Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Un innesto in difesa per il Vazzola. Il Campolongo ha scelto il mister

Claudio Rosin è un nuovo rinforzo dei gialloverdi in Promozione, mentre Nicholas Ostan passa alla Spal Cordovado. In Seconda categoria sulla panchina dei coneglianesi è promosso Daniele Armellin

In Promozione il mercato in entrata del Vazzola si arricchisce di un nuovo nome. Stiamo parlando di Claudio Rosin (nella foto), difensore centrale nato nel 1998 e proveniente dal Vittorio Falmec; è anche un ex Conegliano e Istrana.
Il direttore sportivo dei gialloverdi Danilo Pagotto ha inoltre definito il passaggio della mezzala classe 2004 Nicholas Ostan (oltre 20 presenze nell'ultima stagione a Vazzola, con esperienze in Rappresentativa regionale) alla Spal Cordovado, formazione allenata da Max Rossi che a quanto pare punta a disputare un campionato da piani alti nell'Eccellenza friulana.

In Seconda categoria il Campolongo ha scelto il nuovo allenatore. La panchina viene affidata a Daniele Armellin, promosso dal settore giovanile. Sostituisce Luca Titton, al quale va il ringraziamento della società per il lavoro svolto. "Daniele allena già da diversi anni nelle squadre giovanili, ha ottenuto ottimi risultati grazie anche alla sua capacità di gestire il gruppo. Gran parte della rosa è riconfermata", fa sapere il presidente dei coneglianesi Paolo Doimo.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 21/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










Il Casier Dosson si rifà il look in vista della prossima stagione

Dopo la sofferta stagione sportiva 2021/2022, il Casier Dosson ha deciso di cambiare marcia, cambiando tutta la direzione tecnica della società e dando vita a nuovi programmi per tutto il suo settore giovanile. Ringraziando il direttore sportivo della stagione 2021/2022 ...leggi
02/07/2022









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08739 secondi