Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D. Alessandro Pontarollo non è più l'allenatore del Campodarsego

Fatale la quarta sconfitta consecutiva. A breve il nome del sostituto

Dopo la quarta sconfitta consecutiva in Serie D, il Campodarsego ha deciso di sollevare dall'incarico l'allenatore Alessandro Pontarollo (nella foto), ringraziandolo per il lavoro svolto da inizio stagione. A breve il nome del sostituto.
I biancorossi, la cui rosa è stata allestita in poco tempo dopo l'improvvisa rinuncia alla Serie C, hanno raccolto 4 punti in 6 partite e nel prossimo turno ospitano il Caldiero Terme, sempre a patto che il campionato prosegua.
Si tratta della terza svolta tecnica nel girone C, visti gli esoneri di Vittadello all'Union Clodiense e di Ferro all'Union San Giorgio Sedico.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 27/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Luparense: dal Parma arriva Patricio Alexis Goglino

In Serie D la Luparense ha annunciato che Patricio Alexis Goglino (nella foto con il presidente Stefano Zarattini) è un nuovo giocatore della prima squadra. Si tratta di un trequartista/seconda punta nato in Argentina nel 2001. Nell’ultima stagione ha v...leggi
28/11/2020



Pozzonovo. Mister Sabbadin: "La ripartenza sarà un'incognita"

Mister Massimiliano Sabbadin (nella foto) esprime così le sue sensazioni in merito al secondo lockdown imposto dal governo al calcio dilettantistico. «Dal punto di vista sportivo è un grosso dispiacere, perché con tanta fatica si era riusciti a ripartire e ci e...leggi
14/11/2020



Monselice. Simonato: "Spero in qualche modo di riuscire a riprendere"

Lo stop ai campionati dilettantistici imposto dal governo e la successiva decisione della Federcalcio regionale di posticipare la ripresa ai primi di febbraio hanno messo la parola «fine» a questo tribolatissimo 2020 di calcio giocato.Ad esprimere le sensazioni che si respirano in casa Monselice è mister Luca Simonato (n...leggi
08/11/2020

Voce alle società. Il punto della situazione con l'Union Dese

Nella foto a lato, da sinistra: il direttore generale Andrea Cagnin, il mister Emanuele Tozzato e il direttore sportivo Eddy Righetto. Nella foto in basso, il presidente Andrea Salvadori. Il punto sulla situazione, uno sguardo ai prossimi mesi e un primo bilancio stagionale. Questa volta ne ...leggi
07/11/2020


Serie C femminile: rinviate le gare nelle zone rosse e arancioni

Il Dipartimento calcio femminile della LND, preso atto degli ultimi provvedimenti governativi anti-Covid, ha disposto che tutte le gare di Serie C delle società nella cosiddetta area rossa (Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Calabria) e nell'area arancione (Puglia e Sicilia) in programma dom...leggi
06/11/2020

Campodarsego: terminato il campo in erba sintetica al "Gabbiano"

Lavori terminati allo stadio "Gabbiano" di Campodarsego: il campo in erba sintetica è finalmente pronto. "Ringrazio la Giunta comunale e tutte le persone che hanno contribuito affinché il progetto si avverasse", ha detto il presidente dei biancorossi Daniele Pagin. ...leggi
06/11/2020


Luparense. Aria di derby: Zanini vuole un "branco di lupi affamati"

Il primo dubbio è legato al fatto che non si hanno ancora certezze sull’effettiva possibilità di giocare. Ad ogni modo sembra che questo turno infrasettimanale di Serie D si disputerà regolarmente… e allora si respira aria di derby a San Martino di Lupari: Luparense vs Este è...leggi
04/11/2020


Serie D. Ko 2-1 contro il Cjarlins Muzane: Luparense punita al 90'

Perdere dopo aver condotto il gioco per più di un’ora è una punizione troppo severa per i Lupi. La “colpa” degli uomini di mister Zanini è sempre la stessa: lo scarso cinismo, l’incapacità di chiudere la partita quando c’è la possibilità di farlo.Ecco che, come già ...leggi
31/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11483 secondi