Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


L'Opitergina organizza il primo Camp estivo in videoconferenza

Si parte lunedì 8 giugno

Vai alla galleria

Dopo aver concluso sabato scorso l'attività sportiva, negli ultimi tre mesi svolta sempre on line, l'Unione Sportiva Dilettantistica Opitergina, per dare continuità al proprio lavoro, ha organizzato per giugno il primo "Smart enjoying Camp Online".
Un'iniziativa che parte da lontano. Infatti la società biancorossa è Scuola Calcio Élite e lavora annualmente con circa trecento ragazzi in tutte le categorie, dai più piccoli fino alla prima squadra. Tra l'altro la formazione del tecnico Mauro Conte, dopo un campionato condotto sempre in testa in Promozione, attende a breve l'ufficialità per l'ammissione al campionato di Eccellenza.
Si tratta di un camp principalmente calcistico, ma che programma l'inserimento di altre discipline sportive da far svolgere ai ragazzi online.

Gianluca Serafin (in foto) è responsabile dell'attività di base. Dopo diversi mesi di lavoro in videoconferenza, si torna in campo, per modo di dire, anche a giugno.

Come si sviluppa il camp?
"È un progetto innovativo, vogliamo coinvolgere quanti più ragazzi possibile anche non tesserati o amici dei nostri piccoli atleti. I nostri istruttori, che sono tutti abilitati dal settore tecnico della FIGC e laureati in Scienze Motorie, saranno collegati con i piccoli atleti direttamente da casa".

Come organizzerete le giornate?
"Sono previste due sessioni mattutine e due pomeridiane, per circa tre ore giornaliere, dal lunedì al venerdì. L'attività motoria e quelle di tecnica calcistica saranno affiancate da attività collaterali, giochi e altre iniziative. Durante l'anno appena concluso sono piaciute molto. Le riproporremo in altre forma".

Chi potrà partecipare?
"Il camp è aperto a ragazzi e ragazze dagli otto ai dodici anni, possono partecipare tutti: basta solo collegarsi ad una piattaforma online, e poi divertirsi. Abbiamo visto che l'attività è stata molto apprezzata in questo periodo, e le richieste pervenute per continuare sono state molte".

Il progetto poi prevede anche la possibilità di ritornare in campo?
"Qualora i protocolli lo permettessero, saremo ben lieti di tornare subito a calcare il manto erboso dell'Opitergium".

INFO
Si parte l'8 giugno e sono previste un totale di quattro settimane. Info: opi3smart@gmail.com; 349 6321034.

Ufficio stampa Opitergina

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 04/06/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Maltempo: a Belluno rinviate gare del 3-4 ottobre Under 15 e Under 17

Viste le cattive previsioni meteo per sabato 3 e domenica 4 ottobre, la Delegazione Figc di Belluno ha rinviato la prima giornata del campionato provinciale Giovanissimi Under 15 e la seconda giornata del campionato provinciale Allievi Under 17.Rinviate anche le partite delle formazioni bellunesi...leggi
03/10/2020


Siglato un accordo di collaborazione tra la Godigese e il Loria

Progettualità, crescita ed unione di intenti: questi i punti focali che hanno portato all’accordo di collaborazione fra le società Godigese e Loria.Questa partnership è rivolta in prevalenza alla fascia Allievi e Giovanissimi.Infatti da alcuni giorni sono inizi...leggi
29/08/2020


Cordignano: la voglia di normalità è più forte delle preoccupazioni

Aspettando la comunicazione ufficiale dell’avvio dei campionati con il relativo protocollo di sicurezza, il Cordignano dopo le prime settimane di lavoro del DS Federico Trentin per la Prima Squadra e Juniores e del DS del settore giovanile Marco Celotto, stanno definendo le ultime trattative in entrata e in us...leggi
03/08/2020

Carlo Osellame allenerà i Giovanissimi del San Gaetano

Innesto di grande esperienza nel settore giovanile del San Gaetano: Carlo Osellame entra a far parte degli allenatori biancorossi. Seguirà infatti i Giovanissimi.Osellame - nella foto in galleria insieme al presidente Sartor e al vice presidente Cancian&n...leggi
31/07/2020

Prodeco Montebelluna. Eddy Perenzin allenerà gli Juniores nazionali

Eddy Perenzin (in foto) nella prossima stagione sportiva sarà la guida tecnica della Juniores Nazionale della Prodeco Montebelluna. Dopo una lunghissima carriera da calciatore (222 presenze in Serie C e 162 presenze in Serie D), Eddy ha iniziato la sua avventura da allenatore...leggi
30/07/2020




Simone Tronchin (2002) dalla Prodeco Montebelluna al Vicenza

La Prodeco Calcio Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Vicenza per il trasferimento a titolo definitivo di Simone Tronchin, centrocampista classe 2002 (in foto).Già in passato nei taccuini di club professionisti e sempre nel giro delle nazionali giovanili, Simone ha collezionat...leggi
17/07/2020

Ufficializzata l'affiliazione tra Montebelluna e AltivoleseMaser

Nell’ambito del Progetto affiliazioni, e dopo anni di tacita collaborazione, viene ufficialmente formalizzata anche l’affiliazione tra Prodeco Calcio Montebelluna e Altivolese Maser.Obiettivo primario di questa iniziativa è la valorizzazione dei giovani tesserati delle Società affilia...leggi
15/07/2020


San Vendemiano: Domenico Buccolo nuovo allenatore della Juniores

Il San Vendemiano ha scelto Domenico Buccolo (a destra nella foto, insieme al presidente Gianangelo Del Longo) come mister della formazione Juniores. Buccolo, con un passato da calciatore in Basilicata, è in possesso del patentino Uefa B.Nella sua carriera da allenatore ha espe...leggi
10/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07699 secondi