Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Il Giorgione punta sullo stesso staff del settore giovanile

C'è comunque una novità, con la scelta di affidare a Fabio Piazza il ruolo di responsabile del vivaio rossostellato. Presto sarà anche ufficializzata la nuova sinergia con la Juventus

Il settore giovanile del Giorgione scalda i motori in vista della nuova stagione. A comunicare lo staff rossostellato è il presidente Orfeo Antonello:
"Dopo non aver avuto la possibilità di completare le precedenti due stagioni, ho pensato di puntare sullo stesso staff che meritava per spirito di appartenenza, sacrificio e resilienza dimostrata un'ennesima opportunità per puntare al massimo in tutte le categorie", afferma Antonello, "Mi piace segnalare il grande lavoro svolto soprattutto negli ultimi mesi per quanto riguarda lo scouting, nelle mani del DS Alessandro Zaggia e del responsabile organizzativo Ivano Mandaio che, da questa stagione sportiva, potranno avvalersi di un nuovo responsabile del settore giovanile scelto internamente: si tratta di Fabio Piazza (allenatore della Juniores, nella foto), subentrato dal 1° luglio a mister Stefano Esposito, al quale rimangono le linee guida a livello tecnico".
"Tutti gli altri mister, segreteria ed autisti compresi sono confermati in linea con la continuità. Presto sarà anche ufficializzata la nuova sinergia con la Juventus che ci vedrà ancora assieme, oltre alle consuete cessioni di alcuni nostri tesserati al mondo professionistico in importanti club italiani", conclude il presidente del Giorgione.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 22/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












Montebelluna: Jacopo Renon ceduto a titolo definitivo al Genoa

La Prodeco Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Genoa per la cessione a titolo definitivo del centrocampista offensivo Jacopo Renon, classe 2007.Jacopo si aggiunge ad una numerosa lista di prestigiosi trasferimenti che hanno interessato giovani calciatori biancocelesti.Dopo Tavernaro...leggi
12/09/2021


Montebelluna: Tommaso Ebone ceduto a titolo definitivo al Bologna

Ennesimo prestigioso trasferimento ai professionisti per un giovane calciatore biancoceleste della Prodeco Montebelluna del presidente Alberto Catania. L’amministratore delegato Stefano Frezza e il responsabile del settore giovanile Marco Cecchet hanno raggiunto in questi giorni l’...leggi
08/09/2021

Giorgione: rinnovato il prestito di Riccardo Gian al Bologna

In casa Giorgione la lista dei trasferimenti nei professionisti si arricchisce di un nuovo elemento. La società del presidente Orfeo Antonello ha infatti perfezionato la cessione temporanea con diritto di riscatto di Riccardo Gian al Bologna. E' un attaccante classe 2006, e p...leggi
07/09/2021

Coppa Italia di Eccellenza. L'Opitergina espugna Vittorio con Maccan

Le buone prestazioni del precampionato, tra tornei, allenamenti congiunti e amichevoli, avevano messo in evidenza come l'Opitergina di quest'anno fosse una squadra già con una precisa identità. E domenica 5 settembre, nella prima gara ufficiale dell'anno, la formazione di mister Francesco Fe...leggi
06/09/2021

Solo 9 tesserati, di cui 3 fuori: il Crocetta non gioca a Barbisano

"Soltanto 9 giocatori finora tesserati, di cui tre infortunati: oggi il Crocetta non scenderà in campo a Barbisano per la prima giornata del Trofeo Veneto di Prima categoria. Nel pomeriggio ci alleneremo comunque a Crocetta con i 6 ragazzi disponibili e lo staff tecnico".A des...leggi
05/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03361 secondi