Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JR. Nazionali. Il Campodarsego torna leader e spodesta le big trentine

Campodarsego di nuovo leader degli Juniores Nazionali girone D. Il 4-2 firmato dai biancorossi nella gara interna contro il Delta Porto Tolle a solo tre giorni dal rallentamento di Noale (1-1 contro la Calvi), ha permesso alla band di Josè La Cagnina di impugnare il testimone. Ora a inseguire c'è il Trento che ha impattato in casa contro il Montebelluna di Walter Giacomini. Il Dro scende così sul terzo gradino e lo fa in maniera "serena": l'Abano che incalzava si è fatto impallinare a Levico  4-2. Tre pareggi con gol (31 i palloni in rete) hanno rallentato la marcia della Liventina  di Gianluca Rorato stoppata a Cà Lino (Sottomarina) sul pareggio dalla "Clo" di Stefano Bernardi. Riprende fiato anche il Tamai di Luca Saccon. Le "furie" hanno sbrigato la pratica contro l' Arzichiampo, ma o 90' sono stati sofferti. L'impresa settimanale l'ha messa a segno l' Union Feltre di mr. Cappellaro che ha regolato il Dro e si pone a ridosso del playoff. Supplementare a cui aspira il Cjarlins Muzane battuto a Marano Lagunare dall' Ital-Lenti Belluno di mister Da Riz. In coda sonnecchia l'Adriese di mr. Nale bloccata dalla Calvi.

Sabato 18 novembre alle 14,30 due le partite da seguire: Dro-Campodarsego e Montebelluna-Cjarlins.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 11/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,67652 secondi