Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Belluno


Futuro dei campionati: il parere di Angelo Cesca e Luca Collodel

Allenatore dell'Union Feletto Vallata e segretario del Fregona

Prosegue la rubrica quotidiana dedicata a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Va precisato che tutti coloro che sono stati interpellati hanno premesso che la cosa più importante è la salute. Trattandosi di uno spazio calcistico, proviamo comunque a parlare di sport, nella consapevolezza che al momento le cose più importanti sono ben altre.

Angelo Cesca (in foto), allenatore dell’Union Feletto Vallata in Seconda categoria (girone R):Prima di entrare nel merito della questione dei campionati, bisogna risolvere il problema Coronavirus. Preferisco quindi non fare previsioni. È ovvio che se riusciamo ad uscirne verso il 10 aprile, si può ancora pensare di portare a termine la stagione. Altrimenti, se si va per lunghe, è giusto fermarsi. Deciderà chi deve decidere, ma ora è troppo presto”.
Intanto l’Union Feletto Vallata ha donato 750 euro all’ospedale di Conegliano.

Luca Collodel, segretario del Fregona in Terza categoria (girone di Treviso):Vista l’emergenza sanitaria, giocatori e società del Fregona hanno deciso di devolvere una somma di denaro all’ospedale di Vittorio Veneto. Per quanto riguarda il campionato, credo che non si riprenderà più, e ho la sensazione che nella prossima stagione saranno confermati gli organici di adesso. Un’ipotesi potrebbe essere che a seguito di mancate iscrizioni di alcune società - cosa che purtroppo si verifica ogni estate - il loro posto venga preso dalle attuali prime classificate, tramite ripescaggio”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 17/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Futuro campionati: il parere di Claudio Sella e Christian Gobbato

Prosegue la rubrica quotidiana dedicata a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Va precisato che tutti coloro che sono stati interpellati hanno premesso che la cosa più importante è la salute. Trattandosi di uno spazio calcistico, proviamo comunque a parlare di sp...leggi
14/03/2020





Terza categoria Belluno: domenica si recupera Sois-Dynamo Vellai

In attesa dell'inizio del girone di ritorno, la Terza categoria di Belluno dà spazio ad alcuni recuperi di campionato.Si parte dopodomani, domenica, alle ore 14.30 con Sois-Dynamo Vellai (quarta contro dodicesima in classifica), valevole per l'undicesima giornata di andata.Gli altri recuperi sono ...leggi
14/02/2020

Prima G. Nuovo cambio di mister alla Plavis: Marian subentra a Redi

Nuovo cambio di allenatore alla Plavis Pizzocco: al posto di Luca Redi (in foto) arriva in panchina Giuliano Marian, responsabile del settore giovanile, che domenica debutterà tra le mura amiche con il Cordignano.E' la seconda svolta tecnica per la società di Santa Giustina ...leggi
13/02/2020








Serie D. Belluno: De Agostini sollevato dall'incarico, arriva Zanin

L’A.C. Belluno 1905 ha sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il Sig. Stefano De Agostini. Al contempo, la società gialloblù comunica di aver affidato la panchina gialloblù a mister Diego Zanin, che già lo scorso anno aveva guidato l’A.C. Belluno 1905 nelle ultime due ...leggi
13/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08432 secondi