Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Venezia


Giulio Giacomin non sarà il tecnico del Mestre nella prossima stagione

Nel comunicare la separazione, la società ha sottolineato il lavoro del mister (subentrato a gennaio) che ha risollevato la classifica degli arancioneri in Serie D

Vai alla galleria

Giulio Giacomin (foto) non sarà l'allenatore del Mestre nella stagione 2024/2025 in Serie D. Lo ha reso noto il club arancionero, spiegando che "in data odierna, al termine di un approfondito e cordiale colloquio con la proprietà, le strade si separano con un accordo consensuale".

"Il presidente Stefano Serena e tutta la società tengono a sottolineare il grande lavoro svolto dal tecnico, che arrivato durante il girone di ritorno, da gennaio in poi è riuscito a raddrizzare al meglio una situazione in quel momento critica, portando una squadra pericolosamente vicina alla zona playout, ad essere – per rendimento e punti conquistati – una delle migliori compagini del girone di ritorno (clicca qui) e arrivando a giocarsi l’accesso ai playoff, mancato solo a causa dei due incredibili e sfortunati pareggi nelle ultime due giornate", ricorda il Mestre sul proprio sito ufficiale, "Traguardo sfuggito quindi di certo più per mala sorte che per demeriti. Tutto ciò grazie al grande lavoro, sia dal punto di vista tecnico che mentale, con una rosa non sua. Un aspetto fondamentale che non può far altro che amplificarne i meriti".

A Giacomin i ringraziamenti da parte di tutta la società per il lavoro svolto.

Galleria fotografica
  • Giulio Giacomin
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 23/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




Ufficiale un nuovo ripescaggio in Prima categoria dopo una rinuncia

Rispetto ai ripescaggi ufficializzati una settimana fa (4 in Eccellenza, 6 in Promozione, 10 in Prima categoria e 14 in Seconda) oggi c'è una sola novità.La società vicentina Calcio Torre, infatti, ha comunicato la sua rinuncia al ripescaggio dalla Seconda alla Prima categoria. Di conseguenza viene ri...leggi
19/06/2024


Al Novotel di Mestre si è svolta la Festa delle premiazioni del CRV

Un mare di coppe, targhe e medaglie, per la tradizionale Festa delle premiazioni e delle Benemerenze regionali che si è tenuta al Novotel di Mestre, organizzata dal Comitato regionale Veneto della LND - FIGC. Premiate le società vincenti per ogni categoria e girone, sia per i risultati...leggi
17/06/2024









San Stino: Dal Ben e Danieli i primi acquisti. Ecco i riconfermati

Nella foto a lato, da sinistra: mister Benetti, Dal Ben, Danieli e il DS Borgolotto. Nella galleria in basso: Benetti con Wekouri. La neopromossa San Stino ha piazzato i primi due colpi in entrata. Il direttore sportivo Andrea Borgolotto annuncia infatti l'arrivo del portiere ...leggi
11/06/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03501 secondi