Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Trofeo Regione di 2.a. Semifinale rigori a oltranza.. 13-14 per Esedra

Pescantina Settino-Malo 1-1. Il Malo 1908 vola in finale con l\'Esedra...

Vai alla galleria

Nella foto l'Esedra Armistizio Don Bosco finalista del T.R. Veneto di 2^ cat.

Jesolo-Esedra Don Bosco 2-1

Jesolo: Moretto, Carlo Balduit, Fabio Balduit, Finotto (28' st Soncin), Bagolin, De Nadai, Ardian, Vio (33' st Tonicello), Catto (28' st Nedelchev), Teso (36' st Baiana), Mazzon 39' st Solighetto)

In panchina: 12 Trevisiol, 18 Zibana

Allenatore: Nerio Corò

Esedra Don Bosco: Malagoli, Scarabello, Tonietto, Tognon (18' st Favalli), Babetto, Varotto, Oladum, Vendraminelli, Stefanelli, Ferron (15' st Miotto), Rossato

In panchina: 12 Marrone, 13 Dalla Via, 14 Dalla Vigna,  16 Bolognesi, 18 Pace

Allenatore: Andrea Favalli

Arbitro: Michele Grando sez. aia di Conegliano V.to

Reti: 8’ pt Finotto, 1' st Carlo Balduit, 26' st Oladun

Note. Serata fresca, temperatura di 10 gradi, terreno in ottime condizioni, illuminazione al top, spettatori 150 circa.

Ammoniti: Teso, Vio, Ardian

Espulsi al 15' st Ardian; al 26' st mister Corò e due giocatori dalle panchine

Recupero: pt 1’ st 4’

Jesolo. I lux dell’ “Armando Picchi” aprono alla riscossa dello Iesolo. Partita subito viva la semifinale di ritorno che la formazione di Nerio Corò è chiamata a rimontare dopo l’1-0 subito nella gara di andata. E inizia bene la serata con il piazzato all’ 8’ di Finotto che da 35 metri defilato sulla sinistra scodella un lungo traversone a fil di traversa che Malagoli “legge” con troppa sicurezza e il pallone gli finisce alle spalle. Lo Jesolo agganciato il gol che mette in parità le sorti della semifinale, insiste per qualche minuti, ma davanti al pressing alto dei padovani di mr. Favalli rischia parecchio in fase di impostazione e al 17’ sul lato di destra si apre un ampio varco che Rossato infila di gran carriera e l’uscita bassa di Moretto è provvidenziale nell’arginare il pericolo. Partita rientrata sui binari dell’equilibrio con l’Esedra che non cede metri nel presidiare la mediana neroazzurra. E’ uno Jesolo che cerca di portare fuori dalla zona difensiva la distratta difesa padovana e al 36’ la grande occasione per insaccare il raddoppio l’ha sul mancino Mazzon, ma la battuta ravvicinata è ribattuta dal corpo di Malagoli uscito dai pali molto alto. Riperesa e superba puntata di C. Balduit: la staffilata filtra tra una selva di gambe e rotola in rete rendendo vano il tentativo di recupero di un difensore. Al 15' grave leggereza di Ardian: l'ala stacca sul corner,ma tocca il pallone con la mano (furbata sciocca) è lo indirizza in rete per il terzo gol. Grando alle spalle vede tutto e lo espelle. La partita perde la propria linearità e al 26' è il gol di Oladun sbucato sulla destra a rimettere in gioco la qualificazione: il diagonale non perdona il tentativo di opposizione di Moretto.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 28/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione. Carlo Comacchio verso la panchina del Tombolo V.

Secondo alcune indiscrezioni, Carlo Comacchio (in foto) avrebbe trovato l'accordo per diventare il nuovo allenatore del Tombolo Vigontina in Promozione.Due settimane fa Comacchio aveva lasciato la panchina dell'Eurocalcio 2007, capolista nel girone F di Prima categoria....leggi
29/05/2020

Campodarsego. Pagin festeggia con lo staff: "Ora attendiamo la Figc"

Lo staff tecnico e dirigenziale del Campodarsego ha voluto riunirsi, oggi pomeriggio, per attendere tutti insieme una notizia che può cambiare per sempre la storia del club biancorosso. “Ho voluto qui tutti loro per stare insieme in questo momento”, le parole del presidente Daniele Pagin, “È una cosa ...leggi
22/05/2020

Bassano in Serie D grazie al titolo della Luparense?

Il Bassano sarebbe a un passo dalla Serie D grazie al titolo della Luparense, il cui presidente Zarattini - forse deluso dagli ultimi risultati - avrebbe deciso di fare un passo indietro.A sostenerlo è il sito IlPippoCalcio.it, secondo il quale la trattativa sarebbe ormai in via di defi...leggi
21/05/2020

Futuro campionati: il parere di Mauro Cannoletta e Franco Sartori

Prosegue la rubrica quotidiana dedicata a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Va precisato che tutti coloro che sono stati interpellati hanno premesso che la cosa più importante è la salute. Trattandosi di uno spazio calcis...leggi
15/03/2020



Bum-bum Djordjevic: il Monselice vola in semifinale. Carmenta out

Ennesima impresa da cuori forti per il Monselice di Luca Simonato, che sbanca per 2-1 in rimonta il campo del Carmenta e stacca così il pass per la semifinale di Coppa Veneto.Altra prestazione da brividi per la truppa biancorossa, trascinata alla qualificazione da una strepitosa doppietta del «Dragone» serbo Bojan Dj...leggi
29/01/2020

Eletto il nuovo presidente del Codevigo: è Federico Zambon

Il consiglio direttivo dell’US Codevigo Calcio si è riunito questa sera presso la segreteria del centro sportivo per deliberare riguardo la nomina del nuovo Presidente della società. Tutti i membri hanno votato all’unanimità e la carica è stata assegnata al Sig. Federico Zambon (a destra n...leggi
09/01/2020

Monselice. Galato: "Il girone di ritorno è sempre più difficile"

Il 6-1 al Cavarzere che ha calato il sipario sul girone di andata del Monselice ha portato in dote il primo gol su azione di Nicolò Galato (in foto), al terzo centro in maglia biancorossa dopo i rigori (decisivi) realizzati contro Pettorazza e Union Vis Lendinara.L’ex fantasista d...leggi
01/01/2020

Il Campodarsego batte l'Arcella nel test. Andreucci: "2019 positivo"

Termina 3-1 l’ultima amichevole del 2019. Ad una settimana dalla ripresa del campionato, che vedrà il Campodarsego fronteggiare in trasferta l’Union Feltre, la formazione di mister Andreucci batte l’Arcella e chiude col sorriso l’anno solare. Un 2019 che ha visto il Campodarsego Calcio assoluto protagonista, con la vit...leggi
30/12/2019




Eccellenza. L'Arcella sbatte contro i legni: 1-1 col S. Lucia Golosine

Una gara senza storia e a senso unico: l’Arcella pareggia 1-1 contro il Santa Lucia Golosine, ma è una beffa incredibile perchè in tutto il match i bianconeri sono stati fermati dalla sfortuna, colpendo ben sei legni, e dal portiere avversario.Già nel primo tempo (iniziato con 9′ di ritardo per alzare le po...leggi
16/12/2019

Trofeo di Prima. Voltolina e rigore di Marcato: Monselice ai quarti

Missione compiuta per il Monselice di Luca Simonato, che supera per 2-0 il Grisignano e stacca così il pass per i quarti di finale del Trofeo Regione, dove a fine gennaio incontrerà il Carmenta (la sede della sfida sarà stabilita dal sorteggio).Risultato meritato e mai in discussione quell...leggi
04/12/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03641 secondi