Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Eccellenza. A Villa Caprera si alza il sipario sulla nuova Godigese

Staff e rosa con parecchi cambiamenti. Luca Pozzobon nuovo direttore generale. Il presidente Santi auspica impegno e umiltà

Vai alla galleria

Tradizionale presentazione a Villa Caprera per la Godigese, pronta alla nuova stagione in Eccellenza nonostante le incognite legate al Covid.
Tanti cambiamenti nello staff tecnico e la rosa, mentre a livello dirigenziale si prosegue con il gruppo storico che da 11 anni guida con passione e sacrificio la società, cioè da quando la squadra militava in Seconda categoria. Da segnalare comunque una novità anche ai vertici con l'arrivo del nuovo direttore generale Luca Pozzobon (figura nota in casa biancoceleste), mentre Thomas Baggio ha fatto un passo a lato, pur rimanendo nel Consiglio direttivo.

Umiltà e impegno le parole scandite di fronte alla platea dal presidente Ivano Santi, che può ancora contare sul prezioso supporto dei soci Gilberto Bortolotto, Olivo Santi, Pasqualino Comacchio, Renzo Tegon, Riccardo Moresco e appunto l'ex dg Thomas Baggio.

Il direttore sportivo Gabriele Fassina è al lavoro per tesserare un attaccante (siamo già a conoscenza del nome, ma su richiesta del club è opportuno attendere prima di pubblicarlo) e un altro portiere. L'ultimo acquisto in ordine di tempo è Pietro Montagner dall'Union San Giorgio Sedico.

Dirigenti e tecnici non si sono sbilanciati sugli obiettivi di classifica. "E' un anno di cambiamenti per quanto riguarda lo staff e l'organico", osserva il dg Luca Pozzobon. Gli fa eco il nuovo allenatore Federico Molinari, proveniente da quel Camisano che in termini di risultati è stato la 'bestia nera' della Godigese nel recente passato: "Ho ricevuto una bellissima accoglienza a Castello di Godego: spero di ripagarla con gli interessi. Per me è fondamentale il gruppo, tutti devono remare dalla stessa parte", ha detto il mister, "Ci sono parecchi cambiamenti rispetto all'anno scorso. Dovremo lavorare sodo per trovare l'amalgama, all'inizio servirà un po' di tempo e pazienza. Proprio per questo cominceremo abbastanza presto la preparazione. C'è la base giusta: la società ha entusiasmo e volontà di divertirsi".
Valori, quelli dell'unità del gruppo, rimarcati anche da Thomas Baggio.

Nel corso della serata consegnato un riconoscimento a Manuel De Stefani e Driss Oudahab per il loro senso di appartenenza ai colori biancocelesti, essendo i giocatori più "longevi".

Intanto la Godigese si conferma Scuola calcio élite, col numero dei tesserati che negli anni è salito da circa 70 a oltre 200. Il responsabile del settore giovanile, Aldo Bernardi, ha voluto sottolineare anche i meriti del segretario Gianfranco Perin, figura fondamentale nella gestione dei compiti ai quali ogni società è chiamata ad adempiere.
Prosegue la collaborazione con il Loria a livello giovanile.

Novità pure per le strutture, con il nuovo campo in sintetico e il bar. A confermare la vicinanza dell'amministrazione comunale è stata la presenza del sindaco Diego Parisotto e del suo vice Enrico Barichello.

Inizio preparazione il 26 luglio. Coppa Italia (fase regionale) il 5, 12 e 29 settembre. Inizio campionato il 19 settembre.

Rosa 2021/2022

Portieri: Niccolò Fior (classe 2002 dal Giorgione).

Difensori: Riccardo Baggio, Cristian Fornasier (2002 dalla Luparense), Giovanni Parolin, Gianluca Pilotto (1994 dalla Robeganese Salzano), Simone Rebesco (2002 dal San Giorgio in Bosco), Alessandro Rizzi (1991 dal Camisano).

Centrocampisti: Michele Antonello, Alberto Baggio, Mattia Bedin (1994 dall'Union Qdp), Manuel De Stefani, Lorenzo Ghion, Driss Oudahab, Mattia Sanavia (1998 dallo Spinea).

Attaccanti: Gianluca Cacciotti (1989 dal Tombolo Vigontina), Alessandro Gazzola, Nicola Gazzola, Pietro Montagner (2000 dall'Union San Giorgio Sedico). Aggiornamento: si aggiunge Davide Cendron (1997 dallo Spinea).

Staff tecnico

Allenatore: Federico Molinari (ex Camisano)
Allenatore in seconda: Francesco Romeo (ex Camisano)
Team manager: Denis Bortolon (ex Union Rsv)
Dirigenti accompagnatori: Gastone Antonello, Oscar Ismael Amato
Preparatore portieri: Denis Gazzola
Fisioterapista: Nicolò Scudeler

Società

Presidente: Ivano Santi
Consiglio direttivo: Gilberto Bortolotto, Olivo Santi, Pasqualino Comacchio, Renzo Tegon (presidente onorario), Riccardo Moresco, Thomas Baggio
Direttore generale: Luca Pozzobon
Segretario: Gianfranco Perin
Segretario amministrativo: Matteo Martinello
Responsabile servizio informatico: Mario Giaretta
Direttore sportivo: Gabriele Fassina
Responsabile settore giovanile: Aldo Bernardi

Allenatori/istruttori settore giovanile: Andrea Graziotto (Under 19 regionale), Matteo Bonaldo (allenatore in seconda U19), Luciano Favero (Under 17 regionale), Lino Calzavara (Under 15 regionale), Luciano Favero (Esordienti 2009), Mauro Brunati (Esordienti 2010), Francesco Velardi (Pulcuni A - 2011), Egidio Scappin (Pulcini B - 2011), Gianluca Poggiana (Pulcini 2012), Manuel Baldin (Primi calci 2013/2014), Laura Berton (Primi calci 2014), Manuel Baldin, Matias Alberton, Simone Trento (Piccoli amici 2015/2016)

Preparatore portieri SG: Andrea Berti
Medico sociale:
 dott. Alessandro Tosetto
Psicologo: dott. Guido Bresolin
Responsabile impianto: Giuseppe Trento

Dirigenti/collaboratori società: Piergiorgio Baggio, Tiziano Basso, Giampietro Bosa, Rino Cecchin, Gianluca Fabbian, Cristian Fazzi, Lucio Feltracco, Pietro Guidolin, Mario Liviero, Nicola Martinello, Cristian Moretto, Oscar Diego Amato, Franco Scappin, Maria Teresa Scappin, Ottorino Turcato

Collaborazione Loria
Presidente: Silvano Trevellin
Segretaria: Irene Dussin
Responsabile SGS: Valerio Stragliotto
Responsabile attività di base: Gabriele Nussio

Galleria fotografica
  • Platea
  • Platea
  • Platea
  • Vice sindaco
  • Sindaco
  • Luca Pozzobon
  • Federico Molinari
  • Gilberto Bortolotto
  • Staff tecnico
  • Allenatori SG
  • Loria
  • Collaboratori
  • Acquisti
  • Renzo Tegon
  • Dirigenti
  • Riccardo Moresco
  • Ivano Santi
  • Thomas Baggio
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 16/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












Montebelluna: Jacopo Renon ceduto a titolo definitivo al Genoa

La Prodeco Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Genoa per la cessione a titolo definitivo del centrocampista offensivo Jacopo Renon, classe 2007.Jacopo si aggiunge ad una numerosa lista di prestigiosi trasferimenti che hanno interessato giovani calciatori biancocelesti.Dopo Tavernaro...leggi
12/09/2021


Montebelluna: Tommaso Ebone ceduto a titolo definitivo al Bologna

Ennesimo prestigioso trasferimento ai professionisti per un giovane calciatore biancoceleste della Prodeco Montebelluna del presidente Alberto Catania. L’amministratore delegato Stefano Frezza e il responsabile del settore giovanile Marco Cecchet hanno raggiunto in questi giorni l’...leggi
08/09/2021

Giorgione: rinnovato il prestito di Riccardo Gian al Bologna

In casa Giorgione la lista dei trasferimenti nei professionisti si arricchisce di un nuovo elemento. La società del presidente Orfeo Antonello ha infatti perfezionato la cessione temporanea con diritto di riscatto di Riccardo Gian al Bologna. E' un attaccante classe 2006, e p...leggi
07/09/2021

Coppa Italia di Eccellenza. L'Opitergina espugna Vittorio con Maccan

Le buone prestazioni del precampionato, tra tornei, allenamenti congiunti e amichevoli, avevano messo in evidenza come l'Opitergina di quest'anno fosse una squadra già con una precisa identità. E domenica 5 settembre, nella prima gara ufficiale dell'anno, la formazione di mister Francesco Fe...leggi
06/09/2021

Solo 9 tesserati, di cui 3 fuori: il Crocetta non gioca a Barbisano

"Soltanto 9 giocatori finora tesserati, di cui tre infortunati: oggi il Crocetta non scenderà in campo a Barbisano per la prima giornata del Trofeo Veneto di Prima categoria. Nel pomeriggio ci alleneremo comunque a Crocetta con i 6 ragazzi disponibili e lo staff tecnico".A des...leggi
05/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07540 secondi