Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Opitergina: "Attività di base sempre al lavoro"

Il responsabile del settore giovanile Domenico Favero fa il punto della situazione e traccia i prossimi obiettivi

Nonostante le parecchie restrizioni imposte dalla normativa anti-Covid, anche nell'ultima parte di 2020 è proseguita l'attività dell'Opitergina.
Un lavoro che ha riguardato soprattutto l'Attività di base, ossia i calciatori più giovani della famiglia biancorossa. Dunque sia a novembre che a dicembre sono stati organizzati due allenamenti settimanali per le squadre dei Piccoli amici, Primi calci, Pulcini ed Esordienti.

Per l'attività agonistica dei più grandicelli si è organizzato sotto Natale un momento aggregativo, ossia un allenamento (nel rispetto delle norme in vigore) con lo scopo di ritrovarsi e sentirsi nuovamente squadra.

Domenico Favero (nella foto), direttore responsabile del settore giovanile biancorosso, fa il punto della situazione.

Come avete organizzato l'attività?
"Per i nostri giocatori più piccoli abbiamo garantito un paio di allenamenti a settimana durante gli ultimi due mesi dell'anno. I nostri tesserati sono stati seguiti passo passo dagli istruttori, nel pieno rispetto della normativa relativa all'emergenza sanitaria".

Ma non è stato facile...
"Tanti gli aspetti di cui tenere conto. Ad esempio non è attualmente possibile aprire gli spogliatoi e dunque tutti i ragazzi sono dovuti tornare a casa per la doccia. Sono state organizzate sul campo esercitazioni tali da garantire la distanza interpersonale. Quindi non si sono potute disputare le tradizionali e sempre molto attese partitelle o le sfide 'uno contro uno'".

Però...
"Però sono stati momento importanti sotto il profilo psicologico per i nostri ragazzi. Infatti come richiesto anche da tante famiglie, i nostri giovani calciatori si sono potuti ritrovare un paio di volte alla settimana e sentirsi, in qualche modo, ancora una squadra".

Per i più grandi?
"Abbiamo preferito tenere ferma l'attività dei più grandicelli, e mi riferisco alle squadre di Giovanissimi e Allievi. Per loro abbiamo organizzato un allenamento poco prima della pausa natalizia. Un solo allenamento è insignificante sotto il profilo fisico. Ma sul piano psicologico si è rivelato piuttosto significativo. I ragazzi si sono potuti ritrovare, parlare tra loro, tornare a sentirsi un gruppo. Particolari da non sottovalutare".

E adesso che succede?
"Puntiamo a tornare a disputare gli allenamenti questa settimana, e dunque giovedì 7 e venerdì 8 gennaio. Poi per quanto riguarda l'immediato futuro il nostro obiettivo è continuare a garantire il doppio allenamento ai nostri piccoli tesserati. Va da sé però che questa decisione sarà fortemente influenzata dalla curva dei contagi delle prossime settimane. Per cui si tratta di una situazione in divenire. Mentre per quanto riguarda l'attività dei più grandi, rimaniamo ancora in stand-by per capire come si evolverà la situazione".

Ufficio stampa Opitergina

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Hellas Verona-Villorba: nasce la nuova affiliazione

Nella foto: Settimo Pizzolato, presidente della società villorbese. Una notizia squarcia il cielo gialloblù del Villorba Calcio. Sì tratta della nuova affiliazione che si é instaurata con l’Hellas Verona, società professionistica di Serie A. ...leggi
17/12/2020

Il sogno di Clara Piovesan con la maglia del Montebelluna

Finalmente una bambina a vestire la maglia biancoceleste della Prodeco Calcio Montebelluna.Da questa stagione sportiva le istruttrici della categoria Piccoli amici, Martina Tessariol ed Elena Cipriani, potranno contare anche sull’entusiasmo della piccola Clara Piovesan, al suo secondo an...leggi
06/12/2020


Maltempo: a Belluno rinviate gare del 3-4 ottobre Under 15 e Under 17

Viste le cattive previsioni meteo per sabato 3 e domenica 4 ottobre, la Delegazione Figc di Belluno ha rinviato la prima giornata del campionato provinciale Giovanissimi Under 15 e la seconda giornata del campionato provinciale Allievi Under 17.Rinviate anche le partite delle formazioni bellunesi...leggi
03/10/2020


Siglato un accordo di collaborazione tra la Godigese e il Loria

Progettualità, crescita ed unione di intenti: questi i punti focali che hanno portato all’accordo di collaborazione fra le società Godigese e Loria.Questa partnership è rivolta in prevalenza alla fascia Allievi e Giovanissimi.Infatti da alcuni giorni sono inizi...leggi
29/08/2020


Cordignano: la voglia di normalità è più forte delle preoccupazioni

Aspettando la comunicazione ufficiale dell’avvio dei campionati con il relativo protocollo di sicurezza, il Cordignano dopo le prime settimane di lavoro del DS Federico Trentin per la Prima Squadra e Juniores e del DS del settore giovanile Marco Celotto, stanno definendo le ultime trattative in entrata e in us...leggi
03/08/2020

Carlo Osellame allenerà i Giovanissimi del San Gaetano

Innesto di grande esperienza nel settore giovanile del San Gaetano: Carlo Osellame entra a far parte degli allenatori biancorossi. Seguirà infatti i Giovanissimi.Osellame - nella foto in galleria insieme al presidente Sartor e al vice presidente Cancian&n...leggi
31/07/2020





Simone Tronchin (2002) dalla Prodeco Montebelluna al Vicenza

La Prodeco Calcio Montebelluna ha raggiunto l’accordo con il Vicenza per il trasferimento a titolo definitivo di Simone Tronchin, centrocampista classe 2002 (in foto).Già in passato nei taccuini di club professionisti e sempre nel giro delle nazionali giovanili, Simone ha collezionat...leggi
17/07/2020

Ufficializzata l'affiliazione tra Montebelluna e AltivoleseMaser

Nell’ambito del Progetto affiliazioni, e dopo anni di tacita collaborazione, viene ufficialmente formalizzata anche l’affiliazione tra Prodeco Calcio Montebelluna e Altivolese Maser.Obiettivo primario di questa iniziativa è la valorizzazione dei giovani tesserati delle Società affilia...leggi
15/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08424 secondi