Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Roboante 4-4 tra Trento e Castelbaldo Masi. Doppio Cozzolino...

Nella foto: bomber Cozzolino.

Trento-Castelbaldo Masi 4-4

TRENTO (4-3-1-2): Cazzaro; Paoli (38'st Turea), Marcolini (41'st Pederzolli), Pellicanò (1'st Zentil), Badjan (1'st Panizza); Trevisan (34'st Celfeza), Pettarin (1'st Ferraglia), Santuari (9'st Battisti); Caporali (26'st Stefani); Sottovia (1'st Moraes De Barros), Pietribiasi (17'st Paiolo).

Allenatore: Flavio Toccoli.

CASTELBALDO MASI (4-2-3-1): Berto (26'st Facciolo); Anostini (26'st Fornasiero), Tonolli (1'st Bonin), Pisani, Mantoan (14'st Fusco); De Cao (9'st Peotta), Giordani; Sacconi (1'st Djordjevic), Deinite, Montagnani (17'st Rossati); Cozzolino (9'st Pennacchio).
A disposizione: Facciolo, Poli, Comini.

Allenatore: Paolo Antonioli

ARBITRO: Di Braida di Trento.

RETI: 1'pt Cozzolino (C), 7'pt rigore Pietribiasi (T), 14'pt Caporali (T), 32'pt autorete Anostini (T), 2'st Cozzolino (C), 10'st Marcolini (T), 29'st Djordjevic (C), 43'st Pennacchio (C).

NOTE: spettatori 280 circa. Campo in ottime condizioni. Giornata soleggiata. Calci d'angolo 7 a 5 per il Trento.

Nella “gita” tecnico istruttiva al Briamasco, l’undici di mr. Antonioli tiene testa al Trento il grande favorito del girone di Eccellenza del T.A.A. Nei giorni precedenti da queste parti avevano ceduto ai colpi di Sottovia, Pietribiasi e Caporali il Legnago (3-2) e l’ Arcella (5-1). Ottima la prestazine dei padovani seguiti dal tifo di oltre 150 supporter saliti con due pullman e diversi furgoni. L'emblema dell' entusiasmo che aleggia intrno al team tragato "Ottoboni". La parte del leone l'ha fatta il bomber Cozzolino che nel vecchio Briamasco ha innescato ed esploso due proiettili verso la porta di Cazzaro. Nel Trento che mister Toccoli a ruotato in toto, ottima la regia di Caporali (ex Campodarsego) a segno per due volte. Sabato a Castelbaldo grande appuntamento alle ore 16 con "La Frutta del Doge". In campo Adriese, Castelbaldo Masi e Badia Polesine.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 14/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...








Terza categoria: domani si chiude la fase a gironi di Coppa Padova

Domani (mercoledì) si recupera la 4^ giornata della Coppa Padova di Terza categoria, con la quale si completa la fase a gironi. Si qualificheranno ai quarti di finale del 4 marzo (abbinamenti tramite sorteggio) la prima classificata di ogni gruppo, più le tre migliori seconde. Essendoci alcuni gironi f...leggi
11/02/2020



Serie D. L'Ambrosiana sgambetta la capolista Campodarsego

Serie D, girone C, 7^ giornata di ritorno Il Campodarsego incappa nella seconda sconfitta stagionale. Una battuta d’arresto che arriva in una domenica nella quale la formazione biancorossa è fortemente colpita da assenze e squalifiche, contro le quali la capolista dà comunque tutto sul campo, senza ri...leggi
10/02/2020



Luparense: Cunico si dimette, guida tecnica affidata a Centurioni

In Serie D la Luparense ha accettato le dimissioni del tecnico Enrico Cunico (a destra nella foto in galleria), rassegnate in data odierna e frutto di un atto di responsabilità nei confronti del club.L’allenatore ha voluto dare all’ambiente un segnale forte, per responsabilizzare ancora di pi&u...leggi
04/02/2020

Serie D, Campodarsego: Bechini arriva in prestito dal Sassuolo

Il Campodarsego comunica che, nell’ultima giornata del calciomercato invernale, è stato perfezionato l’approdo in maglia biancorossa, in prestito dal Sassuolo, del giovane difensore classe 2001 Lorenzo Bechini (in foto assieme a Pagin).Il nuovo giocatore del Campodarsego, ...leggi
03/02/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03048 secondi