Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Mercato: Zanardo-Tricoli al Delta, Venezia-Moro. Amodeo parte!

Federico Infanti, portiere del Longare, è il nuovo numero uno del Dolo (Eccellenza girone B). Il Tamai potrebbe tesserare nelle prossime ore il difensore Thomas Poletti ('79) già con le Furie Rosse nella stagione 2001-2002. Era al Thermal Abano. Nelle ultime annate ha giocato al Real Vicenza, al Trento, alla Nuova Verolese, ma anche con Colognese, Darfo Boario, Tritium, Rodengo Saiano e Belluno.

Da Tamai, invece, è ufficiale: fa le valigie Paolo Zanardo (nella foto), centravanti che finora ha totalizzato 11 presenze e 7 gol in campionato, che passa al Delta Porto Tolle, squadra dello stesso girone seconda in classifica. Zanardo ritorna così nel Polesine dove aveva giocato con la casacca del Rovigo le scorse stagioni. 

Il Delta Porto Tolle con l'arrivo di Zanardo, oltre a dare l'addio già ufficializzato a Nonnato, che va al Lapecer, lascia libero anche il brasiliano Adriano (ex Chioggia) di fatto mai utilizzato per infortunio. Tra le trattative in corso, potrebbe chiudersi a ore quella per l'arrivo in difesa di Paolo Tricoli, ex Unione Venezia, l'anno scorso al SandonàJesolo. Il ds Briaschi sta ovviamente lavorando contando su una proprietà che vuole investire su un organico già molto forte.

Il centrocampista Alain Brustolin dal Monselice passa alla Miranese di mister Maurizio Rossi, che, dopo Santagata, ha svincolato anche Andrea Boscolo.

Capitolo Marano Vicentino: tra i pali per mister Cunico arriva l'ex Inter, Padova, Venezia, Verona, Bassano, Enrico Rossi Chauvenet. Lunedì arriverà per certo anche Emanuele Volpara dal Montebelluna, mentre il difensore Pomposo (arrivato sempre dal "Monte") giocherà già domenica con i vicentini, che davanti hanno ufficializzato anche Gustavo Ferretti.

A caccia di una maglia anche due difensori di sicuro affidamento: si tratta di Alessandro De Bortoli ('82) ex Treviso e Città di Concordia, ex Jesolo e Belluno, che pare destinato ad accordarsi con l'Union Quinto. Oltre a Marco Duravia (classe '89) di scuola Juventus, esterno d'attacco che ha militato nelle ultime stagioni alla Carrarese (C2), allla Canavese (C2) e al Figline (in C1).

La stra-capolista della serie D/C, Unione Venezia, ha formalizzato nei giorni scorsi l'arrivo del centrocampista Nicola Silvestri ('85) dalla Triestina (ex Piacenza, Lumezzane, Lanciano e Massese) e proprio ieri un gradito ritorno, quello dell'attaccante Marco Moro ('84), trevigiano di Paese, già con gli arancioneroverdi nelle stagioni 2005-2006 (in C2) e 2006-2007 (in C1), di recente all'Ascoli in B, al Foligno in C1, ma anche allo Spezia (C2), alla Spal (C1) e al Messina (B).

Infine, Pordenone: i ramarri hanno ufficialmente lasciato libero anche Giovanni Amodeo, il centravanti che a suon di gol era stato di fatto l'acquisto-botto dell'estate, proveniente dal SandonaJesolo. Nel comunicato della società, l'attaccante spiega: «Ho chiesto io il trasferimento e ringrazio la società per avermelo concesso. La decisione non è assolutamente legata ad aspetti economici. Pur essendomi sempre sentito al centro del progetto, non sono riuscito in questi mesi ad esprimere al meglio le mie qualità e per questo potevo risultare un peso per la squadra». Per lui, tra le varie destinazioni, quella più probabile potrebbe essere l'ASD Martina Franca (Taranto) squadra quarta in classifica nel girone H di serie D. 

Matteo Durante, portiere ex Montebelluna e Liventina Gorghense, si è liberato dal Ponzano e attende una nuova chiamata.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 02/12/2011
Tempo esecuzione pagina: 0,64121 secondi