Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Aggiornamenti da Levico, Giorgione, Vittorio, Opitergina, Villorba

Prime riconferme ufficiali alla Luparense

Nella foto a lato: Preknicaj e Compaore (Levico).

In Serie D il Levico Terme ha puntellato il reparto offensivo con Kristian Preknicaj e Alassane Compaore. Il primo, albanese classe 2002, arriva dal Cartigliano ed è un ex Montebelluna. Il secondo, nato in Italia nel 2003 da una famiglia originaria del Burkina Faso, proviene invece dalla Primavera del Piacenza.
Intanto la società della Valsugana ha riconfermato in prestito gli under classe 2004 Filippo Bortolotti (difensore di proprietà del Trento), Daniele Gasperotti (centrocampista proprietà Trento), Massimiliano Orsega (attaccante proprietà Primiero) e Tommaso Zamboni (difensore proprietà Trento).

I primi rinnovi ufficiali alla Luparense riguardano il capitano Alberto Rubbo e il "metronomo" Andrea Boscolo Papo.

Giorni frenetici al Giorgione, dove sono in corso movimenti societari che potrebbero portare a un nuovo assetto. Si vocifera di presunte cordate, riunioni, trattative. Il tutto avvolto nel mistero, poiché il presidente Orfeo Antonello preferisce parlare solo al termine delle operazioni. Se la trattativa con una cordata andasse in porto, entrerebbero in società nuove figure, anche se la sensazione è che Antonello rimarrà comunque alla presidenza. Da capire inoltre se verrà confermata l’intenzione di presentare domanda di ripescaggio in Serie D: pare che il Giorgione, grazie al suo settore giovanile, sia addirittura al primo posto nella graduatoria nazionale, quindi sono alte le possibilità di salire (se si vuole e se si hanno i mezzi). E poi la questione allenatore, con Stefano Esposito e il suo staff che potrebbero anche non rimanere a Castelfranco. Ma sono tutte ipotesi poiché è necessario attendere gli sviluppi societari. Anche la rosa dovrebbe cambiare volto: in queste settimane i rumors parlavano, fra gli altri, di Perosin e Costa con possibile direzione Bassano, Mioni all'Academy Plateola, Bonaldi al Portogruaro.

Al Vittorio Falmec, in Eccellenzai riconfermati del direttore sportivo Nicola Fornasier sono Giacomo Zorzetto, Alpho Badio, Enrico Tarzariol, Alessio Floris, Francesco Bortot, Riccardo De Biasi, Mattia Salamon, Nicola Fadelli, Simone Quarzago, Ndricim Lazri e Davide Cais. Nelle prossime ore verrà ufficializzato lo staff tecnico completo di mister Sandro Andreolla, per poi passare alla presentazione degli acquisti.

Per quanto riguarda l’Opitergina del presidente Enrico Montenero, il nuovo direttore tecnico Fabrizio Toniutto ha portato in biancorosso il portiere Alessandro Lorello (1987, dalla Liventina), il difensore Alessio Benedetti (1997 ex Paganese in Serie C) e il centrocampista Axel Akafou dal Cjarlins Muzane (2003), che ha giocato anche a Motta. Proprio dalla Liventina dovrebbero arrivare altri rinforzi a Oderzo, come il centrocampista Marco Cotali (2001); probabile inoltre l’ingaggio del difensore centrale Riccardo Rosina dal Bassano (1995). Nello staff del nuovo allenatore Loris Bodo c’è anche il preparatore atletico William Botter.

In Promozione il Villorba ha prolungato il rapporto con i portieri Simone Torresan e Giorgio Paronetto; i difensori Edoardo Secco, Marco Bressan e Lamine; i centrocampisti Giacomo Bettiol, Nicolò Zavan e Nicolò Guidolin; gli attaccanti Alessio Scattolin Frimpong (con richieste dall’estero), inoltre rientra Andrea Meneghel dal Città di Paese, con il quale ha segnato 10 gol in Prima categoria. Staff tecnico riconfermato per intero.
Il direttore sportivo Roberto Gnes, che sta trattando per tre innesti, fa sapere che saranno inseriti altri ragazzi classe 2004-2005 dal settore giovanile.
In uscita Francesco Da Riva, Bleon Shala, Alessio Grica e Davide Radu, quest'ultimo ora al Cassola.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 27/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



In Prima categoria modificati i gironi D e H di campionato

C'è una piccola variazione nei gironi di campionato di Prima categoria. In seguito all'accordo tra le due società, l'Union Riese si sposta dal girone D al girone H (dove si trovava anche l'anno scorso), mentre il Real Tremignon fa il percorso invers...leggi
11/08/2022



Seconda categoria. La rosa e lo staff del Fossalunga

Nella foto: il DS Cristian Trentin. Digerito il mancato ripescaggio in Prima categoria complice la rinuncia dell'anno scorso, il Fossalunga si ripresenta ai nastri di partenza della Seconda categoria con l'obiettivo di navigare ancora ai piani alti della classifica. ...leggi
07/08/2022













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12912 secondi