Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Primi bilanci. Campigo: la parola al direttore sportivo Cesarino Basso

I gialloblù di mister Visentin sono la squadra con meno pareggi nel girone C di Promozione. A dicembre gli innesti di Gansane e Sottovia. "Gruppo è cresciuto moltissimo, società presente anche nei momenti difficili"

In attesa di conoscere l’evoluzione dell’emergenza Coronavirus e le successive decisioni della Federazione sui verdetti dei campionati (la cui chiusura anticipata è ormai dichiarata), proviamo a tracciare un bilancio per varie squadre. Questa volta è il turno del Campigo del tecnico Alex Visentin - girone C di Promozione. Per l’occasione abbiamo sentito il direttore sportivo Cesarino Basso (in foto).

«A settembre siamo partiti con due vittorie, poi la squadra ha riscontrato qualche difficoltà, ma non sul piano del gioco. Alcune gare sono state perse negli ultimi minuti, ci è mancato solo il risultato», ricorda il diesse, «In seguito il mister ha messo a posto le cose. Inoltre a dicembre sono arrivati due giocatori importanti, Karim Gansane e Alessio Sottovia, entrambi dal Montello. C’è stato anche il cambio del portiere dopo la partenza dell’esperto Enrico Colombo (ora al Tombolo); il giovane Stefano Vallarelli, classe 2000, si è dimostrato all’altezza, e insieme a lui c'è Filippo Liviero dal Vedelago (2001). Nella prima parte di andata era assente Mohamed El Bouhra, attaccante che fa la differenza. Anche Diego De Martin (il bomber) si è fermato per un po’, così il mister ha trovato una buona soluzione davanti con Francesco Alberton ed El Bouhra».
«Il girone di ritorno è cominciato molto bene - prosegue Basso - Anche contro la capolista San Giorgio in Bosco abbiamo dato del filo da torcere, perdendo 1-2 solo in extremis. Fatale una rete nel finale pure con lo Scardovari. Era un piacere veder giocare la squadra. Il gruppo è cresciuto moltissimo e il traguardo di una salvezza anticipata era vicino. Siamo la formazione con meno pareggi nel girone C, questo perché cercavamo sempre la vittoria, come nella partita con il San Giorgio in Bosco. Nei momenti difficili la società è sempre stata vicina alla squadra, dal presidente Adriano Valentini al direttore generale Massimo Valentini. Vedremo cosa deciderà la Federazione in merito ai verdetti delle classifiche. Intanto però la cosa più importante in assoluto è la salute, dobbiamo tutelare i ragazzi. Il calcio potrà tornare solo dopo che le condizioni sanitarie lo permetteranno».

I numeri del Campigo: 9° posto in Promozione C con 29 punti (16 in casa e 13 in trasferta), per effetto di 9 vittorie, 2 pareggi, 11 sconfitte, 35 gol fatti e 34 subiti. Nel girone di ritorno, tre punti in più rispetto all’analogo percorso dell’andata. Diego De Martin il marcatore più prolifico con 12 gol, incalzato da Francesco Alberton (7).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 02/04/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Il San Martino Colle fa sul serio: ingaggiato anche Rocco De Zotti

La rosa del San Martino Colle (Prima categoria) si arricchisce di un altro elemento. Vestirà infatti la maglia gialloviola Rocco De Zotti, giocatore poliedrico classe 2001, l'anno scorso in Eccellenza all'Eclisse Careni Pievigina. Ha alle spalle anche un'importante esperienza pluriennale...leggi
13/07/2020








Promozione. Primi 6 acquisti per il Lovispresiano di mister Boscolo

In Promozione si sblocca il mercato del Lovispresiano, con i primi 6 innesti effettuati dal direttore sportivo Michele Martini, che intende allestire una rosa competitiva con elementi anche di categoria superiore.Sono il portiere Nicolò Scandolin ex Luparense (classe 2003), il centrocam...leggi
11/07/2020


Treviso Academy: a centrocampo arriva Salifu Alimeyaw

Un altro colpo di mercato d'eccellenza per il Treviso Ac. Si tratta del centrocampista di origine ghanese Salifu Alimeyaw, classe 95, che in queste ore è stato tesserato per la squadra biancoceleste.Il giocatore, che proviene dal campionato di Eccellenza, dove militava nelle fila del Portomansuè...leggi
11/07/2020

Si è alzato il sipario sul Campigo, al 10° anno di fila in Promozione

In serata si è alzato il sipario sul Campigo 2020/2021, pronto a disputare il decimo campionato consecutivo in Promozione. Presso gli impianti sportivi di via Danelli - nel rispetto delle regole del distanziamento sociale - si è svolta la presentazione della squadra che sarà allenata dal riconfermato mister...leggi
10/07/2020

Eccellenza. Godigese: dal Montello arriva il terzino Davide Radu

L'ultimo acquisto in ordine di tempo della Godigese - in Eccellenza - è il terzino classe 2000 Davide Radu (in foto), cresciuto nel settore giovanile del Vedelago e nelle ultime due stagioni in forza al Montello.Prosegue dunque la campagna acquisti del direttore sportivo ...leggi
10/07/2020

Ufficializzati i ripescaggi di S. Lucia, Loreggia, Fellette e Resana

In giornata il Comitato regionale Veneto ha messo nero su bianco 4 ripescaggi, per i quali mancava solo l'ufficialità (ed altri ce ne saranno).Il Santa Lucia Susegana è ufficialmente ripescato dalla Prima categoria alla Promozione, in sostituzione dello Janus che ha già formalizzato l...leggi
10/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12548 secondi