Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Prima categoria. Allenatori che hanno esordito e altri pronti a farlo

Focus su Team Biancorossi, Zero Branco e Loreggia. Intanto torna a giocare l'esperto attaccante Massimo Zanatta

L'altro ieri in Prima categoria hanno debuttato due allenatori nella Marca Trevigiana.

Alla guida del Team Biancorossi, penultimo nel girone L, c'è stato l'esordio di Massimo Gardin. L'ex tecnico del Fontanelle, nonché ex giocatore del Liapiave fra le altre, ha sostituito Athos Dorigo che aveva rassegnato le dimissioni durante la sosta natalizia. Dimissioni accettate dalla società di Salgareda e Ponte di Piave.
Domenica si sono visti in campo anche due nuovi acquisti: è partito titolare l'esterno offensivo Mattia Cella, ex Zensonese, mentre è subentrato dalla panchina la punta centrale Paolo Taborra, ex Sant'Elena.

Nel girone H avevamo già parlato a dicembre della seconda svolta tecnica allo Zero Branco, con la separazione sia dal mister Andrea Boscolo, sia dal direttore sportivo Marco Voltarel. La società ha poi lavorato sottotraccia, evitando di far trapelare i nuovi nomi fino a domenica. In panchina è arrivato Stefano Vio (nella foto), mentre il responsabile della prima squadra è Flavio Busatto (ex dirigente del Martellago per molti anni). Vice-allenatore Tommaso Criconia e team manager Alessandro Chinello. Esperienza iniziata nel migliori dei modi, visto che i rossoblù - fanalino di coda - hanno centrato la prima vittoria in campionato, battendo 2-0 l'Union Riese. "Credo nella salvezza", afferma Busatto.
Fra i nuovi acquisti figurano Iuri Tonon ex Oriago, Simone Cazzador ex Martellago, Jacopo Molin ex Borgoricco Campetra, Andrea Bionda ex Favaro e l'esperto attaccante Massimo Zanatta ex Istrana, che sembrava avesse deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Inoltre ha debuttato il portiere Francesco Pol.

Sempre nel girone H, oggi il Loreggia (terzultimo) ha sollevato dall'incarico il mister Simone Ferlin. Al suo posto è stato scelto Sandro Gallina, ex Piombinese, Portogruaro, Lions Villanova e non solo, come ci ha confermato il presidente dei padovani Andrea Nardin.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 17/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. Noah Abatneh è un nuovo giocatore del Campodarsego

In Serie D il Campodarsego ha annunciato l'ingaggio di Noah Abatneh, difensore classe 2004 di origini canadesi che arriva in prestito dalla Lazio. È cresciuto nelle giovanili biancocelesti, mentre nella prima parte di questo campionato era al Lamez...leggi
31/01/2023


L'acrobazia di Solerio sentenzia il Montebelluna, tre punti ai Lupi

Serie D, girone C, 4^ giornata di ritorno Con il minimo sforzo la squadra di Zironelli ha la meglio del fanalino di coda, ritrovando così il successo dopo due sconfitte consecutive. A decidere la partita è la rete in rovesciata di Matthias Solerio sugli sviluppi di un corne...leggi
30/01/2023



Il cordoglio della Lnd per la scomparsa di Carlo Tavecchio

Su disposizione del presidente della Figc, prima dell'inizio di tutte le gare dei campionati in programma nel fine settimana e nella giornata di lunedì 30 gennaio, verrà effettuato un minuto di raccoglimento per la scomparsa dell'ex presidente della Figc e della Lnd Carlo Tavecchio (foto). ...leggi
28/01/2023


Minuto di raccoglimento al 21' per la Giornata della Memoria

La Lega nazionale dilettanti ha deciso di indire un minuto di raccoglimento per tutte le gare dei campionati dilettantistici in programma dal 27 al 30 gennaio, da effettuarsi al 21° minuto di gioco. Contestualmente al raccoglimento, si darà lettura del testo sotto evidenz...leggi
24/01/2023


Serie D. Virtus Bolzano e Campodarsego colpite da "pareggite"

Serie D, girone C, 3^ giornata di ritorno Arriva un altro pareggio per il Campodarsego, il terzo consecutivo in questo inizio di 2023. Ma rispetto ai due precedenti, è un pari che porta tutt’altre sensazioni, perchè la squadra di Masitto sfodera una signora prestazion...leggi
23/01/2023



Luparense, mister Zironelli: "Meno belli e più concreti"

I Lupi tornano nella loro tana per due scontri consecutivi importanti, se non addirittura fondamentali in prospettiva, per riprendere slancio in classifica. Il primo dei due impegni casalinghi allo stadio Gianni Casèe andrà in scena domenica, ore 14.30, quando a San Martino di Lupari farà tappa il Montecchio Maggiore...leggi
20/01/2023

Il Campodarsego non riesce e sfondare il muro del Torviscosa

Serie D, girone C, 2^ giornata di ritorno Arriva un altro pareggio, il secondo consecutivo, per il Campodarsego, che non riesce a sfondare il muro del Torviscosa e nella ripresa, dopo essere riuscito a passare in vantaggio in una gara molto chiusa e nervosa, viene ripreso ad un quarto d&...leggi
15/01/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03507 secondi