Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Il Conegliano ha in Beccia il suo bomber: 'Finché mi diverto continuo'

Il centrocampista classe 1985 ha segnato tutte e 5 le reti dei gialloblù in Promozione, con due doppiette in tre giorni. "Ho il vizio del gol alla Pippo Inzaghi, ma il merito è anche della squadra"

Nella foto: Alessandro Beccia ai tempi del Treviso.

Due doppiette nel giro di tre giorni per Alessandro Beccia, che meglio di così non poteva festeggiare il 35° compleanno. Il centrocampista del Conegliano domenica ha realizzato entrambi i gol nel 2-2 a Limana, mentre mercoledì si è ripetuto nel recupero di Promozione vinto 2-0 con il Ponte Crepaldo Eraclea. Era andato a segno pure due settimane fa nella sfida persa 2-1 a Concordia. Una vena realizzativa che lo rende non solo l’unico giocatore finora in rete per il Conegliano, ma anche il capocannoniere del girone D di campionato insieme a Stefano Della Bianca, bomber della Julia.

«Di ruolo sarei centrocampista, nato come esterno. Giocando a tre, mi sono adattato alla fase interna. Siccome si è infortunato Bozzon, il nostro attaccante di riferimento, mister Moscon mi ha spostato più avanti. Il vizio del gol però l’ho sempre avuto, viste le 11 reti a Sacile e le 14 a San Donà. In genere su azione a da dentro l’area, diciamo alla Pippo Inzaghi. Merito comunque di tutta la squadra», racconta Alessandro, di Cornuda, nato il 12 ottobre 1985 e con una carriera anche nei professionisti. Da ricordare una presenza in Serie B al Verona e moltissime al Bassano. Senza dimenticare la promozione dalla C2 alla C1 con il Treviso di Zanin («un anno bellissimo, molto meno quello dopo»).

«A Conegliano mi trovo bene, il ds Bruno Gava ha allestito un gruppo affiatato. Siamo stati i primi a fare i conti con i rinvii per Covid, riprendere non è facile. Domenica saremo a Vedelago per l’inversione di campo», prosegue l’ex giocatore di Union Qdp e Liapiave, «Finché mi diverto agli allenamenti, proseguirò l’attività. Mia moglie sostiene la mia passione che è il calcio, e dedico infatti i gol a lei e ai miei due figli Leonardo e Gregorio».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 17/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Partenza da urlo per il Fossalunga: "In linea con gli obiettivi"

Quattro vittorie in 4 partite. Meglio di così non poteva cominciare il campionato del Fossalunga in Seconda categoria. I 12 punti - raccolti contro Fanzolo, Facca, Fratte e Treville Sant’Andrea - valgono il primato solitario nel girone Q per gli arancioneri di capitan Bergamin, a +2 sull&rs...leggi
12/10/2020




Prima H. Un buon 2-2 con il Condor per la Gazzera Olimpia Chirignago

Inizia con il piede giusto l’avventura della Gazzera Olimpia Chirignago nel campionato di Prima categoria (girone H). A Treviso, contro il Condor, i ragazzi di mister Grigoletto riescono ad ottenere un buon 2 a 2, dopo aver rimontato l’iniziale vantaggio dei padroni di casa ed essere sta...leggi
21/09/2020



Serie C femminile. Oggi al via la Coppa Italia con 5 venete

Nella foto: Massimo Zoni, nuovo allenatore della Permac Vittorio Veneto. Dopo più di 6 mesi di stop forzato a causa dell’emergenza Covid, le società di Serie C femminile tornano in campo oggi - domenica 20 settembre - alle ore 15.30 per l'inizio della ...leggi
20/09/2020




Seconda girone P. Tanta voglia di ricominciare per il Casier Dosson

Ieri sera, nella splendida cornice del Parco dell’Osteria alla Sicilia - Casa Vian, è stata presentata la prima squadra dell’A.C. CasierDosson, partecipante al campionato di Seconda categoria girone P.Alla presenza del sindaco di Casier Renzo Carraretto, che ha inviato alla ...leggi
10/09/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07772 secondi