Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Playoff di 1.a cat. Il Godega dal dischetto si rivela infallibile...

Vai alla galleria

Nella foto: il dubbio fallo di De Martin che ha invalidato il gol di Pigatti; nell'uscita Sadiku sbatte su Benvenuti.

A.S.D. Godega-Ponzano 2-1

A.S.D. Godega: Bertagna, Belfatmi (26’ st Busiol), David Pizzol, Cason, Grillo, Sambugaro* (41’ st Zanette), Tamba Pigatti, De Martin (21’ st Da Dalt), Giovanni Martina, Pianca

In panchina: 12 Sancassiani,  13 Moras, 14 Veccia****, 15 Federico Gava, 17 Habli***, 18 Bellotto

Allenatore: Cristiano Turchetto

Ponzano: Sadiku, Casulli, Spinazzè, Mattiazzo, Benvenuti, Scomparin, Visentin (st Durante*), Ogbajie*, Menegatti De Tuoni (20’ st Pinarello), Bonotto (st Gasparini)

In panchina: 12 Marcon***, 13 Zanin, 14 Lovisetto, 15 Schiavon, 17 Mattiuzzo, 19 Loshi***

Allenatore: Alessandro Silboni

Arbitro: Mattia Drigo sez. aia di Portogruaro

Assistenti: Petarlin sez. di Vicenza e Pantarotto sez. si Portogruaro

Reti: 24’ pt De Martin su rigore, 39’ st Pianca su rigore, 46’ st Gasparini

Note. Pomeriggio di sole, temperatura di 28 gradi, terreno in perfette condizioni, spettatori 330 circa (240 paganti) con nutrita presenza di tecnici e addetti ai lavori.

Recupero: pt 1’ st 4’

(*) under a referto *’98, **’99, ***’00, ****’01

Godega di Sant’ Urbano. Godega avanti, a tutta. E’ semifinale! Partita secca, una semifinale del playoff della Prima categoria che il Godega la gioca in casa, per vincere. Al fischio di Drigo nei due schieramenti non ci sono defezioni di rilievo. Una scelta tecnica tra i padroni di casa: mister Turchetto preferisce Belfatmi a Da Dalt nel ruolo di laterale basso. L’iniziale spinta del Ponzano è ben contenuta dai padroni di casa che alzano un valido sbarramento sulla linea mediana e obbligano i gialloverdi di mr. Silboni a operare aperture a lungo raggio, palloni che la difesa gialloblù, in ripiegamento, controlla attivando il raddoppio della marcatura. Il Godega gioca la propria gara sulle ripartenze e in un paio di occasioni, soprattutto sui traversoni dal lato destro, mette lo scompiglio tra le maglie ospiti. E’ un Ponzano spavaldo, lineare nel far scorrere il cuoio e al 16’ è Bertagna a esibirsi in una uscita bassa sul lanciato Menegatti. Al 24’ il rigore che sblocca il match: volata l’ungo l’out e puntata ficcante sulla destra di Belfatmi, il terzino entra in area e subisce la carica che Drigo sanziona con il penalty. Dagli undici metri De Martin spiazza sulla destra Sadiku. E’ l’1-0. Nel quarto finale grande occasione gol per Pianca (firmò due stagioni fa il gol dell’1-0 dell’unico precedente) che sulla difettosa presa di Sadiku tira sul portiere e sulla successiva palla che danza nell’area di porta sulla pressione di Tamba è un difensore a togliere le castagne dal fuoco.

Ripresa con il Ponzano propositivo, ma il Godega sulla fascia presidiata da Belfatmi patisce le pene dell’inferno. E’ la mossa Visentin, spostato sulla sinistra, a sviluppare i maggiori pericoli. Al 3’ con un cross insidioso, al 4’ con un taglio basso e 1’ dopo con una girata e secco destro che Bertagna non trattiene. La difesa nell’occasione sbriglia. Al 29’ingenuo fallo in ripiegamento di Sambugaro: il mediano allenta la marcatura su Ogbajie, il colored del Ponzano conquista la linea di fondo e subisca la evidente carica del mediano gialloblù  (spinta a due mani). Rigore netto che Bertagna ribatte sul sinistro a incrociare di Menegatti. Al primo affondo di rilancio il Godega (Ponzano sbilanciato) sfrutta un ampio corridoio, Tamba in sovrapposizione lo infila in velocità e viene abbattuto appena entrato in area. Ineccepibile il penalty che Drigo assegna dopo aver verificato i punto dell’atterramento, che Pianca realizza di forza alla destra di Sadiku. Nei 4’ dell’extra–time il Ponzano realizza il gol della bandiera con Gasparini abile e puntuale nel lanciarsi in scivolata su una palla filtrante che la difesa di casa, assai larga nella disposizione delle maglie e in ritardo nell’applicare l’offside, non ha letto preventivamente. Ma il tempo che resta al Ponzano per acciuffare il supplementare, è scaduto.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 26/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...








Promozione D. Treviso: Andrea Da Rold è il nuovo allenatore

Nuovo cambio di allenatore al Treviso Academy, nel girone D di Promozione. Gianfranco Bellotto (foto in galleria) ha infatti rassegnato le dimissioni. Per la sua sostituzione, la società del presidente Luigi Sandri ha optato per una soluzione interna, affidando la squadra ad Andrea Da Ro...leggi
08/01/2020

Promozione girone D. Vazzola-Treviso anticipata a sabato

Il match di Promozione Vazzola-Treviso Academy, nel girone D, si giocherà in anticipo sabato 11 gennaio alle ore 15. Entrambe le squadre cercheranno riscatto dopo aver iniziato il 2020 con una sconfitta, rispettivamente a Oderzo e al Tenni con il Vedelago. All'andata in campionato finì 1-1, mentre in Coppa...leggi
07/01/2020



Prima H. La Julia Sagittaria chiude il girone d'andata da imbattuta

Continua a volare la Julia Sagittaria, imbattuta in questo girone d’andata. Su un terreno quasi impraticabile, i nerazzurri si sono imposti di misura nell’anticipo con la Gorghense. A decidere è stato il senegalese Babacar Ndiaye (in foto).Concordiesi subito padroni del match. ...leggi
22/12/2019

Prima H. Zero Branco-Bibione 0-3 a tavolino: ricorso dei rossoblù

In Prima categoria, girone H, sconfitta a tavolino per lo Zero Branco, punito per non aver rispettato la regola del fuoriquota 1999 obbligatorio, nella partita con il Bibione (vinta 2-0 sul campo).Inibito fino al 27 dicembre il dirigente accompagnatore Mazzeo e multa di 50 euro alla società, che però farà ...leggi
11/12/2019

Tanti diesse e dirigenti alla "cena del lesso", lunedì sera a Ponzano

Anche quest’anno si è rinnovato l’appuntamento con la “cena del lesso” presso l’Osteria Da Marchi, a Ponzano, per direttori sportivi, allenatori e dirigenti calcistici della Marca trevigiana.Alla conviviale serata di lunedì, organizzata come sempre da Fiorenzo Conte e Luciano...leggi
11/12/2019


Consorzio "Treviso siamo noi": raggiunte le 61 imprese associate

C’erano più di 100 persone della famiglia Treviso Siamo Noi alla prima festa di fine anno del neonato Consorzio di impresa che si è svolta ieri sera al Park Hotel Villa Fiorita di Monastier di proprietà della famiglia Geretto consorziata anch’essa. Ospiti di eccezione Bepi Pillon e Gianfranco...leggi
06/12/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03368 secondi