Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Pozzonovo-Borgoricco 2-3. Cappella si presenta con una doppietta

Pozzonovo-Borgoricco 2-3

Pozzonovo: Pavanello, Russo ***, Di Bari (40’ st Ethary), Polato, Sartori, Gallo ** (1’ st Todaro**), Marzola* (40’ st Zagolin***), Degan (27’ st Cazzadore, 32’ st Marian), Furlan, Josè Pasetto, Birolo

In panchina: 12 Cessel**, 14 Zorzetto**, 15 Pavan, 17 Marchioro ****

Allenatore: Massimiliano Sabbadin

Borgoricco: Tiatto, Bellini, Galiot, Sbrissa*,  Scapin, Caccin, Agostini** (29’ st Vasic*) Carraro, Cappella, Tessaro (8’ st Rossignoli), Edoardo Pavanello ( 19’ st Fantinato**)

In panchina: 12 Niero **, 13 Zantomasi*,15 Gioacchini***, 16 Picco***, 17 Zannin***, 19 Enrico Pavanello ***

Arbitro: Antonio Bissolo sez. di Legnago

Reti: 5’ e 36’pt Cappella, 25’ pt Birolo, 27’ pt Di Bari, 4’ st Agostini

Note. Pomeriggio grigio e umido, temperatura di 21 gadi, terreno n discrete condizioni, spettatori 230 circa

Ammoniti: Galiot, Di Bari e Ethairy

Recupero: pt 1’, st 5’

Pozzonovo. Partita vibrante e gol a raffica nella gara d’esordio del “Pozzo”. Il Borgoricco dopo 5’ mette in vetrina il potenziale candidato alla leadership della classifica cannonieri, il cetravanti Cappella. Suo il gol in apertura sulla palla scodellata in area da Sbrissa che il centravanti in rotazione ha scaraventato alle spalle di Pavanello. Il Pozzonovo subisce il volpo, ma col passare dei minuti l’organizzazione del gioco biancoceleste porta il baricentro di casa nella mediana ospite. Al 25’ il pareggio è frutto di una fase di maggiore pressione nei venti metri davanti a Scappin e compagni. E Birolo a fissare il pareggio direttamente su calcio piazzato: passano 2’ e la formazione di Sabbadin mette la freccia e si porta sul 2-1 con la rete del difensore Di Bari che sfrutta in acrobazia una pennellata nei sedici metri e insacca il cuoio sul secondo palo. Ma c’è sempre cappella a soccorso del “Borgo” che al 36’ pareggia in conti sull’incertezza di Pavanello che si fa sfuggire il pallone che il caparbio e letale cappella insacca a due passi dalla porta. Nel secondo tempo la partita, piacevole e giocata con un elevato tono agonistico tiene viva l’attenzione del pubblico. Il gol in apertura di Agostini chiude la contesa che il Borgo” ha gestito da par suo. A dare corpo al tabellino due pali gialloblù: al 15’ sul tiro di Rossignoli,’accorrente Pavanello centra il primo legno e al 25 palo bis di Rossignoli, il pallone rotola lungo la linea di porta, ma Fantinato non riesce a piazzare la zampata della quaterna.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 08/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Prima girone F. Pugno all'arbitro: sospesa Galliera-Fontanivese

Galliera-Fontanivese, derby padovano del girone F di Prima categoria, è stato sospeso alla mezz'ora del secondo tempo (sul risultato di 2-1) dopo che un giocatore dei locali ha colpito il direttore di gara.L'arbitro Carlo Dei Tos della sezione di Conegliano aveva concesso un calcio di rigore...leggi
27/01/2020





Luparense. Cunico avverte i suoi: "Non voglio cali di concentrazione"

Mister Cunico, dopo due vittorie in quattro giorni, l’umore è alto: merito della classifica (-3 pnt dal terzo posto) oppure delle prestazioni?«Sicuramente delle prestazioni: come dico spesso ultimamente, non dobbiamo guardare la classifica ma vivere partita per partita. Sono soddisfatto di quanto siamo riusciti a mettere in ...leggi
19/01/2020











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02911 secondi