Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Notizie da Ambrosiana, Montorio, Spinea e Vazzola

Paolo Corghi nuovo allenatore dei rossoneri. Il Montorio ingaggia Tomè. A Spinea arriva Pozzebon mentre il Vazzola fa suo Dulaj

Vai alla galleria

Nella foto a lato: il presidente Gianluigi Pietropoli, mister Corghi e il DS Mattia Bergamaschi (Ambrosiana).
Nella galleria in basso: Francesco Tomè (Montorio), Enrico Pozzebon (Spinea) e Adelajo Dulaj (Vazzola).

Dopo la retrocessione dalla Serie D l'Ambrosiana cambia allenatore e affida la panchina a Paolo Corghi, ex tecnico del Garda e del Villafranca Veronese, con cui ha vinto il campionato nella stagione appena terminata. Corghi sostituisce Paolo Sammarco.

In Eccellenza altro acquisto di rilievo per il Montorio, che ha rinforzato il reparto offensivo con Francesco Tomè, classe 1991, autore di 13 gol nell'ultima stagione con il Villafranca Veronese.

Lo Spinea del direttore sportivo Emanuele Leda prosegue la campagna acquisti con Enrico Pozzebon (2000), attaccante ex Union Pro, Robeganese Salzano, Sandonà, Este e Fiorenzuola.

In Promozione nuova operazione in entrata per il Vazzola. Il DS Danilo Pagotto ha ingaggiato il centrocampista Adelajo Dulaj, nato in Albania nel 1999. Berretti dell'Ancona, Chiasso in Serie B svizzera, Zurigo in C svizzera, Oriku in B albanese, Fontanelle in Promozione e Fontanafredda (da dove arriva) in Eccellenza friulana sono le sue esperienze.

Galleria fotografica
  • Montorio
  • Pozzebon
  • Dulaj
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 19/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










Il Casier Dosson si rifà il look in vista della prossima stagione

Dopo la sofferta stagione sportiva 2021/2022, il Casier Dosson ha deciso di cambiare marcia, cambiando tutta la direzione tecnica della società e dando vita a nuovi programmi per tutto il suo settore giovanile. Ringraziando il direttore sportivo della stagione 2021/2022 ...leggi
02/07/2022









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09397 secondi