Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Coppa Italia di Serie C femminile: Padova e Venezia agli ottavi

Escono di scena Portogruaro, Permac Vittorio e Le Torri Quartesolo

In Serie C femminile si è chiuso il primo turno della Coppa Italia, che prevedeva abbinamenti, triangolari e quadrangolari.

Girone 10. Dopo la sconfitta esterna per 2-1 dell'andata, il Venezia ha battuto in casa con analogo risultato la Triestina, per poi vincere ai calci di rigore.

Girone 12. Nel quadrangolare tutto veneto, ieri Le Torri-Padova 0-10 e Portogruaro-Permac Vittorio Veneto 1-0, per una classifica finale che dice: Padova 7, Portogruaro 6, Permac Vittorio Veneto 4, Le Torri 0. Si qualifica solo la prima classificata.

Dunque agli ottavi di finale del 7 febbraio 2021 accedono Venezia e Padova.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 05/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Luparense: dal Parma arriva Patricio Alexis Goglino

In Serie D la Luparense ha annunciato che Patricio Alexis Goglino (nella foto con il presidente Stefano Zarattini) è un nuovo giocatore della prima squadra. Si tratta di un trequartista/seconda punta nato in Argentina nel 2001. Nell’ultima stagione ha v...leggi
28/11/2020



Pozzonovo. Mister Sabbadin: "La ripartenza sarà un'incognita"

Mister Massimiliano Sabbadin (nella foto) esprime così le sue sensazioni in merito al secondo lockdown imposto dal governo al calcio dilettantistico. «Dal punto di vista sportivo è un grosso dispiacere, perché con tanta fatica si era riusciti a ripartire e ci e...leggi
14/11/2020



Monselice. Simonato: "Spero in qualche modo di riuscire a riprendere"

Lo stop ai campionati dilettantistici imposto dal governo e la successiva decisione della Federcalcio regionale di posticipare la ripresa ai primi di febbraio hanno messo la parola «fine» a questo tribolatissimo 2020 di calcio giocato.Ad esprimere le sensazioni che si respirano in casa Monselice è mister Luca Simonato (n...leggi
08/11/2020

Voce alle società. Il punto della situazione con l'Union Dese

Nella foto a lato, da sinistra: il direttore generale Andrea Cagnin, il mister Emanuele Tozzato e il direttore sportivo Eddy Righetto. Nella foto in basso, il presidente Andrea Salvadori. Il punto sulla situazione, uno sguardo ai prossimi mesi e un primo bilancio stagionale. Questa volta ne ...leggi
07/11/2020


Serie C femminile: rinviate le gare nelle zone rosse e arancioni

Il Dipartimento calcio femminile della LND, preso atto degli ultimi provvedimenti governativi anti-Covid, ha disposto che tutte le gare di Serie C delle società nella cosiddetta area rossa (Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Calabria) e nell'area arancione (Puglia e Sicilia) in programma dom...leggi
06/11/2020

Campodarsego: terminato il campo in erba sintetica al "Gabbiano"

Lavori terminati allo stadio "Gabbiano" di Campodarsego: il campo in erba sintetica è finalmente pronto. "Ringrazio la Giunta comunale e tutte le persone che hanno contribuito affinché il progetto si avverasse", ha detto il presidente dei biancorossi Daniele Pagin. ...leggi
06/11/2020


Luparense. Aria di derby: Zanini vuole un "branco di lupi affamati"

Il primo dubbio è legato al fatto che non si hanno ancora certezze sull’effettiva possibilità di giocare. Ad ogni modo sembra che questo turno infrasettimanale di Serie D si disputerà regolarmente… e allora si respira aria di derby a San Martino di Lupari: Luparense vs Este è...leggi
04/11/2020


Serie D. Ko 2-1 contro il Cjarlins Muzane: Luparense punita al 90'

Perdere dopo aver condotto il gioco per più di un’ora è una punizione troppo severa per i Lupi. La “colpa” degli uomini di mister Zanini è sempre la stessa: lo scarso cinismo, l’incapacità di chiudere la partita quando c’è la possibilità di farlo.Ecco che, come già ...leggi
31/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05694 secondi