Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Il neonato progetto "Abano Teolo Academy" guarda lontano

Il pensiero del direttore sportivo neroverde Franco Sartori

Vai alla galleria

L’Abano torna ad avere un vivaio anche per l’attività di base. E lo fa con un progetto lungimirante e ambizioso: la nascita della «Abano Teolo Academy», una nuova realtà che gestirà direttamente tutte le compagini giovanili che verranno allestite dagli Allievi in giù.
Un’accademia neroverde nata grazie alla collaborazione con la precedente Academy Thermal, società di puro settore giovanile sorta dodici mesi fa al posto della Thermal Teolo, il cui titolo sportivo di Prima Categoria era stato ceduto al Montegrotto.
Un anno dopo, ecco il «matrimonio sportivo» con l’Abano: un’operazione che ha avuto come registi il presidente neroverde Gildo Rizzato e il direttore sportivo Franco Sartori, che ci illustra così il suo pensiero in merito a questa nuova stimolante avventura.
«L’Abano Teolo Academy è il frutto di un percorso iniziato lo scorso luglio, quando abbiamo preso atto che il nostro vivaio si era ridotto alla sola juniores élite. C’è voluto parecchio tempo, ci abbiamo lavorato per l’intera stagione. Ora finalmente ci siamo. Quale migliore ripartenza poteva esserci per due realtà sportive che hanno vissuto problematiche così simili? Grazie alla sensibilità di entrambe le parti abbiamo dato alla luce un progetto importante, a cui hanno lavorato parecchie persone. Che numeri avremo? Non siamo dei maghi, bisogna saper ragionare a lungo termine. Un contadino, per fare un esempio, non può seminare oggi e andare a vedere già domani se c’è il raccolto. Servono pazienza e cultura del lavoro. Tutte le società che oggi vantano settori giovanili di eccellenza sono passate attraverso annate più buie, dove magari avevano poco o nulla. L’importante è credere in ciò che si fa e lavorare in modo paziente, professionale e scrupoloso. Con il ragazzo sempre al centro del progetto, un progetto condiviso dal neoresponsabile tecnico Sandro Peraro».

Per ulteriori informazioni clicca qui

Ufficio stampa Abano

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 29/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





Primo tassello Abano: Stefano Musotto nuovo allenatore della Juniores

In attesa di notizie ufficiali sulla prima squadra, in casa Abano arriva il primo tassello della stagione 2020/2021 con la nomina del nuovo allenatore della juniores.Al timone dell’under neroverde ci sarà Stefano Musotto (nella foto), che nell’ultima stagione ha guidato la juniores ...leggi
08/06/2020


Union Campo S. Martino: prendono forma le panchine Under 17 e Under 16

Nel segno della continuità e con grande spirito di appartenenza dimostrato nel recepire i sacrifici che saranno necessari nella prossima stagione sportiva, i mister Paolo Forese e Luca Martini hanno sposato i propositi sportivi annunciati dal responsabile Baccega relativamente alle panchine riservate alla cat...leggi
26/05/2020

Monselice: società pronta a rimborsare le mensilità non sfruttate

Dopo la sospensione dell’intera attività del settore giovanile, il consiglio direttivo del Nuovo Monselice Calcio pubblica questo nuovo comunicato ufficiale rivolto a tutti i genitori e a tutte le famiglie, che nella corrente stagione sportiva hanno sposato il progetto biancorosso assicurando la massima fiducia. ...leggi
11/03/2020

U19 élite. Squadra multietnica per l'Abano, esempio di integrazione

Una squadra multietnica, composta per almeno due terzi da giocatori stranieri. È la curiosa peculiarità della juniores élite dell’Abano, nel cui organico la percentuale di atleti italiani è davvero ridotta ai minimi termini.La parola va dunque a mister Matteo Crivellari, che descrive volentier...leggi
09/03/2020


Luparense: un sanmartinaro doc per la formazione Juniores

Con il ritorno di Matteo Centurioni, mister Marco Tappari è stato chiamato a fare da vice in Prima Squadra. La Juniores ha un nuovo allenatore: Nicola Gobbo, ex secondo di Tappari, che ci racconta le sue emozioni. «È la prima esperienza per me alla guida di un...leggi
12/02/2020

Rappresentativa nazionale Under 15: Sellati e Salvato oggi a Tirrenia

Dopo i raduni territoriali, la Rappresentativa LND Under 15 è pronta per il primo stage nazionale in programma dall’11 al 12 febbraio a Tirrenia (Pisa). 33 giocatori classe 2005, appartenenti ai club regionali della LND, lavoreranno per due giorni con il selezionatore Roberto Chiti e il suo staff....leggi
11/02/2020




U19 élite. Prima mancata vittoria per il Giorgione: 2-2 col MestrinoR.

Prima o poi doveva pur accadere. Dopo aver chiuso a punteggio pieno il girone di andata, con la bellezza di 15 vittorie in altrettante partite, l'Under 19 élite del Giorgione registra il primo pareggio stagionale. L'impresa porta la firma del MestinoRubano, uscito indenne da Castelfranco (2-2)...leggi
05/01/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08037 secondi