Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Rovigo


Eccellenza. Scardovari-Godigese: dopo 7 mesi arriva lo 0-3 a tavolino

Polesani con lo squalificato Corradin in campo. Il ricorso della società trevigiana era stato presentato in modo corretto. Verdetto comunque ininfluente per la classifica, poi annullata

Meglio tardi che mai. A distanza di 7 mesi dalla partita di Eccellenza contro lo Scardovari, persa 3-2 sul campo, la Godigese ottiene la vittoria a tavolino per la posizione irregolare di Mirco Corradin (foto) nella formazione avversaria. Sul giocatore rodigino - in campo anche nella precedente sfida contro il Sandonà - pendeva infatti una giornata di squalifica che gli era stata comminata nel febbraio di un anno fa.

L’esito della sentenza era scontato, e nella sostanza non ha conseguenze visto che nel frattempo il campionato è stato annullato. Incuriosisce però il ritardo con cui la giustizia sportiva si è espressa, dovuto probabilmente al divieto di riunirsi a causa delle restrizioni anti-Covid.
Per la Godigese si tratta comunque di una vittoria morale. Dopo quella partita la società del presidente Ivano Santi aveva presentato reclamo, ma era stato dichiarato inammissibile a causa di un presunto vizio di forma. Da lì un nuovo ricorso, con la Corte d’appello che in ottobre aveva annullato l’inammissibilità del reclamo, inviando nuovamente gli atti al giudice di primo grado per il riesame. Ieri la sentenza, che dà i tre punti alla Godigese e, soprattutto, certifica la correttezza con la quale il club biancoceleste aveva preparato la documentazione.

Oltre all'ininfluente sconfitta a tavolino, lo Scardovari è multato di 50 euro, mentre il dirigente Sandro Banin viene inibito fino al 16 maggio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 06/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Gli highlights di Belluno-Delta Porto Tolle 0-3

Gli highlights di Belluno-Delta Porto Tolle 0-3, valevole per la penultima giornata di campionato nel girone C di Serie D. A seguire, le interviste al tecnico gialloblù Renato Lauria, al presidente Alberto Lazzari e al centrocampista Simone Bertagn...leggi
07/06/2021


Serie D. L'Arzignano torna da Porto Tolle con un punto prezioso

Serie D, girone C, 17^ giornata di ritorno Termina con un pareggio tutto sommato giusto il secondo match in trasferta in cinque giorni per l’Arzignano Valchiampo. Sul campo del Delta Porto Tolle finisce 1-1, coi giallocelesti che hanno proseguito nella striscia positiva e sono rima...leggi
30/05/2021










Serie D girone C. Le decisioni del giudice dopo l'11. di ritorno

Le decisioni del giudice sportivo dopo l'11^ giornata di ritorno nel girone C di Serie D. Tre gare: Acquistapace (Delta Porto Tolle), "per avere, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, rivolto espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo di un assistente arbitrale, nonché pronunc...leggi
21/04/2021




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04729 secondi