Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Verona


Coppa Ita Ecc. Caldiero T. a Bagnolo in Piano per una recita da big...

La finale Tricolore al "Buozzi" di Firenze dista solo...novanta minuti

Nella foto: mister Cristian Soave si rilassa in attesa di entrare in partita dal 1'.

Bagnolo, un Piano… rovente.  Il primo round al “Berti” è andato di lusso (3-1), ma il retour-match delle semifinali di Coppa Italia Eccellenza tra la Bagnolese e il Caldiero Terme in cartellone dopodomani (mercoledì, ore 15) sarà una vera battaglia. La finale, da conquistare, è il piatto forte di un’intera stagione, una ghiotta ed irripetibile occasione per obliterare il biglietto di andata per la serie D. A fugare ogni dubbio ci dovrà pensare il Casarano di mr. De Candia che la D l’ha già conquistata sul campo due settimane fa. L’insaziabile undici rossoblù , punta al “doblete” come gli riuscì nell’edizione 2008-9 e la sua presenza in finale garantirà la matematica promozione alla formazione vincente dell’abbinamento del Nord. Nulla però è scontato. Dalle notizie che arriveranno da Casarano, il Caldiero di mister Cristian Soave punterà a costruire minuto dopo minuto la propria scalata. In Puglia scenderà un Team Nuova Florida (Roma) sconfitto all’andata per 1-0, ma da ieri ancor più convinto dei propri mezzi di leader del girone A dopo il successo esterno a Ronciglione (2-1) e la concomitante debacle della diretta antagonista, il Valle del Tevere (a -5), sconfitto dal Monterotondo, aspirante al playoff. Vale a dire che dall’altra parte del tabellone c’è un club già in D e uno che la serie D potrebbe assicurarsela  tra un paio di giornate. Mercoledì 13 nel Lazio si giocherà il turno infrasettimanale e il Team N. Florida, da calendario, riposa. Al “Capozza” dirigerà il trevigiano Francesco Zago della sez. di Conegliano V.to.  Al Caldiero spetterà quindi il compito di non deludere le attese. I due gol di vantaggio sui reggiani sono una forbice di sicurezza. La Bagnolese per dare il massimo nella partita che vale un’annata di sacrifici, domenica ha perso, risparmiato un buon numero di titolaro e salutato ogni obiettivo di accedere al playoff che si contenderanno Agazzanese e Rolo. Sarà quindi una Bagnolese arrembante, concentrata e da contenere fin dal 1’. Ma i gialloverdi nel loro faretra hanno parecchie frecce a disposizione per mettere al centro delle proprie aspirazioni, la serie D…Dirigerà l’incontro il toscano Lorenzo Maccarini della sez. di Arezzo.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 08/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Si chiude la collaborazione tra Germano Zerbetto e il Villafranca

Dopo tre anni cala il sipario sulla collaborazione di Germano Zerbetto (nella foto) con il Villafranca Veronese, dove ha svolto il ruolo di responsabile della comunicazione. Volto noto nel nostro panorama calcistico, Zerbetto ha rilasciato un messaggio di saluti: "Amici sportivi...leggi
24/06/2020

Si interrompe il rapporto tra il Vigasio e il tecnico Andrea Orecchia

Andrea Orecchia (in foto) non è più l'allenatore del Vigasio. Lo ha comunicato la società veronese, precisando che "dopo una chiacchierata proficua entrambe le parti hanno reciprocamente compreso le rispettive posizioni, e non si è fatto altro che salutarsi con una stretta di mano e un grande...leggi
14/06/2020

Legnago, ecco il primo rinnovo: Mirko Giacobbe rimane in biancazzurro

Nell’attesa che si chiarisca il quadro legato alla definizione dei prossimi campionati di Serie D e C e degli eventuali ripescaggi, inizia a prendere forma la stagione 2020/2021 del F.C. Legnago Salus, con il primo rinnovo contrattuale di un calciatore.La Società, infatti, è lieta di comunicare ufficialmente l’intesa ...leggi
09/06/2020


Eccellenza. Il Garda ha scelto il nuovo allenatore: Davide Zomer

Sposa una linea di continuità Ac Garda, che con un comunicato ha annunciato di affidare la guida della prima squadra a Davide Zomer. Classe 1977, è da tre anni nello staff tecnico visto che svolgeva il ruolo di preparatore dei portieri.E' proprio tra i pali che il neo mister ha costruito la sua i...leggi
29/05/2020

Serie D. Luca Viviani è l'ennesimo riconfermato al Caldiero

Luca Viviani sarà una delle principali risorse dell’ASD Calcio Caldiero Terme anche nella stagione 2020-2021. Un accordo importante per il club del patron Filippo Berti, che potrà avvalersi ancora delle prestazioni di uno dei più centrocampisti più qualitativi dell’intera ...leggi
28/05/2020

Serie D: capitan Lorenzo Zerbato rimane al Caldiero Terme

Ancora un anno insieme. Lorenzo Zerbato sarà il capitano dell’ASD Calcio Caldiero Terme anche nella stagione 2020-2021. L’attaccante, con all’attivo 14 gol nel torneo di Serie D purtroppo interrotto a causa del perdurare dell’emergenza Coronavirus, ha scelto di legarsi nuovamente alla ...leggi
21/05/2020

Serie D. Cristian Soave - Caldiero Terme: il viaggio continua

Il primo passo per uscire dalla tempesta. In attesa della probabile sospensione del campionato di Serie D a causa del perdurare dell’emergenza Covid 19, l’ASD Calcio Caldiero Terme comunica di proseguire il proprio rapporto di collaborazione con il tecnico della Prima Squadra Cristian Soave...leggi
13/05/2020



Futuro campionati: il parere di Mauro Cannoletta e Franco Sartori

Prosegue la rubrica quotidiana dedicata a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Va precisato che tutti coloro che sono stati interpellati hanno premesso che la cosa più importante è la salute. Trattandosi di uno spazio calcis...leggi
15/03/2020



Serie D. Belluno-Ambrosiana 1-0: decide un eurogol di Simone Corbanese

Con un bellissimo gol del bomber Simone "Cobra" Corbanese (in foto), il Belluno si è imposto 1-0 sull'Ambrosiana, conquistando tre punti preziosi in ottica salvezza. Nel secondo tempo il capitano si coordina a centro area ed effettua una straordinaria rovesciata (cross di Masoch), diretta all'incroci...leggi
17/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03267 secondi