Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


L'Arzignano vuol tornare... Forte. Un gradito ritorno in gialloceleste

Di nuovo a "casa" il centrocampista classe 1990. Riconfermati in rosa Casini e il capitano Bigolin

Vai alla galleria

L’FC Arzignano Valchiampo ha comunicato ufficialmente il primo volto nuovo (si fa per dire poiché si tratta di un graditissimo ritorno…) in vista della prossima stagione 2020/2021: si tratta del centrocampista Daniele Forte.
Cresciuto calcisticamente nel Foggia, sua città natale, il giocatore nato il 7 settembre 1990 inizia il suo percorso nel Montecchio (30 presenze, 2 gol), passa al Bellaria (60 presenze, 5 gol), al Cesena, al Borgo a Buggiano, al Forlì e al Foggia, prima di tornare al Bellaria Igea (32 presenze, 11 gol). Con la Lavagnese colleziona 36 presenze e 8 gol, col Ravenna 30 presenze e 10 gol, prima di arrivare ad Arzignano nel 2017. In gialloceleste milita due stagioni, collezionando 11 gol in 57 presenze e contribuendo alla storica promozione in Lega Pro. Nello scorso campionato ha giocato col Turris, centrando anche in questo caso una meritata promozione, prima del rientro in gialloceleste.

“Sono molto contento di essere tornato ad Arzignano - spiega - in una società seria e ambiziosa come poche; quando c’è stata la possibilità di tornare ho accettato subito. Ho trovato una società cresciuta e migliorata sotto tanti punti di vista, e questo testimonia la grande ambizione che c’è qui, a prescindere dalla categoria che si disputerà. Ovviamente se fosse Serie C punteremo alla salvezza, ma cercando di toglierci più soddisfazioni possibili, in caso di Serie D punteremo subito a tornare tra i professionisti. Mi sento di dire che ci divertiremo!”.

“Sono felicissimo del ritorno di Daniele in gialloceleste - spiega il ds Mattia Serafini - si tratta di una mezzala di palleggio che dispone di una grande facilità di inserimento. E’ un ragazzo eccezionale, che ci darà una grande mano sia in campo che nello spogliatoio”.

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

RICONFERME
In questi giorni la società ha riconfermato in gialloceleste il centrale difensivo Cristiano Bigolin (capitano) e il centrocampista Riccardo Casini.

Galleria fotografica
  • Forte
  • Bigolin
  • Casini
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 02/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Vittoria a Cartigliano e inviolabilità: la Luparense c'è

Inviolabilità della propria porta, prima vittoria stagionale portata a casa (e sarebbero potute essere due, se non fosse stato annullato il gol di Menato contro l’Adriese) e prestazioni in crescita da parte di tutti. La trasferta di Cartigliano regala un mercoledì pieno di sorrisi e conferme per la Luparense, bra...leggi
08/10/2020

Serie D. Arzignano Valchiampo costretto allo stop interno col Belluno

L’FC Arzignano Valchiampo non riesce a interrompere il difficile momento di questo inizio di stagione, e al Dal Molin nel turno infrasettimanale viene sconfitto per 1-0 dal Belluno al termine di una partita molto combattuta. Scelte – Lo staff tecnico deve rivoluzionare la squadra tito...leggi
08/10/2020


Serie C femminile. Oggi al via la Coppa Italia con 5 venete

Nella foto: Massimo Zoni, nuovo allenatore della Permac Vittorio Veneto. Dopo più di 6 mesi di stop forzato a causa dell’emergenza Covid, le società di Serie C femminile tornano in campo oggi - domenica 20 settembre - alle ore 15.30 per l'inizio della ...leggi
20/09/2020

Eccellenza. Luca Dal Dosso vestirà la maglia dello Schio

Nella stagione 2020/2021, partita ufficialmente con i primi impegni di Coppa Italia, scende in campo il giocatore Luca Dal Dosso, classe 1998 e originario di Costabissara, pronto ad iniziare un nuovo percorso con i colori dello Schio. Luca, da dove nasce la passione per il calcio? Raccontaci la tua carrie...leggi
16/09/2020



Il Comitato regionale Veneto incontra Edoardo Bolzon

Martedì 11 agosto gli uffici del Comitato Regionale Veneto hanno ospitato Edoardo Bolzon, con il papà Massimo ed il fratello Alberto.Edoardo è un giocatore U17 del Vicenza L.R. che ha avuto un importante problema fisico (...leggi
14/08/2020



Serie D. Ufficiale l'arrivo di Antonio Baggio al Cartigliano

Il Cartigliano piazza un altro colpo di mercato e con questo siamo a dieci: una vera e propria “piccola rivoluzione” per provare a scrivere un’altra pagina di cronaca sportiva con un finale a lieto fine. Arriva in riva al Brenta Antonio Baggio (nella foto), attaccante ex Portomansuè...leggi
27/07/2020

Promozione. Tra arrivi e conferme, ufficializzato l'organico del Rosà

Dopo il cambio ai vertici societari, con la nomina di Roberto Milani come nuovo presidente del Calcio Rosà, la società giallonera ufficializza la rosa di giocatori che faranno parte della prima squadra.Il prossimo campionato di Promozione vedrà alla guida della squadra l’allenatore ...leggi
24/07/2020


Il Camisano cambia "abito" in vista della prossima stagione

Il calcio a Camisano cambia abito. Si riparte con una nuova denominazione sociale: "Camisano Calcio 1910", e un nuovo logo societario che verrà svelato alla presentazione della prima squadra.Al decimo anno di presidenza il massimo dirigente e primo tifoso Mauro Fanin, ha deciso di ...leggi
26/06/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08041 secondi