Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda. Anche l'Union Feletto Vallata non intende giocare

Dopo il Fregona, un'altra società esprime preoccupazione per le conseguenze di un eventuale isolamento fiduciario. Sospesi gli allenamenti collettivi: "Domenica non scendiamo in campo"

Vai alla galleria

Comunicato Union Feletto Vallata

"In merito alla situazione attuale creatasi a causa della pandemia da Covid-19, la società Union Feletto Vallata (girone P di Seconda categoria, ndr) intende comunicare quanto segue.

Premesso che:
- Non è stato riscontrato alcun caso di positività all’interno della società e tanto meno all’interno del gruppo della prima squadra.

Vengono espresse le seguenti considerazioni:
- Calciatori, allenatori e dirigenti non si sentono tranquilli nel praticare allenamenti e partite collettive in quanto, se riscontrato un caso di positività all’interno della squadra, l’isolamento fiduciario di 14 giorni a cui si è costretti (anche dopo esito negativo del tampone), porterebbe all’assenza dal luogo di lavoro per lo stesso periodo precedentemente riportato. Ci teniamo a sottolineare che i nostri ragazzi non sono stipendiati e giocano esclusivamente guidati dalla passione per il calcio. L’assenza prolungata dal lavoro oltre a creare possibili problemi sotto l’aspetto economico della persona coinvolta, creerebbe situazioni di disagio in diverse aziende e possibili frizioni nei rapporti lavorativi con il datore di lavoro. Per quanto la voglia di scendere sul terreno di gioco sia tanta, i rischi derivanti dallo svolgere l’attività calcistica in queste condizioni sono troppo elevati. La società condivide e comprende a pieno le paure dei suoi tesserati.

- Nelle ultime due settimane sono stati ben 4 i nostri calciatori a doversi sottoporre al tampone a causa di contatti diretti o indiretti con persone positive al Covid-19, fortunatamente risultati tutti negativi. Ovviamente tali persone sono rimaste a casa dagli allenamenti fino ad esito del tampone. Sempre in queste due settimane è stata però palpabile la preoccupazione di tutti i ragazzi, in ansia nell’attesa del risultato del tampone dei compagni di squadra per paura di essere poi costretti all’isolamento domiciliare, e creando i problemi sopra riportati in ambito lavorativo. Riteniamo che in queste condizioni venga meno lo spirito che contraddistingue il calcio a questi livelli, giocare per divertirsi e trascorrere con spensieratezza del tempo all’interno di un gruppo.

Per quanto detto, la società Union Feletto Vallata, in accordo con giocatori e staff tecnico, comunica che dal giorno Mercoledì 16 Settembre sono stati sospesi gli allenamenti collettivi e che non scenderà in campo per disputare la gara in programma Domenica 20 Settembre (contro il Basalghelle, ndr).

Certi di poter contare nella comprensione del Comitato Regionale Veneto e con l’intento di trovare una soluzione comune, insieme alle società che condividono le nostre opinioni, per stabilire un protocollo meno rigido in caso di negatività al tampone, al fine di tornare il prima possibile in campo in questa più che mai difficile situazione".

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 17/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





Partenza da urlo per il Fossalunga: "In linea con gli obiettivi"

Quattro vittorie in 4 partite. Meglio di così non poteva cominciare il campionato del Fossalunga in Seconda categoria. I 12 punti - raccolti contro Fanzolo, Facca, Fratte e Treville Sant’Andrea - valgono il primato solitario nel girone Q per gli arancioneri di capitan Bergamin, a +2 sull&rs...leggi
12/10/2020




Prima H. Un buon 2-2 con il Condor per la Gazzera Olimpia Chirignago

Inizia con il piede giusto l’avventura della Gazzera Olimpia Chirignago nel campionato di Prima categoria (girone H). A Treviso, contro il Condor, i ragazzi di mister Grigoletto riescono ad ottenere un buon 2 a 2, dopo aver rimontato l’iniziale vantaggio dei padroni di casa ed essere sta...leggi
21/09/2020



Serie C femminile. Oggi al via la Coppa Italia con 5 venete

Nella foto: Massimo Zoni, nuovo allenatore della Permac Vittorio Veneto. Dopo più di 6 mesi di stop forzato a causa dell’emergenza Covid, le società di Serie C femminile tornano in campo oggi - domenica 20 settembre - alle ore 15.30 per l'inizio della ...leggi
20/09/2020



Seconda girone P. Tanta voglia di ricominciare per il Casier Dosson

Ieri sera, nella splendida cornice del Parco dell’Osteria alla Sicilia - Casa Vian, è stata presentata la prima squadra dell’A.C. CasierDosson, partecipante al campionato di Seconda categoria girone P.Alla presenza del sindaco di Casier Renzo Carraretto, che ha inviato alla ...leggi
10/09/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08303 secondi