Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


LiaPiave. Proseguono gli incontri "Zoom": ospite Giovanna Coghetto

Attaccante classe 2002 in forza al Sassuolo

Vai alla galleria

Proseguono, in casa Liapiave, gli incontri fra i ragazzi del settore giovanile e gli atleti di caratura nazionale che proprio sui campi di San Polo, Ormelle e Cimadolmo hanno mosso i loro primi passi, per poi lanciarsi nel calcio professionistico. Dopo il successo dell’incontro con il portiere Ivan Provedel, di cui vi abbiamo parlato alcuni giorni fa, che proprio con la casacca del “Lia” ha iniziato la sua carriera da portiere fino ad approdare in seria A (lo ricorderete a tu per tu con CR7, in occasione del rigore poi segnato dal portoghese in Empoli-Juve dello scorso anno), la società di via Rai ha ben pensato di dare continuità al progetto, richiamando questa volta all’ovile Giovanna Coghetto, forte attaccante classe 2002 attualmente in forza al Sassuolo, che fra le sponde dei due fiumi è cresciuta prima di passare al Permac Vittorio Veneto e poi alla società emiliana. Un modo questo, dice Marco Trabona, responsabile tecnico del settore giovanile, “per continuare gli allenamenti, seppur in forma diversa dal solito, per mantenere saldo il legame fra atleti e società e per riallacciare solidi rapporti con i “nostri” ragazzi in giro per l’Italia”. L’incontro con Coghetto, originaria di Maserada sul Piave, è stata l’occasione perfetta per dare spazio ad un’atleta di assoluta prospettiva, che sta contribuendo allo sviluppo del calcio femminile in Italia sia con i colori neroverdi sia con l’azzurro della nazionale. “Abbiamo voluto fare anche un piccolo regalo alle tre giocatrici tesserate con la nostra società, nella speranza che possano presto ripercorrere il percorso di Giovanna; hanno tutte grandi qualità e crediamo molto in loro” dice in conclusione lo stesso Trabona. Ora, con i preziosi consigli di Giovanna Coghetto, avranno sicuramente una spinta in più.

Ufficio stampa LiaPiave

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Cordignano: la voglia di normalità è più forte delle preoccupazioni

Aspettando la comunicazione ufficiale dell’avvio dei campionati con il relativo protocollo di sicurezza, il Cordignano dopo le prime settimane di lavoro del DS Federico Trentin per la Prima Squadra e Juniores e del DS del settore giovanile Marco Celotto, stanno definendo le ultime trattative in entrata e in us...leggi
03/08/2020

Carlo Osellame allenerà i Giovanissimi del San Gaetano

Innesto di grande esperienza nel settore giovanile del San Gaetano: Carlo Osellame entra a far parte degli allenatori biancorossi. Seguirà infatti i Giovanissimi.Osellame - nella foto in galleria insieme al presidente Sartor e al vice presidente Cancian&n...leggi
31/07/2020





Simone Tronchin (2002) dalla Prodeco Montebelluna al Vicenza

La Prodeco Calcio Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Vicenza per il trasferimento a titolo definitivo di Simone Tronchin, centrocampista classe 2002 (in foto).Già in passato nei taccuini di club professionisti e sempre nel giro delle nazionali giovanili, Simone ha collezionat...leggi
17/07/2020

Ufficializzata l'affiliazione tra Montebelluna e AltivoleseMaser

Nell’ambito del Progetto affiliazioni, e dopo anni di tacita collaborazione, viene ufficialmente formalizzata anche l’affiliazione tra Prodeco Calcio Montebelluna e Altivolese Maser.Obiettivo primario di questa iniziativa è la valorizzazione dei giovani tesserati delle Società affilia...leggi
15/07/2020


San Vendemiano: Domenico Buccolo nuovo allenatore della Juniores

Il San Vendemiano ha scelto Domenico Buccolo (a destra nella foto, insieme al presidente Gianangelo Del Longo) come mister della formazione Juniores. Buccolo, con un passato da calciatore in Basilicata, è in possesso del patentino Uefa B.Nella sua carriera da allenatore ha espe...leggi
10/07/2020



"Juventus summer camp" a Castelfranco Veneto dal 20 al 24 luglio

Il presidente del Giorgione Orfeo Antonello - a seguito della stagione sportiva conclusasi anticipatamente per le note vicende - è orgoglioso di annunciare un evento assolutamente eccezionale, cioè lo Juventus Summer Camp 2020 allo stadio storico di Via Rizzetti a Castelfranco Veneto.Lo stesso sar&...leggi
04/07/2020


Il settore giovanile del Treviso Ac. è sempre più Elite

Il calcio giovanile del Treviso Ac. diventa sempre più Elite. Nella prossima stagione saranno tre le formazioni biancocelesti ad iscriversi a tale categoria. Le novità riguardano le categorie Giovanissimi e Allievi che hanno vinto quest’anno i rispettivi campiona...leggi
02/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08069 secondi