Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Aggiornamenti da Casale sul Sile, Codognè, Parè e Badoere

Manuel Trevisin difenderà i pali del Casale di Luca Brugnaro (riconfermato in panchina). A Codognè rimangono sia il DS Bruno Biasi che il mister Michele Da Frè. A Parè il primo innesto è il centrocampista Matteo Anzanello, inoltre ritorna la Juniores. Futuro da definire a Badoere

In Seconda categoria il Casale ha riconfermato l'allenatore Luca Brugnaro. La società presieduta da Claudio Pellegrino ha anche un primo "nuovo acquisto": si tratta del portiere Manuel Trevisin (nella foto), che rientra in riva al Sile dopo l'esperienza allo Zero Branco. L'estremo difensore classe 1998 difenderà i pali del Casale nella stagione 2022/2023.

Il Codognè ha prolungato il rapporto sia con il direttore sportivo Bruno Biasi, sia con il tecnico Michele Da Frè.

In Terza categoria la prima operazione in entrata del Parè, effettuata dal DS Tonino Bugia, è il centrocampista Matteo Anzanello (2000). Un acquisto di categoria superiore per mister Dario Cadamuro, visto che era in forza al Vazzola in Promozione. Per motivi di lavoro ha scelto di scendere in Terza.
Con ogni probabilità la società coneglianese del presidente Francesco Iannotta tornerà ad allestire una formazione Juniores dopo due anni di assenza.

Sempre in Terza, da definire il futuro del Badoere, dove al momento la situazione è in stand-by e non si esclude nessuna ipotesi.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 21/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










Il Casier Dosson si rifà il look in vista della prossima stagione

Dopo la sofferta stagione sportiva 2021/2022, il Casier Dosson ha deciso di cambiare marcia, cambiando tutta la direzione tecnica della società e dando vita a nuovi programmi per tutto il suo settore giovanile. Ringraziando il direttore sportivo della stagione 2021/2022 ...leggi
02/07/2022









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08447 secondi