Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


LiaPiave. Proseguono gli incontri "Zoom": ospite Giovanna Coghetto

Attaccante classe 2002 in forza al Sassuolo

Vai alla galleria

Proseguono, in casa Liapiave, gli incontri fra i ragazzi del settore giovanile e gli atleti di caratura nazionale che proprio sui campi di San Polo, Ormelle e Cimadolmo hanno mosso i loro primi passi, per poi lanciarsi nel calcio professionistico. Dopo il successo dell’incontro con il portiere Ivan Provedel, di cui vi abbiamo parlato alcuni giorni fa, che proprio con la casacca del “Lia” ha iniziato la sua carriera da portiere fino ad approdare in seria A (lo ricorderete a tu per tu con CR7, in occasione del rigore poi segnato dal portoghese in Empoli-Juve dello scorso anno), la società di via Rai ha ben pensato di dare continuità al progetto, richiamando questa volta all’ovile Giovanna Coghetto, forte attaccante classe 2002 attualmente in forza al Sassuolo, che fra le sponde dei due fiumi è cresciuta prima di passare al Permac Vittorio Veneto e poi alla società emiliana. Un modo questo, dice Marco Trabona, responsabile tecnico del settore giovanile, “per continuare gli allenamenti, seppur in forma diversa dal solito, per mantenere saldo il legame fra atleti e società e per riallacciare solidi rapporti con i “nostri” ragazzi in giro per l’Italia”. L’incontro con Coghetto, originaria di Maserada sul Piave, è stata l’occasione perfetta per dare spazio ad un’atleta di assoluta prospettiva, che sta contribuendo allo sviluppo del calcio femminile in Italia sia con i colori neroverdi sia con l’azzurro della nazionale. “Abbiamo voluto fare anche un piccolo regalo alle tre giocatrici tesserate con la nostra società, nella speranza che possano presto ripercorrere il percorso di Giovanna; hanno tutte grandi qualità e crediamo molto in loro” dice in conclusione lo stesso Trabona. Ora, con i preziosi consigli di Giovanna Coghetto, avranno sicuramente una spinta in più.

Ufficio stampa LiaPiave

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Vedelago: Tobia Bassani nuovo responsabile del settore giovanile

Il direttore generale del Vedelago, Giorgio Bortolotto, ha ufficializzato l'arrivo in biancoceleste del nuovo responsabile del settore giovanile. Si tratta di Tobia Bassani (in foto), che sostituisce Stefano Sbrissa, al quale vanno i ringraziamenti della società del presidente Claudio Volpato...leggi
25/05/2020

Il San Cipriano è pronto a riprendere l'attività dopo lo stop forzato

L'Asd Calcio San Cipriano, tramite un comunicato, ha annunciato che a breve riprenderà le attività dopo mesi di stop forzato causa Covid-19. "Pronti a scendere in campo secondo le normative regionali che permettono in sicurezza ai giocatori, di riprendere gli allenamenti già dal 3 giugno. Anche la ...leggi
23/05/2020

LiaPiave, nuovi incontri "Zoom": ospiti Dionisi e Scozzarella

Prosegue, in casa Liapiave, la rassegna di incontri che vede il settore giovanile in dialogo – seppur a distanza – con sportivi di caratura nazionale. Dopo gli incontri con il portiere Ivan Provedel e con l’attaccante Giovanna Coghetto, entrambi nostri ex atleti di cui vi abbiamo parlato nelle scor...leggi
14/05/2020

Prodeco Montebelluna. Il Camp estivo 2020 è momentaneamente sospeso

La Prodeco Calcio Montebelluna ha comunicato che il Camp estivo biancoceleste, previsto dall'8 giugno al 3 luglio, è momentaneamente sospeso causa decreti ministeriali emanati per arginare e combattere l'emergenza Coronavirus.Qualora fosse possibile una ripresa anche parziale dell'attività, ...leggi
07/05/2020


Cordignano. Marco Celotto: "Punteremo ancora sui giovani"

E’ un momento difficile, non solo nel calcio e nello sport, ma soprattutto nella vita in generale. Sicuramente Covid-19 fa passare il calcio in secondo piano, ma c’è tanta voglia negli ambienti calcistici di tornare alla normalità, fatta da tante piccole azioni quotidiane dalla stretta di mano, dall’allenamento con i compagni, all...leggi
26/04/2020




Gallini World Cup 2020 verso l'annullamento a causa del Coronavirus

Con ogni probabilità l'edizione 2020 del Gallini World Cup sarà annullata a causa dell'emergenza Coronavirus, che sta attanagliando l'Italia e il resto d'Europa.Il prestigioso torneo giovanile internazionale (under 13-15-16 maschile e under 17 femminile) si sarebbe dovuto giocare dal 10 a...leggi
18/03/2020

All'Opitergina è tempo di smart training

In attesa di poter ritornare alla normale attività, i giovani primi anni delle categorie Esordienti e Giovanissimi hanno trovato un metodo alternativo per allenarsi.Grazie alle opportunità che le nuove tecnologie offrono e alla intraprendenza di mister Mentor Asllani, in questi giorni i giovani b...leggi
14/03/2020

Under 19 regionali: Castion Belluno-Union Qdp rimane sub iudice

Resta sub iudice Castion Belluno - Union Qdp, recupero della 12^ giornata di andata del campionato Juniores regionali (girone F), disputato lo scorso 10 dicembre e vinto 2-0 sul campo dalla formazione del Quartier del Piave.Dopo la sconfitta i bellunesi avevano inoltrato reclam...leggi
07/03/2020


Tornei Marca Trevigiana: presentazione il 7 marzo a Castagnole

La presentazione e i sorteggi dei 4 tornei giovanili "Marca Trevigiana" si svolgeranno sabato 7 marzo alle ore 9.30, presso gli impianti sportivi a Castagnole di Paese in vicolo San Pio X 28/B (e non più al centro direzionale di Centromarca Banca a Treviso).Ai nastri di partenza 45 soci...leggi
27/02/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09427 secondi