Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Mareno di Piave sposa la Solidarietà. Il calcio farà la propria parte

Lodevole l'iniziativa del gruppo Amici nel Mondo che ricorderà il Cav. Luigi Buffo...

Vai alla galleria

Un gesto di solidarietà “Noi per gli altri”. E’ la lodevole iniziativa, sociale, che da sei anni l’Associazione “Amici del Mondo” di Mareno di Piave promuove in favore di due paesi africani, il Congo e il Benin. La manifestazione in calendario venerdì (ore 18) e sabato (ore 15) richiamerà a Mareno gli appassionati del calcio giovanile, una kermesse imperniata sul memorial “Cav. Luigi Buffo”, due mini-tornei per le categorie Esordienti e Pulcini, che hanno lo scopo di richiamare, sensibilizzare e ricavare i fondi da devolvere ai due siti del centro Africa. Iniziativa questa che nelle recenti edizioni ha riscosso l’attenzione di una nutrita presenza di pubblico tanto da permettere al gruppo “Amici nel Mondo”, grazie all’impegno e il viaggio di una persona delegata, di donare ai coordinatori locali un congruo assegno. Lo scorso anno il gruppo marenese è andato oltre, consegnando addirittura un camion per i trasporti interni. Nel dare lustro alla manifestazione calcistica, venerdì sera si svolgerà un torneo a quattro squadre con la partecipazione degli Esordienti del Lia Piave, di S. Lucia di Piave, del Mareno Gialloblù e del Parè di Conegliano. Sabato pomeriggio con calcio d’inizio alle ore 16, la manifestazione allargherà l’interesse alla categoria Pulcini. In campo otto club: Mareno Gialloblù, Prata Falchi Pordenone, S. Lucia di Piave, San Vendemiano 1966, Lia Piave, Careni/Pievigina, Parè e Fontanelle calcio. Nel tardo pomeriggio saranno effettuate le premiazioni e l’assegnazione del Premio Ceda “Ali d’oro” a quattro associazioni locali che si sono distinte nell’impegno sociale. A contorno della manifestazione funzionerà un fornitissimo stand  che esalterài prodotti locali e i migliori vini del territorio trevigiano.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 10/09/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,68301 secondi