Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

In Eccellenza pomeriggio di fuoco sul fronte promozione e playout

Al Villafranca basta un pareggio a Portogruaro per volare in Serie D. Una vittoria dei veronesi promuoverebbe anche il Giorgione, mentre un successo del Porto farebbe salire i granata. Nell'altro triangolare il Borgoricco Campetra deve battere il Treviso con almeno tre gol di scarto. All'Abano serve un 2-0 per salvarsi, al Cologna invece un "miracolo"

Vai alla galleria

Nella foto: il bomber Edoardo Cappella dell'United Borgoricco Campetra (immagine dal sito ufficiale della società).

Oggi alle ore 16.30 penultima giornata dei triangolari di Eccellenza e le gare di ritorno dei playout.

Sarà un pomeriggio condizionato anche da temperature estive.

TRIANGOLARE PER LA PROMOZIONE DIRETTA IN SERIE D

Portogruaro - Villafranca Veronese
riposa: Giorgione

Classifica
Villafranca Veronese 4 punti (2 gare)
Giorgione 4 punti (3 gare)
Portogruaro 3 punti (3 gare)

Sesta ed ultima giornata del 18 maggio: Villafranca - Giorgione

Le prime due classificate saranno promosse direttamente in Serie D, la terza invece dovrà ricorrere agli spareggi nazionali.

- Se oggi vincesse il Portogruaro: Portogruaro matematicamente promosso in D, decisiva Villafranca-Giorgione di mercoledì prossimo per l'altra promozione.

- Se oggi vincesse il Villafranca: Villafranca e Giorgione matematicamente promosse in D, Portogruaro agli spareggi nazionali.

- Se oggi al "Mecchia" finisse in parità: Villafranca matematicamente promosso in D, al Giorgione mercoledì prossimo basterebbe un pareggio a Villafranca per salire anch'esso nella categoria superiore. Se invece il 18 maggio il Giorgione perdesse in terra veronese, servirebbe uno spareggio in campo neutro fra i trevigiani e il Portogruaro (a prescindere da scontri diretti e differenza reti).

 

TRIANGOLARE PER L'ACCESSO AGLI SPAREGGI NAZIONALI

United Borgoricco Campetra - Treviso
riposa: Montecchio Maggiore

Classifica
Montecchio Maggiore 6 punti (3 gare)
Treviso 3 punti (2 gare)
United Borgoricco Campetra 3 punti (3 gare)

Sesta ed ultima giornata del 18 maggio: Treviso - Montecchio Maggiore

La prima classificata accederà agli spareggi nazionali, dove al primo turno affronterà gli altoatesini del St. Georgen. Fine corsa per le altre due.

Battere il Treviso 3-0 oggi, per poi sperare che i biancocelesti della Marca vincano con un gol di scarto (1-0 o 2-1) contro il Montecchio Maggiore il 18 maggio, in modo da rendere necessario lo spareggio in campo neutro United-Montecchio. E' questa la strada "meno proibitiva" per la qualificazione del Borgoricco Campetra, che in termini di differenza reti paga lo 0-5 all'esordio contro i biancorossi di mister Coppola.
Vincendo con (almeno) tre gol di scarto oggi, l'United Borgoricco Campetra chiuderebbe il triangolare con 6 punti, migliorando la differenza reti da -5 a -2. D'altro canto il Treviso rimarrebbe a 3 punti, peggiorando la differenza reti da 0 a -3. Se mercoledì prossimo i trevigiani battessero 1-0 o 2-1 il Montecchio, salirebbero anch'essi a 6 punti, con una differenza reti che passerebbe da -3 a -2, ma con un numero di gol fatti inferiore rispetto ai padovani. Pertanto del terzetto a 6 punti che si creerebbe, il Treviso verrebbe eliminato, mentre Montecchio e Borgoricco Campetra andrebbero allo spareggio in campo neutro (a prescindere dai loro scontri diretti).
Nell'ottica del Treviso, invece, una mancata vittoria a Borgoricco vorrebbe dire essere poi obbligato a battere il Montecchio mercoledì prossimo al Tenni. D'altro canto un successo odierno del Treviso, permetterebbe ai ragazzi di Andrea Zanuttig anche di pareggiare il 18 maggio contro i vicentini, ma sarebbe necessario un successivo spareggio in campo neutro.

 

RITORNO DEI PLAYOUT

Regola generale: si salva chi segna più gol tra andata e ritorno (quelli in trasferta NON valgono "doppio"). In caso di parità di reti nelle due sfide, si va ai tempi supplementari: se la parità di gol durasse anche fino al 120', si salverebbe la squadra meglio classificata in campionato, mentre l'altra retrocederebbe.

GIRONE A

Cologna Veneta - Schio

All'andata 4-0 per lo Schio (terzultimo in classifica), dunque oggi il Cologna (quartultimo) deve vincere con almeno 4 reti di scarto per evitare la retrocessione in Promozione.
In caso di 4-0 locale al 90' (o 5-1, 6-2, eccetera) si andrebbe ai tempi supplementari: se i 4 gol di differenza durassero fino al 120', i veronesi si salverebbero grazie al miglior piazzamento in campionato.

GIRONE B

Robeganese Salzano - Abano

All'andata 2-1 per la Robeganese Salzano (quartultima in classifica), dunque oggi l'Abano (terzultimo) deve vincere con almeno 2 reti di scarto per evitare la retrocessione in Promozione.
In caso di 1-0 per l'Abano al 90' (o 2-1, 3-2, eccetera) si andrebbe ai tempi supplementari: se il gol di differenza durasse fino al 120', la Robeganese Salzano si salverebbe grazie al miglior piazzamento in campionato.

GIRONE C

I playout non si disputano per la regola dei punti di distacco.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 15/05/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,08050 secondi