Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Mercato amateur. Il valzer delle punte. Mangeri nel mirino Liventina?

Nella foto: Mariano Mangeri in azione. L'attaccante del Pozzonovo è nel mirino della Liventina.

News dal mercato dilettanti. Si fanno strada nuove ipotesi e interessanti strategie nei cambi di maglia. Il pezzo forte di inizio giornata sarebbe l’interessamento della Liventina al “gaucho” del Pozzonovo, il bomber (17 gol nella scorsa stagione) 27enne Mariano Mangeri. Altro attaccante che scruta l’orizzonte ingaggio è l’argentino Franco Caraccio ex Trissino, Delta P. Tolle, Potenza e Falmec Vittorio Veneto che è in “competizione” con Rey Volpato (c’è un raffreddamento nel pour-parler con gli jergina per la distanza e il distacco dalla famiglia) che in settimana incontrerà il presidente Brugger.  Alla Clodiense Chioggia Sottomarina oltre alla riconferma del difensore Pastrorelli, il club granata conta di recuperare dall’infortunio il mediano Tatini ex Imolese. Delta Porto Tolle su Corasaniti? Con tutta probabilità Kerezovic lascerà il team biancoceleste della Sacca e il portiere dell’ Union Feltre rientrato al Cittadella potrebbe occupare il suo posto. La famiglia Visentini è vigile sull’operazione. Una new-entry è il ritorno in Veneto del promettente trequartista Tommy Rossi 2000 (ex Venezia) inquadrato nella Primavera della Salernitana. Cacurio-Mestre. Il salto di categoria degli arancio-nero potrebbe liberare più di un titolare della rosa affidata a G.P. Zecchin. Raffaele Cacurio, uomo di fascia potrebbe aprire le porte del rinnovamento e la Calvi Noale con il Portogruaro (le più forti nel contendersi l’ala) e il Real Martellago hanno puntato il cartellino.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 11/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,80226 secondi