Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Treviso. Mister Cunico: "In Promozione abbiamo l'obbligo di vincere"

"I tifosi saranno il nostro dodicesimo uomo in campo"

In archivio la prima settimana di lavoro per il Treviso Academy. Con il ripescaggio in Eccellenza divenuto ormai un miraggio, i biancocelesti del presidente Luigi Sandri si stanno preparando al nuovo campionato di Promozione, nel quale dovranno recitare un ruolo da protagonista.
Ci siamo allenati ogni mattina da martedì scorso fino a sabato. Sono stati giorni all'insegna dei test e del lavoro di forza e aerobico, utili per conoscerci meglio essendo un ambiente nuovo anche per me. Ora ci prendiamo una settimana di pausa, per poi ripartire il 17 agosto con le doppie sedute e la preparazione vera e propria. La prima amichevole è in programma il 22 tra di noi, poi l’intenzione è di disputarne una ogni mercoledì e sabato”, racconta il neo mister Enrico Cunico (nella foto).
E’ difficile pensare all’Eccellenza, poiché servirebbero due posti per salire. Inizialmente sembrava ci fossero più possibilità per il ripescaggio, ma ormai non dobbiamo illuderci. Bisogna quindi essere attenti e impegnati al massimo sulla Promozione, una categoria non facile come ha dimostrato la scorsa stagione”, prosegue il tecnico di Caldogno, che nella seconda serie regionale allenò la Luparense, dove due anni fa subentrò a 10 giornate dal termine.
Se sono venuto in una piazza importante come Treviso, è perché c’è un progetto, qualcosa di importate da cui partire. In Promozione non possiamo nasconderci, dobbiamo pensare a vincere il campionato. Riguardo il mercato, probabilmente manca ancora qualcosa nella batteria dei giovani, soprattutto i 2002, ma per l’80% la rosa è pronta”.
Spera nel mantenimento della Coppa o - come chiesto da diverse società - nella sua momentanea cancellazione? “Partecipare al Trofeo Veneto vorrebbe dire iniziare con le gare ufficiali due domeniche prima, cioè il 13 settembre. Essendo fermi da parecchi mesi, sarebbe utile come rodaggio, oltre agli sviluppi che può portare nell’arco della stagione in ottica ripescaggio. Dunque sarei favorevole alla Coppa. Tuttavia, in un eventuale girone da 18 squadre, il calendario diventerebbe molto impegnativo. Ecco che la rosa potrebbe essere rivista a livello numerico”.
La principale antagonista, sulla carta? “Come dico sempre, quando c’è l’obbligo di ottenere risultati importanti, più che guardare le avversarie, dobbiamo concentrarci su noi stessi”.
Cosa si sente di dire ai tifosi biancocelesti? “Per centrare un obiettivo importante, in qualsiasi categoria, abbiamo bisogno di tutti. Ho chiesto alla società di starci vicina nei momenti difficili, e lo chiedo pure al pubblico, affinché siano il nostro dodicesimo uomo in campo, per darci carica e forza. Sono convinto che riusciremo a portare dalla nostra parte i tifosi: non solo sul piano dei risultati, ma anche sul lato dell’impegno, dando tutto in campo e uscendo a testa alta”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 10/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...






Seconda girone P. Tanta voglia di ricominciare per il Casier Dosson

Ieri sera, nella splendida cornice del Parco dell’Osteria alla Sicilia - Casa Vian, è stata presentata la prima squadra dell’A.C. CasierDosson, partecipante al campionato di Seconda categoria girone P.Alla presenza del sindaco di Casier Renzo Carraretto, che ha inviato alla ...leggi
10/09/2020



C'è la stretta di mano tra Prodeco Montebelluna e la punta Lukanovic

In Serie D c’è la stretta di mano tra la Prodeco Montebelluna e la punta Antonio Lukanovic: la società biancoceleste è ora in attesa di perfezionare il tesseramento, in quanto il giocatore proviene da una federazione estera.Lukanovic arriva infatti dalla Croazia, ma ha alle spalle es...leggi
30/08/2020

Montebelluna: Massimiliano Silvestri a titolo definitivo all'Atalanta

La Prodeco Montebelluna ha comunicato che Massimiliano Silvestri, classe 2006, prodotto del vivaio di via Biagi, ha firmato il tesseramento definitivo con l’Atalanta. Ora avrà la grande possibilità di misurarsi con il calcio professionistico in una delle società più importanti ...leggi
26/08/2020


Mauro Conte, mister promozioni: 3 campionati vinti negli ultimi 5 anni

Con tre campionati vinti negli ultimi 5 anni, per Mauro Conte (nella foto) l’etichetta di “mister promozioni” non è affatto esagerata. Il tecnico di Vittorio Veneto, 50 anni, coneglianese di origine (fratello di Marco, DS del Montebelluna) nell’ultima stagione ha stravinto il girone D di Promo...leggi
24/08/2020

Il Vittorio Falmec cede 1-2 nella prima sgambata contro il Villorba

Si è svolta ieri pomeriggio nella canicola del Marco Polo Sporting Center la prima uscita stagionale del nuovo Vittorio Falmec SM Colle (Eccellenza). Gli uomini di mister Cristiano Graziano hanno ceduto 1-2 al Villorba (Promozione) al termine di una gara dai ritmi blandi anche per effett...leggi
23/08/2020

Eccellenza. Andrea Dordit è un nuovo attaccante della Liventina

In Eccellenza la Liventina del direttore tecnico Fabrizio Toniutto si è assicurata l'attaccante Andrea Dordit, classe 1998 dall'Union Pro.Nei giorni scorsi la società biancoverde aveva ufficializzato anche gli arrivi del centrocampista Gianluca Fuxa (1994 dall'Union Pro) e d...leggi
22/08/2020

Treviso Academy: oggi al via la stagione 2020/21 del settore giovanile

Il mondo di Treviso Ac. si presenta in tutta la sua forza e in tutta la sua complessità. Se per il 19 agosto è previsto l'inizio della preparazione della prima squadra, oggi (martedì) prende avvio la stagione di parte del settore giovanile che per il secondo anno, il presidente Luigi Sandri, in ...leggi
18/08/2020

Il Comitato regionale Veneto incontra Edoardo Bolzon

Martedì 11 agosto gli uffici del Comitato Regionale Veneto hanno ospitato Edoardo Bolzon, con il papà Massimo ed il fratello Alberto.Edoardo è un giocatore U17 del Vicenza L.R. che ha avuto un importante problema fisico (...leggi
14/08/2020

Il bomber Fabio Puppetti, classe 1976, appende gli scarpini al chiodo

Dopo 26 anni in prima squadra, impreziositi da oltre 300 gol, Fabio Puppetti (nella foto) ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Il bomber sempreverde di Farra di Soligo, classe 1976, chiude la carriera in bellezza, avendo conquistato il ripescaggio con la Valdosport, che sale dalla ...leggi
19/08/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03191 secondi