Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda P. A San Biagio mister Cappellazzo vince il derby in famiglia

Battuto 2-0 il Casale, dove gioca il fratello Edric

Vai alla galleria

Seconda categoria, girone P, 6^ giornata di ritorno

San Biagio - Casale 2-0

San Biagio: De Felice, Tomasi, Menegazzi, Toniol, Ciaglia, Beni, Vacilotto, Rapizzi, Phan Duc, Calligaris, Scarcia.
A disposizione: Marton, Menegaldo, El Allaly, Bortolato, Zappella, Boch, Luison, Tonon.
Allenatore: Daniel Cappellazzo (foto a lato).

Casale: Selva, Lovato, Moretto, Mestriner, Idrissa Yabre, Cadamuro, Favotto, Zennaro, Valenti, Campello, Bello.
A disposizione: Fabio Visentin, Bellinati, Controtti, Luca Visentin, Edric Cappellazzo (foto in galleria), Amed Yabre, Tavella.
Allenatore: Zian.

Arbitro: Leone di Treviso.

Con le reti di Scarcia all'85' e Luison al 93', il San Biagio ha regolato 2-0 il Casale in quello che, curiosamente, è stato anche un "derby in famiglia" tra Daniel Cappellazzo (allenatore del San Biagio da un mese) e il fratello Edric, attaccante del Casale entrato nel secondo tempo. E' la prima volta che si sono trovati nella stessa partita da avversari. Qualche anno fa, invece, Daniel aveva allenato il fratello a Dosson.

Galleria fotografica
  • Edric Cappellazzo
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 10/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione. Edoardo Pignata è un nuovo rinforzo del Treviso Ac.

Formalizzato in sede un nuovo acquisto per il Treviso Ac. che va ad arricchire la propria rosa con il centravanti Edoardo Pignata, classe 95.Il Treviso Ac. acquista il giocatore dallo Spinea, squadra in Eccellenza. L’anno scorso Pignata militava nel Fontanelle dove a fine stagione (...leggi
04/12/2020

Voce alle società. Il punto della situazione con l'Union Qdp

Il punto della situazione, uno sguardo ai prossimi mesi e un primo bilancio stagionale. Questa volta ne parliamo con Pierpaolo Andreola, presidente dell’Union Qdp (al centro nella foto tra i vicepresidenti Enrico Simoni e Luca Dozza) nel girone D di Promozione....leggi
28/11/2020

Campionati regionali: 4 squadre su 508 sono a punteggio pieno

Fra le 508 squadre che militano nei campionati regionali di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria in Veneto, soltanto 4 sono a punteggio pieno al momento della sospensione dovuta al Covid.In Promozione c'è il Treviso Academy di mister Enrico...leggi
27/11/2020

Prodeco Montebelluna. Intervento riuscito per Amorildo Gjoni

Amorildo Gjoni si è sottoposto ad un'operazione chirurgica al retto addominale dopo l'infortunio di un mese fa nella partita di Serie D con il Chions.Per l'attaccante classe 1999 del Montebelluna (tre gol stagionali) si profila uno stop di circa 90 giorni...leggi
26/11/2020





Voce alle società. Il punto della situazione con il Vedelago

Il punto della situazione, uno sguardo ai prossimi mesi e un primo bilancio stagionale. Questa volta ne parliamo con Massimiliano Bizzotto (foto a lato), che da settembre è il nuovo direttore sportivo del Vedelago nel girone D di Promozione, dopo l’esperien...leggi
19/11/2020




L'Orsago si stringe al portiere Andrea Ortolan per la morte del figlio

Tutto il Calcio Orsago, e non solo, si stringe attorno al portiere Andrea Ortolan e alla sua famiglia per il gravissimo lutto che li ha colpiti. E' infatti spirato il loro neonato di 9 mesi. Forse per una crisi respiratoria, come riportano alcune testate locali.Ortolan, classe 1989, da anni è uno dei pi...leggi
07/11/2020


Uniongaia-Zensonese: confermato il doppio 0-3, annullati multa e il -1

Lo scorso 18 ottobre la partita Uniongaia-Zensonese, nel girone P di Seconda categoria, non si è giocata perché le due squadre avevano comunicato all'arbitro di non sentirsela di scendere in campo, vista la scoperta della positività al Covid di un giocatore dell'Uniongaia (non convocato per quel...leggi
05/11/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03280 secondi