Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Giorgione. Perosin: 'Con un paio di sconfitte si è già tagliati fuori'

Per il capitano dei rossostellati sarà un'Eccellenza competitiva

Fra due settimane la nuova Eccellenza romperà il ghiaccio con il derby trevigiano Liventina-Giorgione, le uniche due società della Marca che hanno deciso di proseguire la stagione. Indicata dai più come una delle favorite al salto di categoria, la formazione castellana del tecnico Stefano Esposito non ha mai nascosto l’intenzione di riprendere il prima possibile.

«Non vedevamo l’ora di ricominciare. Avevamo fatto un ottimo inizio di campionato, senza mai perdere, centrando pure la qualificazione agli ottavi di Coppa Italia. Poi la sospensione causa Covid. Sono stati mesi duri, non si sapeva nemmeno se saremmo tornati a giocare. Quando finalmente è arrivato l’ok alla ripartenza, la nostra società ha accettato subito», racconta il capitano rossostellato Manuel Perosin (nella foto), centrocampista classe 1992, al suo terzo anno a Castelfranco dopo la lunga esperienza al Montebelluna.

«Partendo da zero e con appena 9 giornate di sola andata, penso sarà un campionato livellato verso l’alto e con tutte partite difficili. Basta perderne un paio per compromettere la corsa al primo posto. Vogliamo divertirci, scendendo in campo ogni domenica per vincere. Il Giorgione è una compagine blasonata ed è normale che possa essere inserita dagli addetti ai lavori tra le più ambiziose alla promozione in Serie D, ma la concorrenza non mancherà. Altre squadre si stanno infatti rinforzando, d’altronde sono liberi molti calciatori forti che giocavano per le società che hanno scelto di fermarsi. Sulla carta, potrebbero lottare per il vertice il Sandonà e il Portogruaro, visto l’organico a disposizione, composto anche da elementi di categoria superiore. La stessa Calvi Noale si è rafforzata. Noi comunque guardiamo in casa nostra».

«Il virus sarà un’incognita importante. Bisogna stare attenti ed è preferibile una rosa lunga per far fronte ad eventuali assenze. La scorsa settimana abbiamo effettuato il primo giro di tamponi: tutti negativi. Occorre fare attenzione pure fuori dall’ambito sportivo per evitare contagi», avverte Perosin.

Riguardo il mercato, in queste settimane il Giorgione del presidente Orfeo Antonello e del direttore sportivo Marco Muraro ha ingaggiato il centrocampista Abdul Meite dal Liapiave (1996) e il difensore Marco Minato dalla Marosticense (1998). Non ci sarà più invece il centrale Andrea Franchetto, che si era aggiunto alla rosa due mesi fa. 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 03/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




Eccellenza. Gli highlights di Liventina-Giorgione 3-1

Gli highlights del derby trevigiano Liventina-Giorgione 3-1, valevole per la prima giornata di campionato nel girone B di Eccellenza. Biancoverdi a segno con i giovani Spadera (classe 2000), Akafou (2003) e Costa (2001); la Liventina ha poi chius...leggi
21/04/2021


Enrico De Bernard (Treviso Ac) nuovo membro della Consulta del CRV

E' Enrico De Bernard (nella foto), vice presidente del Treviso Ac. in Promozione, il nuovo membro della Consulta del Comitato regionale Veneto per la provincia di Treviso. Subentra ad Enrico Lorenzoni, presidente dell'Union Pro, che un mese fa aveva rassegnato le dimissioni. ...leggi
20/04/2021



Luca Pozzobon è il nuovo direttore generale della Godigese

A partire dal 19 aprile Luca Pozzobon (nella foto) sarà il nuovo direttore generale della Godigese, in sostituzione di Thomas Baggio, che continuerà comunque a dare il suo prezioso contributo all'interno della società. Negli ultimi anni Pozzobon ha a...leggi
16/04/2021


Eccellenza. Arcella: dal Montebelluna arriva Matteo Cecchele

A pochi giorni dall'inizio del campionato di Eccellenza, l'Arcella di mister Davide Tentoni ha effettuato un nuovo acquisto, spinta anche dagli infortuni ai quali abbiamo accennato ieri. Dopo l'ingaggio del difensore Dario Cofini dal Liapiave, il direttore generale...leggi
15/04/2021





Domani scatta in Veneto il campionato di Eccellenza femminile

Scatta domani, domenica 11 aprile, il campionato di Eccellenza femminile gestito dal Comitato regionale Veneto. Fischio d'inizio alle 15.30 a porte chiuse. Girone unico da 6 squadre, con gare di andata e ritorno fino al 20 giugno. La prima classificata verr&agrav...leggi
10/04/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07195 secondi