Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Eccellenza, atto IV. C'è Vigasio-Bassano, "testacoda" per il Sandonà

Tutti in campo alle 16.30. Nel girone A duello al vertice San Martino Speme-Montecchio, nel B la Robeganese Salzano ospita la capolista con l'obiettivo di abbandonare quota zero

Oggi alle 16.30 si gioca la quarta giornata del mini-campionato di Eccellenza, sempre a porte chiuse.

Per le designazioni arbitrali clicca qui, per le decisioni del giudice sportivo clicca qui.

GIRONE A

Camisano (4) - Arcella (4)
Vigasio (3) - Bassano (2)
Villafranca Vr (4) - Valgatara (3)
San Martino Speme (6) - Montecchio Maggiore (5)
riposa: Schio (1)

Il sorprendente San Martino Speme di mister Alberto Baù (nella foto) - ancora a punteggio pieno avendo già riposato - ospita il Montecchio Maggiore nella sfida tra le prime due della classe. Zero gol subiti in tre gare per i vicentini, a fronte di uno solo realizzato.
Big match al "Capone" tra Vigasio e Bassano, sulla carta le favorite alla vigilia del campionato, ma ora entrambe in ritardo.
Camisano-Arcella mette a confronto due formazioni con gli stessi punti.
Completa il quadro il derby veronese tra Villafranca e Valgatara, mentre riposa il fanalino Schio.

GIRONE B

Giorgione (6) - Calvi Noale (4)
Pro Gorizia (4) - Liventina (6)
Robeganese Salzano (0) - Sandonà (7)
San Luigi (1) - Real Martellago (6)
Spinea (5) - Portogruaro (3)

Match "testacoda" per la battistrada Sandonà, ospite di una Robeganese Salzano a zero punti complice l'en plein di sconfitte (tutte e tre con un solo gol di scarto).
Lo Spinea, imbattuto, riceve il Portogruaro che da questa settimana ha affidato la guida tecnica al tandem Renzo Miolli / Moreno Tomasello in seguito all'esonero di Stefano De Agostini.
Stuzzicante la partita di Castelfranco tra il Giorgione di bomber Visinoni e la Calvi Noale, due compagini tra le più attrezzate secondo molti addetti ai lavori.
Trasferte in Friuli Venezia Giulia per la Liventina e il Real Martellago, entrambe protagoniste di un buon avvio visti i 6 punti su 9 disponibili.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 09/05/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,06418 secondi