Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Cambio della guardia ai vertici dell'Asd Zigoni Oderzo

Il presidente uscente Ivano Nichele diventa presidente onorario. Il nuovo numero uno del club sarà, nel segno della continuità, l'ex direttore generale Domenico Favero, mentre l'ex team manager Maurizio Alberti assume il ruolo di DS. A breve il nome del nuovo allenatore. Si consolida la collaborazione con la LeO

Vai alla galleria

Nella foto, da sinistra: Domenico Favero, Ivano Nichele e Maurizio Alberti.

Cambio della guardia al vertice dell'Asd Zigoni Oderzo. La società ha comunicato che, dopo un triennio ricco di soddisfazioni, il presidente uscente Ivano Nichele diventerà presidente onorario, lasciando il ruolo di presidente e legale rappresentante della società all’ex direttore generale Domenico Favero. Si tratta di un avvicendamento di ruoli all’interno del Consiglio direttivo, che rimane invariato.

La società fa sapere, inoltre, che ha incaricato per la prossima stagione l’ex team manager Maurizio Alberti a svolgere le funzioni di direttore sportivo. A lui il compito di allestire un formazione che possa ben figurare nel campionato di Seconda categoria in accordo con il nuovo allenatore, che verrà ufficializzato nei prossimi giorni.

"L’avvicendamento nella guida della società segna anche un ulteriore consolidamento della collaborazione in atto con la Liventina Opitergina che, come nella passata stagione, vedrà alcuni giovani promesse della LeO passare alla Zigoni per iniziare il loro percorso in prima squadra, con l’auspicio di formarsi al meglio per poter ritornare in futuro alla casa madre".

Galleria fotografica
  • Favero, Nichele e Alberti
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 08/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Treviso: arriva Brigati per spingere sulla fascia

Nella foto: il nuovo arrivato con Stefano Frezza, membro del CDA del Consorzio Treviso Siamo Noi (ph. Fotostampa). Continua a prendere forma la rosa del Treviso in Serie D. Sul fronte acquisti oggi è il turno di Alberto Brigati, terzino destro classe 2001, nella s...leggi
20/06/2024








Ufficiale un nuovo ripescaggio in Prima categoria dopo una rinuncia

Rispetto ai ripescaggi ufficializzati una settimana fa (4 in Eccellenza, 6 in Promozione, 10 in Prima categoria e 14 in Seconda) oggi c'è una sola novità.La società vicentina Calcio Torre, infatti, ha comunicato la sua rinuncia al ripescaggio dalla Seconda alla Prima categoria. Di conseguenza viene ri...leggi
19/06/2024



Il Santa Lucia volta pagina e si affida a Valerio Pradel

Nella foto: il presidente Roberto Lot (a sinistra) con Valerio Pradel. Il Santa Lucia volta pagina dopo l'amara retrocessione ai playout di Prima categoria, e annuncia il nuovo tecnico per la prossima stagione. A guidare i giallorossi, in sostituzione di...leggi
18/06/2024

Promozione. L'Union Pro punta sui gol di Matteo Ziviani

Nella foto, da sinistra: il DS Marcello Benedetti, Ziviani e l'allenatore Alessandro Bruzzone. Arriva dal Giorgione il nuovo attaccante dell'Union Pro. Parliamo di Matteo Ziviani, nato nel 1996 e nell'ultima stagione in Eccellenza con i rossostellati (6 ...leggi
18/06/2024

Mercato di Serie D: Artioli al Treviso, Cuomo a Campodarsego

Nella foto a lato: il vice-presidente Alessandro Botter con Filippo Artioli del Treviso (ph. Fotostampa).Nella galleria in basso: Marco Cuomo (Campodarsego), Tommaso Gentile (Adriese), e Andrea Giacomazzi tra il presidente Renzo Lucchiari e il direttore sportivo Massimiliano Lucchini (Este). Notizie dal ...leggi
18/06/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04247 secondi