Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Mercato Serie D. Fabiano al Mestre, Gashi alla Luparense

Ufficializzati i trasferimenti dell'ala e dell'attaccante

Vai alla galleria

Ufficializzate due operazioni di mercato in Serie D. Gianni Fabiano (foto in galleria) si accasa al Mestre, mentre Ardit Gashi (foto a lato) va alla Luparense.

Qui Mestre

Gianni Fabiano, milanese classe 1984, ala destra con una lunga carriera nelle serie superiori, da ieri e per tutta la stagione in corso vestirà la casacca arancionera. La firma alla presenza del DS Enrico Busolin (in foto con lui al momento della firma) a Casa Mestre, sede del club del Presidente Stefano Serena. Fabiano - come molti sapranno - vanta un curriculum di primo piano nelle categorie superiori di serie B e C (Como, Pro Vercelli, Carpi, Venezia) e approda a Mestre con grandi motivazioni, dopo aver rifiutato altre numerose offerte.

Qui Luparense

Ufficializzato l’arrivo in squadra di Ardit Gashi, attaccante classe ’98 nato in Kosovo ed ex L.R. Vicenza. Il giocatore è già a disposizione dell’allenatore Enrico Cunico.

Ardit, spiegaci le motivazioni che ti hanno portato alla Luparense.
Senza dubbio il progetto. L’ambizione di vincere il campionato e di andare in Serie C con questa squadra sono stati sicuramente i motivi principali”.

Hai già visto la squadra all’opera? Conosci già qualcuno dei tuoi compagni?
Mi sono già allenato con la Luparense in questi giorni e l’ho anche vista giocare. Conosco già Salviato (con cui ho giocato lo scorso anno), Giacomazzi (con cui ho giocato al Giorgione, anni fa in Serie D) e Venitucci (con cui ho condiviso il campo a Bassano)”.

Cosa porterai alla Luparense?
Spero di portare tutta la rabbia che ho dentro, nata dal non aver giocato quanto volevo nell’ultimo anno. Ho fame di risultati, fame di riscatto: voglio riprendermi quello che è mio e dimostrare quello che valgo”.

Da questi primi allenamenti che idea ti sei fatto di Mister Cunico?
È un martello: è tosto e vuole lavorare tanto, ma la cosa non mi spaventa assolutamente. Ben vengano professionisti come lui, solo lavorando si cresce”.

L’obiettivo di squadra è vincere. L’obiettivo tuo a livello personale, invece?
Coincidono. Voglio tornare a giocare in Serie C, ma con la Luparense”.

Fonte: uffici stampa Mestre e Luparense.

Galleria fotografica
  • Fabiano
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 09/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







Valdosport, la Coppa ti fa bella: 3-1 al Mottinello. Si va agli ottavi

La Valdosport batte 3-1 il Mottinello Nuovo e si qualifica agli ottavi di finale del Trofeo Veneto di Seconda categoria. A Galliera Veneta, dove si è giocato alle 14.30, la formazione di mister Slobodan Rozijar è passata in vantaggio di tre gol con Puppetti al 40’ su rigore (in foto)...leggi
06/11/2019

Prima D. Il Nuovo Monselice fa suo il derby contro La Rocca

Domenica da incorniciare per il Monselice di Luca Simonato, che con una prestazione tutta cuore e carattere si aggiudica per 2-1 il combattutissimo derby con La Rocca e riconquista il primato solitario del girone D, con due lunghezze di margine su Cavarzere e Colli Euganei e tre su Rovigo e Tagliolese.Prova maiuscola dei biancorossi, che nonos...leggi
05/11/2019



Serie D. L'Union Clodiense infrange l'imbattibilità del Campodarsego

L’Union Clodiense torna alla vittoria e lo fa superando l’unica squadra che fino a questo momento non aveva perso in campionato: il Campodarsego di Mister Andreucci. Una vittoria di cuore, di sofferenza contro un ottimo avversario con il rigore trasformato da Marco Djuric che manda in visibilio un pubbli...leggi
27/10/2019




Promozione B. Esordio vincente per Cavazzana alla guida del Tombolo V.

Esordio vincente per Terry Cavazzana (in foto) alla guida del Tombolo Vigontina. L’ormai ex direttore generale dei padovani, dalla scorsa settimana è il nuovo allenatore in sostituzione dell’esonerato Andrea Brocca. Con Cavazzana in panchina, la squadra ha centrato il primo successo nel g...leggi
22/10/2019

Serie D. Matteo De Bastiani è un nuovo portiere della Luparense

La Luparense ha ufficializzato l’arrivo in squadra di Matteo De Bastiani (in foto), portiere classe ’99 nato a Camposampiero. Il giocatore è già a disposizione dell’allenatore. Ecco l'intervista rilasciata al sito ufficiale dei "lupi". Benvenuto Matteo! Spiegaci le...leggi
22/10/2019

Serie D. Nuovo arrivo al Campodarsego: Cristian Pasquato è biancorosso

Il Campodarsego Calcio comunica di aver acquisito negli ultimi giorni, con il completamente nel transfer necessario al tesseramento, le prestazioni sportive dell’attaccante padovano Cristian Pasquato. Originario di Vigonza, una carriera brillante nei massimi campionati professionistici italiani e nelle nazionali giovanili, oltre alle recenti e...leggi
21/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03076 secondi