Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Nuovo Monselice. Matteo Deinite: "Vincere non è mai facile"

I biancorossi sono al primo posto nel girone D di Prima categoria

In casa Monselice la parola va al centrocampista Matteo Deinite, punta di diamante della linea mediana biancorossa, approdato alla corte di Luca Simonato nella finestra invernale di mercato.
L’ex regista di Piovese e CastelbaldoMasi, classe 1983, ha subito preso in mano le redini della manovra con classe e personalità, contribuendo a quel salto di qualità che ha messo le ali alla squadra sia in campionato che in coppa.
«Stiamo vivendo una situazione davvero particolare, per certi versi surreale, che nessuno di noi aveva mai conosciuto – spiega Matteo – Calcisticamente parlando, non abbiamo la minima idea di cosa accadrà: la mia speranza è che si possa completare la stagione, giocando anche a maggio e giugno se necessario, perché concluderla anzitempo lascerebbe tanta amarezza. Siamo primi in campionato e in semifinale di coppa, questi sono dati di fatto: credo sia sempre giusto lasciare al campo i verdetti definitivi per stabilire se siamo stati bravi oppure se sono stati maggiori i meriti di altre squadre».
Il centrocampista biancorosso, monselicense doc, ripercorre volentieri i suoi primi mesi con la nostra maglia.
«Sono arrivato a dicembre in un gruppo che stava già facendo grandi cose, visto che era in testa alla classifica e agli ottavi di coppa. Ritrovarci dopo pochi mesi a +9 sulla seconda e in semifinale di coppa è motivo di grande orgoglio. Questo è un gruppo importante per la categoria, che fino a qui ha sbagliato veramente poco: ogni volta che c’è stata una piccola flessione, ci si è subito ripresi la settimana successiva. Siamo tuttavia consapevoli che mancano ancora parecchie partite per trasformare la stagione da buona in ottima o trionfale: ce la metteremo tutta e anche per me, dopo essere finalmente tornato a casa, sarebbe un’enorme soddisfazione raggiungere traguardi così importanti già dopo pochi mesi. Vincere non è mai facile, a prescindere dalla categoria: in carriera, se sei fortunato, può capitarti al massimo tre o quattro volte. Per questo sono dell’idea che ogni potenziale vittoria deve essere sempre vissuta al massimo e fino in fondo».

Ufficio stampa Monselice

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 20/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D: sabato V. Bolzano-Luparense. Zanini: "Ora si fa sul serio"

In Serie D la Luparense anticipa tutti, giocando sabato pomeriggio la prima di campionato contro la Virtus Bolzano in casa degli altoatesini. A poche ore dal match, ecco un'intervista a mister Nicola Zanini (nella foto) che ha parlato delle difficoltà della gara, dello stato d forma dei suoi ragazzi ...leggi
24/09/2020


Prima D. Aqs Borgo Veneto: attività sospesa per un positivo al Covid

Nuovo caso di positività al Covid-19 nel Padovano, dopo i recenti contagi che hanno causato il rinvio di Borgoricco-Arcella (Coppa Italia di Eccellenza), Real Padova-Dinamo Kave (girone I di Seconda categoria) e Union Volta Roncaglia-Santangiolese (girone L di Seconda). Un numero di episodi f...leggi
23/09/2020




Promozione girone C. La stagione del Monselice inizia in salita

Esordio in Promozione dal sapore amaro per il Monselice di Luca Simonato, che cede per 1-0 sul campo della Villafranchese dell’ex biancorosso Daniele Millan.Il campionato inizia in salita e le avvisaglie della giornata-no arrivano già al 22’, quando sono i p...leggi
20/09/2020

Eccellenza. Simone Carlassare nuovo difensore del Castelbaldo Masi

Venerdi sera, nella “club house” dell’impianto sportivo di Castelbaldo si è concluso l’accordo con Simone Carlassare, difensore, classe 2002, giovane promessa rilevato dal Legnago Salus con cui era stato aggregato in prima squadra a luglio quando la formazione era stata costruita ...leggi
19/09/2020




Eccellenza. Il Castelbaldo Masi si assicura le prestazioni di Scariolo

In Eccellenza il Castelbaldo Masi si è assicurato le prestazioni di Christian Scariolo, attaccante. La firma sul contratto è stata apposta in serata nei locali dell’Hotel Ristorante “La nave” di Masi (uno dei main sponsor della squadra). Nato a Siracusa il 12/7/1990, alto 187 cm,...leggi
15/09/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07500 secondi