Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Serie D di nuovo in campo. La presentazione del turno infrasettimanale

Campodarsego impegnato a Porto Tolle, Legnago a Montebelluna

Vai alla galleria

Un'immagine di Legnago Salus-Caldiero Terme dalla pagina Facebook del Caldiero (studio fotografico Foto Roby).

Turno infrasettimanale per il girone C di Serie D, che torna in campo domani (mercoledì) per la terza giornata di ritorno. Tutte le gare cominceranno alle 14.30, tranne San Luigi-Luparense, il cui inizio è fissato alle 15.30. Nella galleria immagini sono riportate le designazioni arbitrali. Per il giudice sportivo Clicca qui

Dopo aver pareggiato 4 delle ultime 5 partite, la battistrada Campodarsego è attesa sul terreno di un altalenante Delta Porto Tolle.
Impegno esterno anche per la vicecapolista Legnago Salus (-7 dalla vetta), di scena a Montebelluna: avversario da prendere con le pinze, visto il 2-2 che la Prodeco ha timbrato sabato scorso al “Gabbiano”. Seppur quintultimi, i biancocelesti di Loris Bodo al momento sarebbero salvi senza dover giocare il playout, in virtù degli 8 punti di vantaggio sulla quartultima posizione.
Il Chions, sempre sconfitto nelle ultime 4 gare esterne, cercherà di curare il “mal di trasferta” al Baracca contro il Mestre di mister Zecchin.
Interessanti in chiave playoff Union Feltre-Cartigliano e Cjarlins Muzane-Clodiense.
Diego Zanin, nuovo tecnico del Belluno in seguito all’esonero di De Agostini, esordirà a Tamai contro il fanalino di coda, che è reduce da un pesante 5-0 rimediato Sant'Ambrogio di Valpolicella.
Forte dei 10 punti ottenuti nelle ultime 5 sfide, il Vigasio (risorto con il mercato invernale) si trova opposto alla rivelazione Ambrosiana, in un derby veronese da disputare tra le mura amiche.
L’altro incrocio tutto scaligero è tra il Villafranca (a secco di vittorie da 14 match) e il Caldiero Terme di Cristian Soave, imbattuto da 5 partite.
Este-Adriese mette a confronto due formazioni desiderose di riscatto dopo i passi falsi di tre giorni fa.
Completa il quadro San Luigi-Luparense, che come detto è posticipata alle 15.30. Per riemergere da metà classifica, bomber Pittarello e compagni non dovranno sottovalutare i redivivi triestini, capaci di conquistare 10 punti su 12 disponibili da un mese a questa parte.

Galleria fotografica
  • Designazioni arbitrali
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 14/01/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,09765 secondi