Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Il Montebelluna cede Zaramella al Milan e Borghesan alla Cremonese

Il primo è nato nel 2008, il secondo nel 2004

Vai alla galleria

Due ragazzi della Prodeco Montebelluna sono stati ceduti a club di Serie A.

La società biancoceleste, infatti, ha raggiunto l'accordo con il Milan per la cessione a titolo definitivo di Mattia Zaramella, classe 2008, e con la Cremonese per la cessione del centrocampista Luca Borghesan (2004), protagonista con la prima squadra nel campionato di Serie D appena concluso.

"Dopo le prestigiose cessioni della scorsa stagione (ricordiamo Tavernaro e Chiesurin al Milan, Ebone al Bologna, Michielan all’Inter, Renon al Genoa, Curtolo al Cittadella e Visentin al Padova), per altre due giovani promesse della cantera biancoceleste si avvera il sogno di giocare tra i professionisti. A Mattia e Luca va un caloroso in bocca al lupo da parte di tutta la società", è il messaggio del Montebelluna.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 06/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Giorgione. Tommaso Pivato ceduto in via definitiva al Venezia

Nella foto: Tommaso Pivato. Al Giorgione continua il percorso di crescita del settore giovanile, che guarda alla nuova imminente stagione con un mix di figure storiche e nuove entrate. Infatti si riparte con Alessandro Zaggia che prenderà l'area di responsabile de...leggi
14/09/2022







Union Pro. Leonardo Bottaro (classe 2008) si trasferisce all'Udinese

L’Union Pro 1928 si dimostra ancora una fucina per giovani del vivaio. Questa volta è toccato a un giovanissimo veneziano Leonardo Bottaro, classe 2008, prodotto del vivaio che, dopo essersi messo in mostra nella scorsa stagione nel campionato Giovanissimi U15 élite, è stato selezionato dagli osservatori d...leggi
10/08/2022

San Vendemiano U17 punito per il mancato rispetto del 'return to play'

Per aver consentito, o comunque non impedito, tra febbraio e aprile la partecipazione agli allenamenti e alle gare di campionato della squadra Under 17, di giovani calciatori già colpiti da Covid privi di attestazione di “return to play” necessaria per la ripresa dell’attività sportiv...leggi
05/08/2022




Liventina: per Giacomo Gusso trasferimento definitivo al Como

La Liventina del presidente Bruno Foscan ha perfezionato il trasferimento definitivo del difensore centrale Giacomo Gusso (classe 2004) al Como, società di Serie B con la quale andrà in ritiro inserito nella formazione Primavera, con l'obiettivo di met...leggi
12/07/2022

Eclisse. Mauro Longo nuovo responsabile del settore giovanile

Mauro Longo (nella foto) è il nuovo responsabile del settore giovanile dell'Eclisse Careni Pievigina, ruolo ricoperto nella scorsa stagione da Alberto Bellè. Laureato ISEF a Urbino (ora scienze motorie) per diversi anni ha dato un contributo importante alla...leggi
05/07/2022

Il Giorgione ottimizza i quadri anche nel settore giovanile

Nella foto: Fabio Dalla Costa, direttore generale del settore giovanile a Castelfranco. Dopo il rinnovo dell'asset societario legato alla prima squadra e alle ambizioni di Serie D, il Giorgione del presidente Orfeo Antonello ha ottimizzato i quadri ...leggi
02/07/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07860 secondi