Lpc Rovigo), Filippo Costantini ’86 (dal Delta Porto Tolle), Daniele Dal Col ’72, Filippo Da Ru ’95, Marco Ferro ’96 (dagli All. Cittadella), Thomas Fig ’77, Nicolas Gorda ’94, Gianluca Grisotto ’95, Luca Scabin ’94, Fabio Soncin ’94 (dal Delta Porto Tolle), Andrea “Perla” Vianello ’83, Thomas Vianello ‘94

Attaccanti

Alessio Casini ’93, Fabio Cazzadore ’89, Alessandro Nonnato ’83 (dal Lpc Rovigo), Alessandro Sabatini ’79.

Lo staff tecnico

Allenatore in 2^. Nico Moretti

Prep. dei portieri. Angelo Lugarini

Prep. atletico. Diego Sacchetto

Massaggiatore. Stefano Florindo

Medico sociale. Francesco Cassari

Magazziniere. Armando Mazzon

Il programma delle amichevoli: l’ 8 agosto a Porto Tolle, il 18 a Trecenta (Union A/T), il 22 a Pozzonovo, il 25 a Crespino. Il 29 la Coppa Italia.  

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 29/07/2012
Tempo esecuzione pagina: 0,64165 secondi